NEWS

Anche l’Audi Q3 RS diventa Performance

4 febbraio 2016

Il motore 2.5 TFSI guadagna 27 CV e raggiunge quota 367 CV. Per lo 0-100 km/h bastano 4,4 secondi.

Anche l’Audi Q3 RS diventa Performance
PRESTAZIONI MAGGIORI - Performance è il suffisso che l’Audi riserva di solito ad alcune fra le sue automobili più sportive e d’immagine, sottoposte ad alcune migliorie rispetto alle già estreme RS: il motore viene potenziato e la velocità massima ritoccata verso l’alto. L’ultimo componente di questa famiglia è l'Aud Q3 RS, spinta dalla versione più muscolosa del motore 2.5 TFSI: il cinque cilindri raggiunge lo stesso valore di potenza massima della RS3 Sportback e sviluppa pertanto 367 CV. La Q3 RS performance verrà esposta in forma ufficiale al salone dell’automobile di Ginevra (3-13 marzo) ed arriverà nelle concessionarie italiane dal secondo trimestre 2016, ad un prezzo certamente superiore rispetto ai 59.500 euro chiesti per la Q3 RS.
 
HA GLI STESSI CV DELLA RS3 - L’incremento di potenza dell' Audi Q3 RS Performance viene ottenuto lavorando sull’impianto di raffreddamento e sulla pompa di alimentazione. La potenza aumenta di 27 CV rispetto alla Q3 RS, mentre il valore di coppia massima si attesta a 465 Nm e viene erogato in maniera costante fra 1.625 e 5.550 giri/minuto. Di serie è previsto il cambio automatico S tronic a sette rapporti, comandabile attraverso i bilancieri al volante e studiato per velocizzare i tempi di cambiata: la trasmissione S tronic può svolgere da sola la doppietta in fase di scalata, ovvero il passaggio immediato a due marce inferiori. Ciò avviene selezionando la modalità di guida Dynamic. L’Audi dichiara un tempo sullo 0-100 km/h pari a 4,4 secondi ed una velocità massima di 270 km/h, mentre la percorrenza media è nell’ordine dei 11,6 km/l. Le emissioni di anidride carbonica sono pari a 203 g/km.
 
