NEWS

Audi Q3: nel 2018 cambia tutto

29 dicembre 2017

Più lunga, spaziosa e leggera, grazie alla nuova piattaforma MQB la nuova Audi Q3 si porta al passo delle più moderne rivali.

Audi Q3: nel 2018 cambia tutto

CAMBIANO LE PROPORZIONI - L’Audi Q3, suv dalle dimensioni compatte, è il modello più anziano fra tutte le Audi oggi in vendita: risale al 2011 ed è ancora basata sull’ormai datata piattaforma PQ35. Non sorprende allora che il costruttore tedesco abbia fissato per la seconda metà del 2018 l’arrivo negli autosaloni della nuova generazione, basata su una meccanica più evoluta e con dettagli di stile ripresi dalla sorella più grande Q5. La mascherina sarà più larga e “schiacciata” e il profilo del tetto diventerà più arcuato, come si può osservare dalla nostra ricostruzione grafica (qui sopra). Guardando l’Audi Q3 2018 si avrà quindi un’impressione di maggior sportività, complice anche l’incremento della lunghezza, che secondo le indiscrezioni dovrebbe crescere di circa 5 cm e attestarsi a 445 cm (in linea con le rivali BMW X1 e Volvo XC40). Come ormai tutte le auto compatte del gruppo Volkwagen anche la Q3 adotterà la piattaforma MQB, più moderna e flessibile, che dovrebbe assicurare un taglio dei pesi nell’ordine dei 50 kg.

PIÙ SPAZIOSA - L’aumento degli ingombri esterni renderà l’Audi Q3 più spaziosa all’interno, complice l’incremento della distanza fra le ruote anteriori e posteriori: a bordo dovrebbero esserci quindi più cm a disposizione delle ginocchia e il baule potrebbe contenere più bagagli. A richiesta si potranno avere dotazioni già viste su altre Audi, come ad esempio la strumentazione digitale Virtual Cockpit, ma non mancheranno nemmeno i più recenti sistemi di assistenza alla guida. I motori previsti sulla nuova Q3 dovrebbero essere i moderni benzina turbo 4 cilindri 1.5, oltre ai diesel 1.6 e 2.0, ma non dovrebbe mancare nemmeno la sportiva ad alte prestazioni RS Q3 con 400 CV. Dalla nuova Q3 verrà derivata una suv in stile coupé attesa sul mercato fra due anni, che si chiamerà Q4. L’Audi Q3 del 2018 sarà costruita in Ungheria (a Győr, insieme alle A3 e TT) e non più nella fabbrica spagnola di Martorell.



Aggiungi un commento
Ritratto di Claus90
29 dicembre 2017 - 17:02
La Q3 rappresenta un buon compromesso tra la q2 e la q5, scommetto che sarà simile a quella della ricostruzione quindi è piacente sobria nulla di più.
Ritratto di xtom
30 dicembre 2017 - 11:14
Sarebbe interessante una versione con l'atteso 1.5 TGI a metano da 130 Cv.
Ritratto di Enrico1975
31 dicembre 2017 - 15:45
Mia moglie ha un q3 150cv quattro cambio aut e va che è una meraviglia.
Ritratto di dottorstrange
1 gennaio 2018 - 22:52
E vorrei vedere che non andasse...con quello che se lo fanno pagare. Per tacer di ricambi e manutenzione, poi
Ritratto di ardo
29 dicembre 2017 - 17:25
era ora. al momento le preferisco la q2. pienzatece.
Ritratto di grande_punto
29 dicembre 2017 - 17:32
3
Tra la gamma q è quella che mi piace di più, la trovo con una linea più personale rispetto alle altre. Ma questa nuova serie, almeno dalla foto, è davvero brutta...
Ritratto di Rav
29 dicembre 2017 - 18:44
2
Fosse così non sarebbe affatto male. L'attuale l'ho sempre trovata gradevole fuori, soprattutto negli allestimenti ricchi, ma troppo minimal dentro. Spero che la nuova, oltre ad una linea più matura senza sembrare un Q5 in piccolo, sfoggi interni più coinvolgenti... e sia più bella della Q2 che proprio non digerisco.
Ritratto di Leonal1980
30 dicembre 2017 - 10:41
3
La q2 è appositamente così, perché riprende il retrò della vecchia a2.
Ritratto di Rav
30 dicembre 2017 - 16:34
2
Io più la guardo e più mi pare una Polo suv
Ritratto di Leonal1980
1 gennaio 2018 - 11:07
3
Scetticismo, caso mai un A3 suv. Io l'ho provata, ti assicuro che sempre di andare con A3, la polo ha un'altro passo (CHE NON VUOL DIRE PRESTAZIONI) giusto per la sua categoria.
Pagine