Audi A5 Sportback: nuova dentro e fuori

7 settembre 2016

Nuovo stile, nuova base meccanica e nuove dotazioni, e ora l'Audi A5 Sportback sarà disponibile anche a metano.

Audi A5 Sportback: nuova dentro e fuori

NUOVE PROPORZIONI - La seconda generazione dell'Audi A5 Sportback resta fedele all'impostazione di berlina a cinque porte dall’impronta sportiveggiante che richiama una coupé, ma dotata di un pratico portellone che ne aumenta la praticità. Sarà in vendita da inizio 2017 e verrà esposta fra pochi giorni, al Salone dell’automobile di Parigi (1-16 ottobre), anche nella variante ad alte prestazioni S5 Sportback. L'Audi A5 Sportback adotta la stessa base costruttiva MLB a motore longitudinale utilizzata dalla A4 e dalla A5, che determina un leggero aggiustamento delle proporzioni: la berlina misura 2,1 cm in più di quella odierna (sono 473 cm in totale), guadagna 1,4 cm nella misura del passo (282 cm) e perde 0,5 cm in altezza (139 cm).

CAMBIA LA SOSPENSIONE DIETRO - L’utilizzo della base costruttiva MLB determina inoltre una serie di vantaggi in termini di massa e dimensioni interne. L’Audi A5 Sportback del 2017 parte da 1.470 chili e pesa fino ad 85 chili meno della edizione oggi vendita, grazie ad alcuni interventi mirati: il nuovo sterzo elettro-meccanico risulta più leggero di 3,5 chili, mentre la sospensione posteriore taglia altri 5 chili. Il suo schema è ora multilink, a cinque bracci (come all’anteriore), mentre sulla odierna A5 Sportback è prevista una geometria a trapezio. L’abitacolo offre 1,7 cm in più per le gambe dei passeggeri posteriori, 1,1 cm per le spalle e 2,4 cm per le ginocchia. La cura per il dettaglio rimane molto elevata e sono ora disponibili tecnologie di ultima introduzione, come ad esempio il quadro strumenti digitale, l’impianto multimediale collegato ad internet, i comandi vocali e la ricarica senza fili dello smartphone. Optional i fari anteriori a led. Lo schermo dell’impianto multimediale è ampio da 5 a 8.3 pollici.

450 KM PER QUELLA A METANO - La principale novità nella gamma dell'Audi A5 Sportback consiste nella variante g-tron (foto qui sopra), a metano, che impiega il 2.0 a benzina da 170 CV e gli abbina bombole montate sotto il pavimento dell’auto: contengono 19 chili di gas e garantiscono un’autonomia dichiarata pari a 450 chilometri, a cui vanno sommati i chilometri percorribili grazie alla benzina. Gli altri motori a disposizione sono il 2.0 TFSI a benzina (252 CV) e i diesel 2.0 TDI (190 CV) e 3.0 TDI (218 CV e 286 CV). La S5 Sportback adotta invece il 3.0 TFSI, da 354 CV, capace di un’accelerazione 0-100 km/h in 4,7 secondi e di una velocità massima autolimitata a 250 km/h. Sulla S5 Sportback è previsto il differenziale sportivo, che migliora l’aderenza in curva, mentre le TFSI e TDI a quattro cilindri sono disponibili con la trazione integrale disinseribile quattro ultra. In questo caso è presente il cambio manuale a 6 rapporti, uno dei tre previsti: gli altri due sono l’automatico ad 8 rapporti con convertitore di coppia (per le S5 e 3.0 TDI da 286 CV) e il doppia frizione a 7 marce, ordinabile per tutte le altre.

Audi A5 Sportback
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
89
57
47
23
32
VOTO MEDIO
3,6
3.596775
248


Aggiungi un commento
Ritratto di underwood
7 settembre 2016 - 11:56
la linea è bellissima, è positivo che abbiano mantenuto continuità stilistica con l'altrettanto affascinante modello precedente ... interessante l'idea del metano, credo che in Italia potrebbe contribuire a aumentare i volumi di vendita di un'auto decisamente di nicchia... se solo ci fosse la trazione posteriore :o
Ritratto di fiattaro
7 settembre 2016 - 13:21
Molto bella come tutte le Audi, a parte il b-suv.
Ritratto di MAXTONE
7 settembre 2016 - 14:37
1
Davvero splendida e filante (qui si che il termine calza a pennello) come anche la precedente generazione, trovo sia nettamente preferibile alla banale versione coupé (la quale sembra più che altro un a4 a due porte). Eccellente la disponibilità della versione a metano g-tron.
Ritratto di underwood
7 settembre 2016 - 15:55
quoto, la sportback è sia più bella che più pratica, rispetto alla coupè, e si discosta maggiormente dalla parentela con l'a4... a proposito, avevo sentito che la stessa motorizzazione g-tron 170 cavalli sarebbe arrivata anche sull'a4, si sa più nulla?
Ritratto di federicomd
7 settembre 2016 - 17:01
Quoto al 100%; la coupe mi ha lasciato un po' l'amaro in bocca, questa mi piace proprio!!!
Ritratto di Claus90
7 settembre 2016 - 12:09
Questa è l'Audi più bella di sempre.
Ritratto di Edoardo98
7 settembre 2016 - 16:32
5
Concordo, davvero stupenda
Ritratto di Fr4ncesco
7 settembre 2016 - 12:48
Non mi piace l'idea delle coupe a 4 porte, perché in realtà non sono delle coupe, ma le Audi risultano delle sedan fastback niente male e questa non ha l'effetto saponetta precedente, è accattivante come l'A7. Se solo avesse la trazione posteriore!
Ritratto di AMG
7 settembre 2016 - 13:47
SE SOLO
Ritratto di nicktwo
7 settembre 2016 - 13:13
su un audi ci puo' pure stare ma spero di non vedere mai una giulia fastback o sportback che si vuole... fra l'altro non so nemmeno se su una trazione posteriore avrebbe senso... saluti
Pagine