Audi SQ2: piccola peste

03 ottobre 2018

L'Audi Sport mette mano alla crossover Q2 per realizzarne una versione sportiva: il risultato sono 300 CV, trazione integrale e cambio a doppia frizione.

Audi SQ2: piccola peste

PER TUTTI I GIORNI - Sarà in vendita da inizio 2019 la variante sportiva della piccola crossover Audi Q2, messa a punto dal reparto sportivo Audi Sport utilizzando il motore a benzina 2.0 TFSI già montato, fra l'altro, nelle Audi S3 e nella Cupra Ateca: è un quattro cilindri turbo di 2.0 litri da 300 CV, che, secondo la casa, consente all'Audi SQ2 un tempo di 4,8 secondi nell'accelerazione 0-100 km/h e una velocità massima di 250 km/h. Sono prestazioni eccezionali per una crossover, e a maggior ragione considerando la lunghezza contenuta della SQ2 (misura 421 cm) e il fatto che resta pur sempre un'auto da famiglia, grazie al bagagliaio con capienza di 355 litri (1.000 a divano reclinato)  e all'interno piuttosto sobrio: sono le rifiniture in stile fibra di carbonio, la pedaliera in metallo e i sedili sportivi a far capire che questa è una versione “griffata” Audi Sport.

TRAZIONE INTEGRALE - Gli esterni dell'Audi SQ2 mettono in mostra dettagli come le grandi ruote di 18” (optional di 19”), l'assetto ribassato di 2 cm, aperture maggiorate sul fascione anteriore, bandelle laterali sottoporta più pronunciate ed i quattro scarichi, un dettaglio comune a tutte le Audi S, oltre ai gusci degli specchietti laterali, al profilo della mascherina e al montante posteriore del tetto in nero lucido. Da questi dettagli si capisce che l'Audi SQ2 ha il carattere di una vera sportiva, che si ritrova anche nella scheda tecnica: oltre al motore 2.0 TFSI ci sono infatti il cambio doppia frizione DSG a 7 marce (comandabile anche attraverso le palette al volante) e la trazione integrale quattro, che in caso di fondo sdrucciolevole può inviare fino al 100% della coppia alle ruote posteriori (in condizioni di asfalto asciutto la trazione è anteriore).

5 MODALITÀ DI GUIDA - Il controllo della trazione integrale quattro è affidato all'elettronica, ma il guidatore può controllare il sistema per gestire le modalità di guida: ce ne sono cinque (auto, comfort, dynamic, efficiency e individual) più un tasto per disattivare il controllo di stabilità. L'Audi SQ2 è dotata di freni maggiorati e ha un ricco equipaggiamento, che include anche la strumentazione digitale di 12,3” (optional), lo schermo nella consolle di 8,3” e molti fra i più evoluti sistemi di assistenza alla guida, come il parcheggio semi-automatico, la frenata automatica d'emergenza e il monitoraggio dell'angolo cieco.

VIDEO
Audi Q2
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
75
46
88
65
264
VOTO MEDIO
2,3
2.26208
538


Aggiungi un commento
Ritratto di Fr4ncesco
3 ottobre 2018 - 10:29
2
@redazione, avete messo gli interni della Kia.
Ritratto di slvrkt
3 ottobre 2018 - 15:07
3
e' facilissimo, metterlo in quella maniera sporgente e' piu' difficile, e piu' costoso; tuttavia, cosi' in alto lo hai sempre nel campo visivo, e' comodo, intuitivo e sicuro; integrato, ti costringe a distogliere sempre lo sguarda dalla strada, e' frustrante e pericoloso specie se si tratta di schermo touch-only (la maggioranza). ci sono pochissimi esempi di schermi ben integrati ed in alto, uno e' quello della Giulia, altri non me ne sovvengono.
Ritratto di Pellich
3 ottobre 2018 - 15:35
AHAHAHAH ...
Ritratto di admin
4 ottobre 2018 - 10:57
L'errore è stato corretto, grazie della segnalazione.
Ritratto di nickthree
3 ottobre 2018 - 10:37
1
E mentre i ciaparat dai fuochi di paglia passano mesi a parlare della 500x Abarth immaginaria e di come sarà l'unica auto del segmento ad essere sportiva (anche se poi esisteva già la MINI Countryman 231HP ma vabbè…) a Ingolstadt così dal nulla taaacc 300HP su un SQ2 da 4,8 secondi nello 0-100.
Ritratto di gjgg
3 ottobre 2018 - 11:18
1
Non c'è, dal nulla, anche la Cupra Ateca con praticamente la stessa motorizzazione?
Ritratto di nickthree
3 ottobre 2018 - 11:33
1
Comprendo la difficoltà di distinguere i vari segmenti quanto è Audi a fare l'unica auto del segmento da 300HP ma Alteca è una "alternativa" (si fa x dire) della Audi Q3 RS 340HP (367HP nella versione Performance) e deve ancora uscire la RS della nuova Q3 (ma sarà di nuovo taaac ed eccola). La Audi SQ2 invece è l'unica del segmento assieme alla MINI Countryman.
Ritratto di gjgg
3 ottobre 2018 - 11:46
1
Ah, ok. Pensavo fossero fondamentalmente su base Golf-Leon-A3. Quindi la Ateca è su base Passat? O è la Q2 su base Polo? (adò che confuzione con tutti sti suv)
Ritratto di nickthree
3 ottobre 2018 - 11:55
1
Meno male che ci sono qua io a fare un po' di chiarezza sui segmenti, altrimenti saremmo finiti a confrontare questa Audi SQ2 con le BMW X6 M 575HP o peggio ancora con un fuoristrada puro Mercedes G 65 AMG V12 Biturbo 630HP.
Ritratto di gjgg
3 ottobre 2018 - 11:59
1
Quindi la Ateca è su base Passat? O è la Q2 su base Polo?
Pagine