NEWS

Audi R8 Spyder V10 plus: 610 CV con il vento fra i capelli

14 giugno 2017

Potente e velocissima, la versione plus dell’Audi R8 Spyder ha prestazioni e contenuti al vertice.

Audi R8 Spyder V10 plus: 610 CV con il vento fra i capelli

SFIDA APERTA - L’Audi rinnova la sfida a Ferrari e McLaren e affianca all’Audi R8 Spyder la versione plus con il motore a benzina V10 aspirato da 5.2 litri, che sviluppa ben 610 CV e assicura prestazioni da vera supercar: lo scatto 0-100 km/h viene portato a termine in 3,3 secondi e la velocità massima si attesta a circa 330 km/h. La nuova versione si inserisce nel piccolo gruppo delle scoperte con oltre 600 CV di potenza e rappresenta un’alternativa alle Ferrari 488 Spider e McLaren 570S Spider, per effetto dell’assoluta mancanza di compromessi e della stessa disposizione meccanica: anche la R8 Spyder V10 plus ha il motore dietro l’abitacolo in posizione centrale, ma le ruote motrici sono quattro e non due come sulle Ferrari e McLaren. Il cambio è un doppia frizione a 7 marce, ottimizzato per l’uso sportivo.

AERODINAMICA RIVISTA - L’Audi R8 Spyder V10 plus è stata messa a punto dall’Audi Sport e adotta una serie di accorgimenti per l’utilizzo in pista, terreno congeniale a un modello con queste prestazioni: i freni ad esempio sono realizzati in materiale composito e sopportano meglio la fatica di quelli tradizionali, i cerchi da 19 pollici sono alleggeriti per migliorare la guidabilità e il nuovo estrattore posteriore genera fino a 100 chili di spinta a terra quando l’auto viaggia a 330 km/h, in maniera da aumentare il carico a terra e di conseguenza la stabilità. I fianchetti laterali, l’alettone posteriore e il battitacco sono realizzati in fibra di carbonio, stesso materiale con il quale è costruito l’estrattore. La capote in tessuto pesa 44 chili e si può azionare elettricamente fino alla velocità di 50 km/h, prima di ripiegarsi all’interno di un vano piatto nelle vicinanze del motore.

INFORMAZIONI SU MISURA - Il peso della capote influisce però su quello complessivo, pari a 1.587 chili, nonostante la cellula del telaio pesi 208 chili e il ricorso a numerose soluzioni di alto profilo: il tunnel centrale ed i montanti centrali sono in fibra di carbonio, mentre i sedili a guscio consentono di risparmiare altri chili rispetto a quelli regolabili elettricamente. L’Audi R8 Spyder V10 plus non rinuncia però al sistema multimediale con accesso ad internet, all’impianto stereo della Bang & Olufsen e al quadro strumenti digitale, facilmente configurabile per stringere ulteriormente il legame fra auto e pilota, che può visualizzare anche i tempi sul giro e la temperatura di pneumatici, motore e olio della trasmissione. A questo scopo concorre anche la gestione attiva dello sterzo, del cambio, del volante, delle sospensioni adattive (optional) e dello scarico. L’Audi R8 Spyder V10 plus è ordinabile e verrà consegnata da fine estate, ad un prezzo che in Germania sarà di 207.500 euro.

Audi R8 Spyder
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
59
27
23
18
34
VOTO MEDIO
3,4
3.36646
161


