Audi S1: la piccola “bomba”

12 febbraio 2014

Aspetto decisamente sportivo, trazione integrale e 231 CV sotto il cofano del'Audi S1, la più piccola della sportive Audi.

Audi S1: la piccola “bomba”
UNA SIGLA, UN MITO - Trentaquattro anni dopo la Quattro che partecipò al campionato mondiale di rally, l’Audi rispolvera la sigla S1, introducendo le varianti top di gamma della “piccola” di famiglia. Disponibile nelle versioni a 3 e 5 porte (Sportback), l'Audi S1 è equipaggiata con il 2.0 TFSI quattro cilindri con turbocompressore, capace di erogare 231 CV e 370 Nm di coppia. Le prestazioni dichiarate,  velocità massima di 250 km/h e accelerazione da 0 a 100 km/h in 5,8 secondi (un decimo più lenta la Sportback), le riservano un posto di diritto nell’olimpo delle compatte sportive. I consumi vengono di conseguenza: secondo l’Audi, la S1 percorrere fino a 14,2 km con un litro di benzina mentre la S1 Sportback si ferma ai 14 km a litro. Come da tradizione, anche la S1 è dotata di trazione integrale Quattro con software di controllo che privilegia una guida dinamica e differenziale autobloccante elettronico per favorire l’ingresso in curva (frena le ruote interne). 
 
 
UPGRADE SOTTOPELLE - Assetto e sterzo elettromeccanico dell'Audi S1 sono stati completamenti rivisti. L’anteriore è dotato di nuovi supporti oscillanti, le sospensioni posteriori sono di tipo multilink. L’Audi Drive Select consente di variare la risposta del motore, del climatizzatore automatico e degli ammortizzatori a controllo elettronico. I cerchi in lega da 17 pollici (da 18 in opzione) lasciano in bella vista le pinze freno con dischi di dimensioni maggiorate (da 310 mm all’anteriore), verniciate in rosso con logo dedicato a richiesta. 
 
 
“SGUARDO” PENETRANTE - Di serie sull'Audi S1, nuovi fari allo xeno e fanali posteriori a Led con ottiche a sviluppo orizzontale, inseriti in una carrozzeria che sprigiona sportività da ogni angolo: quattro terminali di scarico, spoiler al tetto, minigonne laterali, specchietti in argento e paraurti specifici, il biglietto da visita. Quattro le nuove vernici disponibili. L’abitacolo dell'Audi S1 è dominato da toni scuri con un’unica concessione al colore: il tunnel centrale verniciato in tinta con la carrozzeria. La strumentazione è a fondo grigio, la pedaliera è in alluminio mentre sono a richiesta i sedili sportivi S con poggiatesta integrati, l’impianto audio Bose e il sistema di navigazione MMI con monitor estraibile. Già definiti i prezzi per il mercato interno: in Germania, la S1 sarà offerta a 29.950 euro, la S1 Sportback a 30.800 euro.
VIDEO
Audi A1 Sportback S1 2.0 TFSI quattro
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
22
15
7
5
9
VOTO MEDIO
3,6
3.62069
58


