NEWS

Audi Fleet Shuttle Quattro, nuova star del cinema

29 ottobre 2013

La nuova protagonista del blockbuster americano Ender’s Game è un’Audi realizzata interamente al computer.

Audi Fleet Shuttle Quattro, nuova star del cinema
EPPUR SI MUOVE - Audi e il cinema, un binomio da sempre vincente. Che si tratti di vetture di produzione, come l'Audi R8 di Tony Spark in “Iron Man” o di concept car come la RSQ di Will Smith in “Io, Robot”, le vetture dei quattro anelli sono da tempo protagoniste indiscusse di Hollywood. L’ultima creazione è in realtà un modello totalmente digitale, creato al computer e riprodotto in scala 1:04 per la prima a Los Angeles di Ender’s Game, il nuovo film di fantascienza di Gavin Hood (in Italia dal 30 ottobre).
 
 
È GENERATA CON IL COMPUTER - L’Audi Fleet Shuttle Quattro, questo il suo nome, è una vettura futuribile immaginata per il mondo fra circa 75 anni (vedi il video qui sotto). Durante le riprese delle scene, gli attori (fra i quali figurano Harrison Ford, Asa Butterfield e Ben Kingsley) hanno guidato una normale A7 Sportback sostituita dalla Fleet Shuttle utilizzando immagini generate al computer. Ne è venuta fuori una vettura dai geni indiscutibilmente Audi (basta guardare la calandra o il taglio sottile dei fari) ma capace di integrarsi alla perfezione nell’atmosfera super tecnologica del film.
VIDEO
Aggiungi un commento
Ritratto di PariTheBest93
29 ottobre 2013 - 14:42
3
Bella, se la facessero potrebbe competere con la BMW i8...
Ritratto di BETTER
29 ottobre 2013 - 16:20
Tanto bella tanto lontana dalla realtà... Quando alla fine degli anni ottanta ero bambino immaginavo le auto volanti, come quelle del film ''Ritorno al futuro II'' oppure di ''Blade Ranner''... mai previsioni furono più sbagliate... diceva bene J-AX: Negli Anni Ottanta pensavo che oggi saremmo volati in giro col Jetpack E invece resto bloccato e produco solfato nel traffico della città
Ritratto di PariTheBest93
29 ottobre 2013 - 16:23
3
Se è per questo, secondo ritorno al futuro, nel 2015 ci saranno auto che volano e Michael Jackson ancora vivo (o resuscitato non saprei...) xD
29 ottobre 2013 - 16:47
Adesso nel mondo cinematografico preferiscono andare più cauti infatti xD Forse hanno capito che in precedenza erano fin troppo "ottimisti" in termini tecnologici e nei recenti film di fantascienza il mondo futuro non è così tanto avanti rispetto le epoche nostre.
Ritratto di PariTheBest93
29 ottobre 2013 - 17:52
3
Vedi film come "Avatar" (di cui arriveranno nuovi capitoli) o il recente "Elysium" entrambi ambientati in un futuro lontano, oppure la pubblicità di sky sport: "la stagione 2013 fu la migliore degli ultimi 50 anni..."
29 ottobre 2013 - 21:17
Anche "Io Robot" aveva un'ambientazione futura abbastanza plausibile. Anche se fanno sognare di meno li preferisco, sono più realistici.
Ritratto di BETTER
30 ottobre 2013 - 11:54
Avete parzialmente ragione, ma qui si entra in un campo, estremamente interessante che è quello della ''Fantascienza plausibile''. Tanto cara ad ASIMOV, che da scienziato cercava di ''immaginare un futuro'' non solo possibile ma addirittura probabile... Interessantissimo come argomento ma un pochino fuori luogo in questo Forum... Complimenti a tutti!
29 ottobre 2013 - 16:48
Sicuramente ne faranno un modello in il telaio e carrozza (per non dire carne ed ossa) da mettere in qualche museo Hollywoodiano. Non dico una versione funzionante, ma almeno una ricostruzione.
Ritratto di MatteFonta92
29 ottobre 2013 - 16:57
3
Molto bella, ma a creare auto così fantascientifiche solamente al computer sono capaci tutti. La mitica macchina del tempo di "Ritorno al futuro" invece, è stata allestita appositamente basandosi sulla DeLorean DMC-12 di serie (solo per il primo film ne sono stati usati ben 12 esemplari), e a mio parere è molto più riuscita di questa Audi, anche se parliamo di un film degli anni '80.
Ritratto di PariTheBest93
29 ottobre 2013 - 17:17
3
Vero, è ancora molto bello lo stile "retrofuturistico" infatti in ritorno al futuro le auto avevano tutte i fari a scomparsa come la moda dell'epoca, i crossover non c'erano in quella visione del futuro... In granturismo, anche in quelli recenti, compare la "Dome zero", un auto del '73 con motore la datsun 240z ancora molto bella oggi come pure la DeLorean di cui sapevo doveva "ritornare al futuro" in versione elettrica...
Pagine