Aggiungi un commento
Ritratto di Racing 75
14 giugno 2017 - 17:37
1
Ma che è sta cafonata, orribile, un insulto al buon senso, prestazioni imbarazzanti. Mi chiedo cosa possa spingere un cliente a prendere queste "opere dell'orrore" rispetto a una bellissima Alfa Romeo 4C Spider e adesso anche rispetto a una Giulia QV. Bisogna essere proprio ciechi per comprare un auto del genere, oltretutto di un marchio che di prestigioso non ha proprio nulla, alla prima curva finirà fuori strada come tutte le Audi, beh signori ci vuole coraggio... Se voglio un auto da pista mi prendo una vera auto da pista come l'Alfa Romeo 4C o la 500 Abarth 695 Biposto, non una sottosterzante Audi che in pista gira più lenta della Giulia QV, senza scomodare la futura GTA. All'Audi conviene chiudere prima di fallire miseramente perchè con questa robaccia non andrà molto lontano...
Ritratto di Chapman
14 giugno 2017 - 20:06
4C, Giulia QV e 500 Abarth 695? Ma che c'entrano?
Ritratto di nicktwo
14 giugno 2017 - 20:48
penso qv perché al ring ha fatto (nonostante si presenta come una berlina e non una coupé) una paio di secondi meglio della r8 gt... la 4c perché è in molta parte fatta in fibra di carbonio come lo sono alcuni componenti marginali (fianchetti, alettoncino, battitacco) della r8... la 500abarth perché quando ti ci presenti fai comunque con entranbe una certa presenza chic... imoh... saluti
Ritratto di MaurizioSbrana
14 giugno 2017 - 23:47
1
Mai sentite tante cavolate in un post. L'articolo parla di una lamborghini vestita da audi. Paragonarla a 500 abarth, alfa 4c o giulia qv fa solo accapponare la pelle dalla profonda ignoranza manifestata... dire addirittura che audi facendo auto simili non andrà lontano è di un ingenuità disarmante oltre che di una mancanza di lucidità fuori dal comune. Senza imoh o altre sigle varie. Se si vuole commentare in modo serio si può dire che di quel colore puo non piacere, ma discutere la qualità, la prestazionalita e la tecnologia di un audi r8 è incredibilmente arrogante e superficiale
Ritratto di nicktwo
15 giugno 2017 - 08:18
veramente mi sembra tutto ineccepibbile... la quadrifoglio al ring e' piu' veloce della r8 gt,,, la 4c e' molto in fibra di carbonio mentre la r8 solo qualche dettaglio,,, la 500abarth e' molto sciccosa... che poi magari tali dati possono sembrar sminuire la supersportiva in questione non e' colpa di qui commenta: potevano farla con piu' particolari in carbonio e piu' veloce in pista ed eravamo tutti d'accordo.. ... ... saluti
Ritratto di Porsche_Panamera
15 giugno 2017 - 08:39
Certo che solo un 15enne poteva paragonare la vecchia R8 del 2010 (7 anni fa) con un motore da 60 cv in meno rispetto ad ora con la Giulia QV, nel mondo reale a Vairano la R8 (quella dell'articolo) ha girato 3 secondi più veloce della Giulia QV e molto più veloce di tante supercar "blasonate" in condizioni dove lo stesso pilota (italiano prima che si dica che è tutto montato per far vincere i tedeschi come sostengono molti fiattari) le prova sullo stesso circuito. La R8 Plus invece NON ha mai fatto un tempo ufficiale al Nurburgring ma se su una pista come Vairano gli ha dato 3 secondi su una pista come il Nurburgring gli da almeno 10-15 secondi a parità di pilota.
Ritratto di nicktwo
15 giugno 2017 - 10:15
veramente la r8 gt ha una 50ina di cv in piu' e non in meno della giulia qv,,, e sarebbe anche una coupe'/spyder sportiva anziche' una berlina... dopo di che anche la vyper 7:12 lo fece nel 2010...himo... saluti
Ritratto di Porsche_Panamera
15 giugno 2017 - 12:28
Ho scritto esplicitamente "con un motore da 60 cv in meno rispetto ad ora" cioè 550 cv contro i 610 cv di adesso. Leggi più attentamente la prossima volta.
Ritratto di nicktwo
15 giugno 2017 - 12:35
ah, ok... resta però il fatto che la vhiper già nel 2010 faceva quel tampone... erghon se una macchina è veramente performante si inpone già da subito,,, vedasi la stessa giulia che a primo architto ha fatto il record, alians non si è dovuto aspettare al secondo/terzo restyling... imoh... saluti
Ritratto di Porsche_Panamera
15 giugno 2017 - 12:48
Cosa centra la Viper da pista omologata per la strada con questa R8? Con le stesse modifiche (visto che condivide tutto con la Huracan) un eventuale R8 Performante girerebbe in 6:52.01 proprio come la Huracan Performante.
Pagine