Aggiungi un commento
Ritratto di fedef
12 febbraio 2014 - 11:07
Molta grinta e molto motore per una ''piccola'' ma temo non sarà cosi sportiva come vogliono far credere, almeno è stato così per tutte le ultime audi sportive. Accelerazione da proiettile ma poi poco coinvolgente in curva anche se efficace. Felice di sbagliarmi eh..
Ritratto di fixx49
12 febbraio 2014 - 17:43
...."poco coinvolgente"? che deve fare di più per coinvolgerti....le capriole ?
Ritratto di FET
22 febbraio 2014 - 19:11
Per coinvolgere non basta che sia veloce o che ti schiacci gli occhi nelle orbite, ma ti deve far sentire la strada attraverso il volante, ogni minima reazione del corpo vettura deve essere percepibile. Per far questo serve un ottimo telaio, elettronica non invasiva e un volante tarato ad hoc. Per il resto, l'A1 (che giudico l'Audi più originale del mucchio insieme alla Q3) in versione S promette bene. L'aspettavo da tempo, soprattutto in versione 3porte: da quando hanno mostrato il prototipo Clubsport
Ritratto di lollo76
12 febbraio 2014 - 19:28
1
certo il 4x4 su una piccola bomba fa pensare sulla sua utilita' ma immagino che sul misto non ci sara' storia con le varie concorrenti,controllo della trazione,auto bloccante e trazione posteriore nulla possono contro trazione integrale in curva....sara' inprendibile..... spero solo che non pesi uno sproposito..... la linea mi sa che e' piu' bella la 3 porte..... certo fa pensare che hanno tanto celebrato il dawnsising(o come si scrive)mini e audi per poi passare entrambe ai 2000 turbo.....x le piccolette.....troppo inaffidabili sti"motorini"?!?
Ritratto di lollo76
12 febbraio 2014 - 19:28
1
certo il 4x4 su una piccola bomba fa pensare sulla sua utilita' ma immagino che sul misto non ci sara' storia con le varie concorrenti,controllo della trazione,auto bloccante e trazione posteriore nulla possono contro trazione integrale in curva....sara' inprendibile..... spero solo che non pesi uno sproposito..... la linea mi sa che e' piu' bella la 3 porte..... certo fa pensare che hanno tanto celebrato il dawnsising(o come si scrive)mini e audi per poi passare entrambe ai 2000 turbo.....x le piccolette.....troppo inaffidabili sti"motorini"?!?
Ritratto di PariTheBest93
12 febbraio 2014 - 11:36
3
Costa più o meno come la golf GTi, a questo punto è una questione di gusti... Vedremo per la dotazione, quanto dovrà essere integrata... Preferisco la golf GTi, questa S1 è piuttosto tamarra specie nel posteriore con quattro terminali di scarico e il doppio alettone...
Ritratto di Mattod
12 febbraio 2014 - 13:23
Senza dubbio giallona così da parecchio nell'occhio ma immaginatela nero perla o grigio daytona.. per quanto riguarda la dotazione stando a quanto dicono non ci sarà da integrarla più di tanto... la GTI non ha nemmeno lo xeno di serie (borda 1600 euri subito via per esempio...), è una TA, è più di mezzo secondo più lenta nello 0-100 e consuma uguale alla S1... Direi che più che una questione di gusti è una questione di soldi e spazio (ovvero: se non hai limiti di budget restrittivi e ti serve tanto spazio allora GTI, in ogni altro caso S1 senza dubbio)
Ritratto di PariTheBest93
12 febbraio 2014 - 13:46
3
Ma questa Quattro (alias 4motion) non è una integrale permanente, quanto allo spazio meglio la golf, una dotazione decente di un A1 costa almeno sui 4-5mila euro di opzional... Poi vedremo su strada se i 5,9'' sono veritieri ma ho qualche dubbio...
Ritratto di Mattod
12 febbraio 2014 - 14:08
E' pur sempre un'integrale che discorso è? Non è che se non è permanente allora non vale... E sulla dotazione ribadisco come ti ho detto in un altro commento che sull'A1 avrai ragione ma la S1 ha una dotazione di gran lunga più completa rispetto all'A1... Comunque non vedo perché non dovrebbero essere veritieri i 5,9 sullo 0-100. X Baccio: Vero ma sono optional solo quelli con poggiatesta integrato, i sedili sportivi S-Line sono di serie. I cerchi è bene che siano optional da 18" perché per qualcuno potrebbero essere esagerati su un'auto di queste dimensioni, specialmente con la taratura rigida degli ammortizzatori. Credo che dinamicamente i 17 sarebbero la scelta ottima.
Ritratto di PariTheBest93
12 febbraio 2014 - 17:03
3
Il discorso è che nella guida quotidiana non avverti i vantaggi della TI... Quanto alla dotazione le varie S ed RS di casa Audi non è che aggiungano molto dalla versione normale, quindi difficilmente sarà diverso per l'a1... Per le prestazioni reali vedremo, anche perché (esempio) una fiesta elaborata a 235cv (tuning by Loder1899) fa lo 0-100 in 6,5'' qualche decimo in più per la citroen ds3 racing e 208GTi... Credo che scendere sotto i 6 secondi sia un po' difficile anche se aiutati dalla trazione integrale...
Pagine