NEWS

Audi R8: i prezzi per l'Italia

15 luglio 2015

I listini della nuova Audi R8 partono da 169.500 euro: è ordinabile già da adesso, le prime consegne previste dopo l’estate.

Audi R8: i prezzi per l'Italia
V10 E BASTA - Per una supercar, parlare di salto in alto può apparire fuori luogo: eppure, nel caso dell’Audi R8 edizione 2015 risulta evidente come la casa tedesca abbia voluto rendere ancora più esclusiva la propria coupé (la Spyder dovrebbe arrivare entro un anno), puntando sul V10 come unico motore disponibile in attesa della e-tron elettrica da 462 CV e 450 km di autonomia dichiarata. Le versioni sono due: la V10 5.2 FSI quattro S Tronic da 540 CV (a listino a 169.500 euro) e V10 5.2 Plus quattro S Tronic da 610 (che costa 195.800 euro). Le consegne inizieranno da settembre, ma già da ora sono aperte le ordinazioni.
 
NOVITÀ ALL’AVANTRENO - Per entrambe le Audi R8 la trazione è integrale: il sistema Quattro prevede il differenziale autobloccante posteriore e la frizione elettroidraulica multidisco anteriore al posto del precedente giunto viscoso, in grado di può inviare anche il 100% della coppia a uno dei due assali. Pur se affini sulla carta, tra la “base” e la Plus le differenze sono marcate: più una GT velocissima la prima, ancor più sportiva - ma tutto sommato senza rinunce - la seconda. Ne sono prova l'assetto specifico e l’ala posteriore fissa (sulla “base” è a scomparsa) oltre a varie peculiarità: gli scarichi sono di colore nero, e anche l’equipaggiamento tecnico è differente - vi sono l'impianto frenante carboceramico (opzionale sulla “base”), la gestione automatica degli abbaglianti, il serbatoio del carburante da 73 litri e una modalità di guida in più, chiamata Performance. Confermate le altre: Comfort, Auto, Dynamic e Individual. Non che la Plus sia spartana, tutt’altro: la lista degli optional è sterminata, ed è degna di un’ammiraglia.
 
DOPPIA INIEZIONE - Motore e telaio dell'Audi R8 di seconda generazione sono stretti parenti di quelli impiegati sulla Lamborghini Huracan: sulla “base” la velocità massima dichiarata è di 323 km/h con un’accelerazione da 0 a 100 km/h di 3”5; per la Plus si arriva a quota 330 km/h con un miglioramento di 0”3 sullo 0-100 km/h. Oltre, come accennato in precedenza, a un’attitudine più sportiva. Sul V10 vi sono alcune chicche tecniche impossibili da non menzionare quali la doppia iniezione - indiretta e diretta - oltre a soluzioni oggi abbastanza comuni, quale la parziale disattivazione dei cilindri e lo Stop&Start. Difficile che un’auto del genere si scelga per i consumi, ma l’Audi dichiara una percorrenza di 8,5 km/litro per la V10 (con emissioni di 275 g/km di CO2) e 8,1 per la Plus (con emissioni di 289 g/km): il 10% in meno rispetto alla precedente R8 V10.
Audi R8
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
125
61
60
26
64
VOTO MEDIO
3,5
3.46726
336
Aggiungi un commento
Ritratto di Bear Boss
15 luglio 2015 - 16:42
Anche la mia auto ha il differenziale autobloccante posteriore.
Ritratto di MatteFonta92
15 luglio 2015 - 16:44
3
Non mi piace, rispetto alla precedente questa nuova generazione ha perso in eleganza con una linea più spigolosa, in stile Transformers... nulla da dire sui contenuti tecnici, ma personalmente potendo spedere cifre del genere ci aggiungerei 30.000 € e prenderei la Huracán o la 488 GTB, più belle ed esclusive.
Ritratto di Fedo
15 luglio 2015 - 17:34
d'accordo in ogni singola parola. solo che con la 488 la differenza rispetto alla plus è "solo" 15k€, sotto altri aspetti invece (bellezza, comparto tecnico, esclusività...e anche tutto il resto in realtà) le differenze sono abissali!
Ritratto di MatteFonta92
15 luglio 2015 - 17:43
3
@Fedo - Verissimo, a questi livelli 15.000 € di differenza sono veramente una cifra irrisoria, se poi come hai detto tu diamo un'occhiata a linea, contenuti tecnici, esclusività, ecc... non c'è davvero paragone!
Ritratto di PongoII
15 luglio 2015 - 20:19
7
Ciao Matteo. Concordo su quanto hai scritto. Non sono profondo conoscitore di super sportive, ma - in onore al tuo precedente logo - a quei prezzi, non ci scappa una Ferrarina (California T o usato recentissimo)?
Ritratto di MatteFonta92
15 luglio 2015 - 22:51
3
@Pongoll - Assolutamente sì, volendo ci starebbe bene una 458 Italia usata, per quella cifra. È un'auto che adoro, ancora più bella ed elegante dell'attuale 488 GTB...!
Ritratto di M93
15 luglio 2015 - 20:54
@MatteFonta92 - Concordo in pieno con te, Matteo. Su contenuti, tecnica e prestazioni nulla da eccepire ma, dal punto di vista del design, preferivo di gran lunga la vecchia edizione. Trovo che, indipendentemente da tutto, questa nuova R8 sia coerente con la "filosofia stilistica", se tale può essere definita, della casa tedesca, pur essendo una supercar: per i miei gusti, tenendo conto del tipo di auto, opterei per qualcosa di più emozionale in termini di design. Un saluto.
Ritratto di MatteFonta92
15 luglio 2015 - 22:55
3
@M93 - È vero, sembra che in generale il "nuovo" (si fa per dire) corso stilistico Audi sia incentrato su linee più nette e spigolose, come si vede bene sulle nuove TT e A4, per esempio, e ovviamente su questa R8. Probabilmente il fatto di voler dare una "rinfrescata" al design senza però stravolgerlo ha in qualche modo costretto gli stilisti ad adottare forme di questo genere, ma visto il risultato penso che fosse meglio prima... saluti anche a te!
Ritratto di rikykadjar
15 luglio 2015 - 21:17
3
Mattefonta/ Matteo concordo pienamente con te. Per soli 15000 euro in più preferirei lambo o Ferrari anche se pensndoci mi sembra il ragionamento che si fa con le utilitarie normali e con quelle premium ( anche se qui sono tutte premium e si parla solo di esclusività)
Ritratto di MatteFonta92
15 luglio 2015 - 23:02
3
@rikykadjar - È vero, con la differenza che in questo caso, il "salto" dai marchi normali (Audi) a quelli premium (Ferrari e Lamborghini) è piuttosto netto sia in termini di design che di contenuti tecnici, nonostante i prezzi delle tre auto siano molto vicini tra di loro, situazione difficilmente riscontrabile tra le utilitarie ;-)
Pagine