NEWS

Audi Q3 2018: il debutto è vicino

5 luglio 2018

Sarà tutta nuova l'Audi Q3 basata sulla piattaforma modulare MQB e dotata dei più recenti motori del gruppo Volkswagen.

Audi Q3 2018: il debutto è vicino

SENTE GLI ANNI - In vendita dal 2011, la suv compatta Audi Q3 è il modello più “anziano” nel listino della casa tedesca. Non lo resterà però ancora a lungo, come dimostrano le foto spia pubblicate dal sito internet Auto Motor un Sport, perché la seconda generazione ha quasi ultimato i test di sviluppo e verrà presentata il 25 luglio 2018, con grosse novità a livello di stile e soprattutto meccanica. Al pari di tutte le auto compatte del gruppo Volkwagen anche la Q3 adotterà la piattaforma MQB, più moderna e flessibile di quella odierna (la vecchia PQ35), che dovrebbe assicurare una riduzione di peso nell’ordine dei 50 kg, a vantaggio dei consumi e della precisione di guida. La Q3 2018 crescerà di 5 cm in lunghezza e dovrebbe raggiungere i 445 cm, in linea con le rivali BMW X1 e Volvo XC40.

CAMBIANO LE PROPORZIONI - Lo stile della nuova Audi Q3 riprenderà quello della sorella maggiore Q5 e farà apparire la suv più slanciata e filante, grazie a dettagli come il montante anteriore del tetto più inclinato e il cofano meno arrotondato. Osservando le fotografie, scattate ad un esemplare camuffato in maniera leggera, si nota la maggiore larghezza della vettura che “veste” una mascherina più estesa e schiacciata e ha una linea a onda sulla fiancata, del tutto simile a quella della Q5. L’interno si preannuncia più spazioso e avanzato, complice la presenza del cruscotto digitale Audi Virtual Cockpit e di un sistema multimediale di ultima generazione. I motori attesi sulla nuova Q3 dovrebbero essere i moderni benzina turbo 4 cilindri 1.5, oltre ai diesel 1.6 e 2.0, ma non dovrebbe mancare nemmeno la sportiva ad alte prestazioni RS Q3 con 400 CV. Stando alle indiscrezioni, dalla Q3 verrà ricavato un modello con carrozzeria in stile coupé, che dovrebbe chiamarsi Audi Q4.

Audi Q3
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
28
16
21
15
22
VOTO MEDIO
3,1
3.12745
102
Aggiungi un commento
Ritratto di MirtilloHSD
5 luglio 2018 - 19:11
4
Speriamo che la linea sia gradevole e che non sia una scopiazzatura di altri modelli della Casa. Spero nell'ibrido tradizionale. Audi, secondo me, la venderà, in discrete se non ottime percentuali, solo se il prezzo non sarà esagerato e la dotazione sarà buona. Mirtillo
Ritratto di Alfiere
5 luglio 2018 - 19:49
1
Il prezzo sarà sicuramente esagerato e la dotazione pessima nei primi due livelli d'allestimento, o non sarebbe un marchio premium. Linea strascopiazzata e impersonale, ma lo compreranno comunque. Ovviamente 1.6 TDI 110cv coi cerchi da 17" e S line.
Ritratto di orcipid
6 luglio 2018 - 14:13
Sei ben informato, se non ti piacerebbe averla non conosceresti i dettagli.
Ritratto di Alfiere
6 luglio 2018 - 16:06
1
Conosco anche i dettagli della panda, non significa che mi piacerebbe averla.
Ritratto di Maria Rossi
6 luglio 2018 - 17:06
Concordo Sig. Alfiere!
Ritratto di AMG
5 luglio 2018 - 19:56
Copia e incolla? Intanto le proporzioni mi sembrano più equilibrate ma ciò significherà maggiori ingombri che tutto sommato vogliono dire perdere una particolarità che a mio avviso avvantaggiava il Q3 sulle concorrenti; le dimensioni più piccole. Comunque del Q3 mai piaciuta la coda, penso che peggio della precedente sia difficile fare quindi vedremo, gli interni anche dovrebbero migliorare visto quanto sono poveri e datati quelli attuali. Spero di vedere qualche elemento che identifichi bene il modello rispetto al Q5. Dopotutto Q5, Q7 e Q8 sono giustamente diversi. Il Q6 elettrico sembra invece molto anonimo...
Ritratto di MirtilloHSD
5 luglio 2018 - 20:00
4
Ciao AMG. Q6 elettrico? Non ne ho sentito notizie. Mirtillo
Ritratto di AMG
6 luglio 2018 - 12:24
Il Q6 sarebbe quello che chiamano anche in modo differente "Audi e-tron Quattro".... Che è quello che prima veniva identificato come Q6, che poi in Audi abbiano deciso di cambiare idea e dargli un nome tanto articolato quanto poco pratico per distinguerlo meglio dal resto della gamma è un'altra storia.
Ritratto di GiO1975
5 luglio 2018 - 20:20
meno brutta della precedente. Ancora non riesco a farmi un'idea di cosa passi per la testa delle persone che comprano un'auto come questa.
Ritratto di MAXTONE
6 luglio 2018 - 10:49
Non so, sembra che le facciano brutte apposta per spingere il cliente verso il modello superiore: Me ne sono reso conto negli ultimi tempi dopo aver visto l'UX e la X2, la prima è stranamente anonima per essere una lexus o meglio sembra semplicemente un IS rialzata, la seconda non si capisce neanche bene se sia un crossover o una Serie 1 rialzata, poi la q3 è tradizionalmente brutta dalla prima serie la quale mi ha sempre ricordato la prima Koleos vista di profilo, il che non è certo un complimento. In sostanza trovo questi piccoli crossover entry level degli specchietti per le allodole per spingerti verso modelli nettamente più dotati in fatto di design (tranne bmw, la x3 è proprio orripilante anch'essa imho) e più costosi quindi più remunerativi.
Pagine