NEWS

Audi e-tron Sportback: in produzione nel 2019

18 aprile 2017

La e-tron Sportback sarà il secondo modello elettrico dell'Audi ad andare in vendita dopo la e-tron Quattro.

Audi e-tron Sportback: in produzione nel 2019

TETTO SPIOVENTE - Dal 2018 si affiancherà alle Q2, Q3, Q5 e Q7 una nuova suv dell’Audi, con motore elettrico e carrozzeria ispirata al prototipo Audi e-tron Quattro. Gran parte della sua meccanica verrà ripresa nel 2019 da una seconda suv a zero emissioni, basata sull'Audi e-tron Sportback (nelle foto), che verrà esposta in anteprima al Salone dell’automobile di Shanghai (21-28 aprile) e avrà uno stile più emozionale rispetto alla e-tron: i passaruota saranno torniti, la vetratura laterale più rastremata e il lunotto ricorderà quello di una coupé, per via dei montanti inclinati e del padiglione spiovente. L’Audi e-tron Sportback sarà quindi idealmente una concorrente delle BMW X6 e Mercedes GLE Coupé, complice la lunghezza molto generosa (490 cm), che l’Audi dissimula attraverso le enormi ruote da 23 pollici e il frontale a sviluppo orizzontale.

LUCI “PARLANTI” - Sull'Audi e-tron Sportback specchietti vengono sostituiti da piccole telecamere, che migliorano la circolazione dell’aria sulle fiancate e l’acustica in velocità, mentre la tradizionale mascherina anteriore è di foggia ottagonale e prefigura una possibile evoluzione in termini di stile: l’assenza di un motore convenzionale libera gli stilisti dalla necessità di doverlo raffreddare attraverso grandi aperture e prese d’aria, quindi il frontale delle nuove vetture a zero emissioni potrebbe subire minori influenze di natura tecnica. I fari anteriori sono del tipo Matrix LED, che modulano il fascio luminoso in funzione della luce o della presenza di altre auto sulla strada. Una novità è rappresentata dai 250 led montati sotto le luci diurne, che creano giochi luminosi sull’asfalto per accogliere a bordo il guidatore o per comunicare informazioni di vario tipo.

FINO A 500 KM - L’Audi e-tron Sportback si avvale di una configurazione tecnica che verrà ripresa sulle vetture di serie, composta da un singolo motore elettrico sull’asse anteriore e due su quello posteriore. In questo modo i pesi rimangono ben distribuiti (48-52% fra i due assi) e c’è la possibilità di ottenere un sistema a quattro ruote motrici. I motori sviluppano complessivamente 435 CV, ma possono arrivare a 503 CV in particolari frangenti di guida. La batteriea ha una capacità di 95 kWh e garantisce fino a 500 chilometri di autonomia, mentre lo spunto 0-100 km/h viene portato a termine in 4,5 secondi.

Aggiungi un commento
18 aprile 2017 - 18:08
Molto bella la coda con la forma della fanaleria ispirata a quella del concept della Lexus LS di due anni fa.
Ritratto di Alfiere
18 aprile 2017 - 19:32
1
Non credevo che avrei mai visto un audi bella nella mia vita, eppure...
Ritratto di mika69
18 aprile 2017 - 20:33
Spettacolo
Ritratto di Rikolas
18 aprile 2017 - 20:37
Ancora con ste pagliacciate elettriche!! MA BASTA!!! Non se ne può più di questi giocattoli!!! Ma poi l'Audi propone l'elettrico? Chi? Quella del dieselgate?? Ma sono fuori o cosa?? Boicottare questi cialtroni teutonici dovrebbe essere il nostro motto, altro che dedicargli articoli...
Ritratto di Leonal1980
18 aprile 2017 - 22:27
3
Vai allo stadio, e il tuo posto... così fai i tifi.
Ritratto di mika69
19 aprile 2017 - 08:36
Visto che che c'è stato il dieselgate Rikolas secondo te non possono elettrificare e dovrebbero solo proporre degli euro zero quindi ? Perchè scrivi queste assurdità?
Ritratto di all'avanguardia della truffa2
19 aprile 2017 - 08:49
Non riescono a consegnare le gtron a metano, per i clienti che le aspettano invano da settembre!!....i soliti cioccolatai.
Ritratto di Mattia Bertero
19 aprile 2017 - 08:23
3
AUDI. Molto bella, magari mantenesse la linea della concept diventerebbe una delle più belle audi in commercio degli ultimi anni.
Ritratto di AMG
19 aprile 2017 - 09:23
Ma già la e-tron quattro non era vicina all'idea di suv coupè? Non capisco. Poi con tutti i prototipi che hanno presentato in continuazione sul genere se non segui con interesse audi ti perdi... Non ultimo il "coso" di Ginevra arancione. In ogni caso queste immagini sorprendono per la linea, che sembra rittovare un po' della luce di cui godeva audi tempo fa. Anziché l'anonima inconsistenza di oggi. In ogni caso perde armonia nella coda, caratterizzata da un lunotyo fin troppo obliquo e grande e una fanaleria di cattivo gusto... Non mi aggrada. Peccato perche frontale e fiancata erano sorprendenti visti i recenti prototipi audi. Interni da concept ma sorprendentemente affini a quelli già sulle Audi odierne, non vedo altre grandi evoluzioni qui. Infine l'elettrico e le sue promesse sono sempre quelle, proposte in tutto il gruppo Volkswagen in verità... Non c'è notizia, il prossimo passo è rendere concreto il teorico. E stiamo aspettando
Ritratto di lele70mi
19 aprile 2017 - 23:15
Non mi piace ma tra il dire e il fare.....aspettiamo
Pagine