C'È ANCHE IL BLU ASCARI - L'Audi Q3 RS Performance si riconosce a livello estetico per alcuni elementi dalla finitura titanio opaco, colore destinato alla griglia anteriore, alle modanature dei vetri laterali, alle barre sul tetto, all’alettone posteriore ed alle alette inserite nelle prese d’aria laterali. Debutta poi la vernice metalizzata blu Ascari, riservata come da tradizione alle sole RS performance. Nella dotazione sono compresi i cerchi (da 20 pollici) rifiniti in titanio opaco, le pinze freno verniciate in rosso e tutti gli accessori già disponibili sulla Q3 RS, come ad esempio i sedili sportivi, l’assetto ribassato o il sistema per controllare la modalità di guida. L’estetica rimane invariata.
Audi Q3
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
77
65
74
91
169
VOTO MEDIO
2,6
2.558825
476
Aggiungi un commento
Ritratto di MAXTONE
4 febbraio 2016 - 15:29
Può impiegarci anche 1,7 secondi: I miei occhi continueranno sempre a vederla come una Koleos.
Ritratto di AlexTurbo90
5 febbraio 2016 - 00:10
Ho sempre pensato la stessa cosa anche io riguardo al Q3! ahahahah
Ritratto di alex_rm
5 febbraio 2016 - 00:59
Che senso fare delle versioni di questi crossover con motori così potenti alla fine la sua maggiore altezza da terra non da nessun vantaggio ma solo svantaggi(baricentri più alto e peggior tenuta di strada consumi maggiori) molto meglio una RS3 5 porte.
Ritratto di Damien Gelmini
4 febbraio 2016 - 15:34
4
Qui abbiamo l'esempio perfetto di come si dovrebbe fare un vero suv sportivo e compatto, da 0 a 100 in 4,4 secondi, velocità massima 270 km/h, tenuta di strada da fare invidia a tutte le Abarth e QV messe assieme, appariscente e con un vero valore fra 10 anni, a differenza di alcune "rivali sportiveggianti" che fra 10 anni costeranno 3'000 euro. E sempre qui potremmo vedere di come le stesse persone che la reputano inutile e i soliti bla bla bla poi acquisteranno (o lo hanno già fatto) un auto simile più brutta, meno costosa e con prestazioni da city car pensando di avere un suv sportiveggiante come la Q3 RS
Ritratto di Gasswagen
4 febbraio 2016 - 16:30
Quanto pesa questa pseudo sportiva? Speriamo che non si metta a volare come la (tro)TT(olino) amoroso. 5 cilindri, 2.500 cc. per soli 367 somari. Io dico che dopo 5.000 km (tirati però) è da buttare, ammesso che non abbia già spiccato il volo.
Ritratto di Damien Gelmini
4 febbraio 2016 - 16:39
4
Davvero ti è durata addirittura 5'000 km, pensa che la mia TT RS invece dopo 2'345 km l'ho già dovuta buttare, e non la tiravo, per evitare di fare figuracce contro le Abarth, ma adesso che mi sono preso una Giulietta 1.4 a GPL bastono tutti quanti, soprattutto le gasswagen da 560 cv.
Ritratto di Damien Gelmini
4 febbraio 2016 - 17:00
4
Certo che quando si cerca in ogni modo di andare contro Audi si fanno figuracce come questa che hai appena scritto! Primo, nel filmato c'è una Q7 che ha una massa molto più grande e NON C'È UNA VERSIONE RS ma è un auto 100% pensata per al strada! Secondo, quella curva ha un pessimo grip se conosci il circuito almeno un po' perciò non è colpa della vettura ma della velocità troppo elevata, un Discovery si sarebbe schiantato a 30 km/h in meno. Terzo, questa Q3 RS batosta molte famose pseudo sportive come le Alfa Romeo QV e le varie Abarth, mica deve rivaleggiare contro le 4c o le Lotus (visto che batosta tutte le auto dello stesso segmento), e quarto dalle prove di tutte le riviste è emerso che si tratta del migliore prodotto in assoluto della sua categoria per quanto riguarda le prestazioni e Handling, e questa è una versione ancora migliorata della già ottima precedente versione, perciò che qua dentro c'è un diffusissimo odio per Audi sono affari vostri, ma scrivere fesserie per denigrarla mi dispiace ma non va bene, inoltre ci sarà da ridere a leggere i vostri commenti quando uscirà la 500X Abarth
Ritratto di Damien Gelmini
4 febbraio 2016 - 17:35
4
Dai per favore, quando scrivi una cosa ASSICURATI di scriverla giusta, quella nel filmato è la futura S (riscrivo S) e di nuovo S Q7, NON RSQ7 (riscrivo RSQ7), perciò NON è la versione più estrema (e credo che neanche ci sarà perché un suv da oltre 2 tonnellate preparato per correre in curva sarebbe stupido) mentre una RS Q7 che è compatta e molto più leggera ha un senso, e anzi, sarebbe da comprare solo così. Mentre per il discorso della leggerezza, io lo condivido, però mi sembra assurdo che uno che la mena così tanto con sta leggerezza e auto molto interessanti come 4C e le Lotus si sia poi preso un Discovery e una 500L. Per ultimo ma non meno importante, sarò contento di vederti fare gli stessi commenti anche per il futuro articolo della 500X Abarth che (dovrebbe) debuttare a breve.
Ritratto di Leonal1980
7 febbraio 2016 - 10:31
3
Muahaha.... Un motore Rs fa tranquillamente 300mila km
Ritratto di Vrooooom
4 febbraio 2016 - 16:33
Per quale arcano motivo fra 10 anni dovrebbe avere un vero valore? Ci sono i siti con le quotazioni basta vedere quanto quotano la varie s per rendersene conto.Sul resto dei vaneggiamenti stendiamo un velo pietoso, inutile infierire.
Pagine