NEWS

L'Audi RS5 e i trent'anni della Quattro

16 febbraio 2010

A tre decenni dalla prima Audi Quattro, che portò al debutto l'omonima trazione integrale, la Casa tedesca presenterà a Ginevra la tanto attesa RS5.

A GINEVRA - Al prossimo Salone di Ginevra, l'Audi dovrebbe finalmente presentare la RS5 (nella foto in alto un prototipo), versione super sportiva della coupé A5. "Paparazzata" più volte e sorpresa a girare tra i cordoli del Nürburgring praticamente senza "veli" (guarda qui il video e le foto), l'Audi RS5 dovrebbe arrivare nelle concessionarie per l'estate e costare circa 75.000 euro. Se la trazione integrale "quattro" è data per scontata, altrettanto non si può dire per il suo motore. Le voci più attendibili parlano di un V8 a iniezione diretta di benzina, sovralimentato e in grado di erogare circa 470 CV, accoppiato a un cambio a doppia frizione.

L'OMBRA DELLA QUATTRO - A ogni debutto di una "super" Audi ci sentiamo porre la stessa domanda dagli appassionati: sarà questa una degna erede della "mitica" Audi Quattro, l'auto che negli Anni 80 ha scritto alcune tra le più belle pagine della storia dei rally? Della risposta non siamo certi al momento, ma quella della memoria è una carta che dalle parti di Ingoldstadt potrebbero astutamente giocarsi: infatti quest'anno ricorrono i 30 anni dalla nascita della Quattro e dell'omonimo sistema di trazione. Ripercorriamone brevemente la storia.

 

Audi quattro13Audi quattro sport 09
A sinistra la Sport Quattro stradale da 306 CV, a destra la versione da gara accreditata di circa 500 CV.

 

AUTO STORICA - L'Audi Quattro venne presentata nel 1980 al Salone di Ginevra e fu la prima Audi a trazione integrale. Una soluzione tecnica che ha segnato fortemente la storia della Casa tedesca. Conosciuta oggi anche come Ur-Quattro, dove la desinenza Ur in tedesco indica “l'originale”, l'Audi Quattro era spinta da un 2,1 litri turbo da 200 CV in grado di farle raggiungere i 220 km/h e scattare da 0 a 100 km/h in 7,1 secondi.

REGINA DEI RALLY - A consegnare la Quattro alla storia ci pensarono i rally. Nel 1982 l'Audi decise di impegarla in queste competizioni, fino ad allora dominate dalle auto a trazione posteriore: l'arrivo della Quattro sconvolse tutto, divenendo ben presto un'arma imbattibile, grazie alla superiorità tecnica della trazione integrale. Con la Quattro l'Audi ha vinto i titoli costruttori nel 1982 e 84 e quelli piloti nel 1983 con Hannu Mikkola e l'anno successivo con Stig Blomqvist. Successivamente, nel periodo delle Gruppo B, per competere con le Peugeot 205 T16 e Lancia S4, l'Audi sviluppò la Sport Quattro, una versione con passo accorciato (220 cm contro 254) e motore da 450 CV. Per poter iscrivere questo modello al mondiale rally, in accordo ai regolamenti del tempo, la Casa dei quattro anelli realizzò 224 esemplari stradali della Sport Quattro, con motore da 306 CV (oggi valgono circa 150-170.000 euro).

 

Audi quattro12

L'Audi Quattro nella sua ultima versione, con motore a 20 valvole e 220 CV. Fu in produzione fino al 1991. 

 

La successiva Quattro Sport S1, la versione da corsa da oltre 500 CV presentata alla fine del 1984, non ebbe grande fortuna nei rally, ma conquistò la Pikes Peak International Hillclimb due volte: nel 1985 con Michèle Mouton (la più grande pilota donna di rally) e nel 1987 con Walter Röhrl. Le Quattro Sport S1 sono state le auto più potenti della storia dei rally: le ultime versioni sviluppavano oltre 600 CV.

 

Audi quattro sport pikes peak 03Audi quattro sport pikes peak 04
Due immagini delle Quattro Sport S1 impegnate lungo la salita di Pikes Peak, in Colorado.

Tornando ai modelli di serie, dopo una “rinfrescata” nel 1984, l'Audi presentò nel 1989 la Quattro 20V, con motore 2,2 litri turbo e testata a quattro valvole. Rimasta in produzione fino al 1991 era in grado di raggiungere i 230 km/h e “bruciare” lo 0-100 km/h in 6,3 secondi.

Audi A5
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
62
39
16
10
27
VOTO MEDIO
3,6
3.642855
154


Aggiungi un commento
Ritratto di Sasha.Krol
16 febbraio 2010 - 11:35
Veramente una macchina bellissima la Quattro,sia l'esterno che il motore! anche la sport S1 è divertente )))) grazie per l'articolo
Ritratto di manigrassog
16 febbraio 2010 - 12:10
volevo informare la redazione che nel paragrafo auo storica manca una S a spinta infatti ce scritto pinta!!
Ritratto di ste85gangy
16 febbraio 2010 - 12:54
davvero molto bella
Ritratto di FA01367
16 febbraio 2010 - 13:27
Ho provato la Nissan GT-R e sono rimasto stupefatto: motore incredibile, accelerazione e ripresa brutali, proprio come piace a me... Spero che l'audi abbia un motore biturbo V6 come quello della NIssan.. Forse l'acquisterei per la maggiore rivendibilità rispetto alla giapponese...
Ritratto di Franc-one
16 febbraio 2010 - 14:43
io devo provare l'rs5. ho prvato la rs6 ma sicuramente non è la stessa cosa, questa è troppo bella su tutti gli aspetti, l'unica audi che comprerei senza batter ciglio...
Ritratto di roberto88vv
16 febbraio 2010 - 14:49
meravigliosa, l'unica auto in grado di competere con la stupenda M3. un V8 sovralimentato da 470cv? se il V8 è il solito 4200 tanto vale riproporre il vecchio aspirato da 420cv, se deve essere sovralimentato meglio un leggero e compatto V6 turbo che sfrutti le tecnologie dei meravigliosi 2000 TFSI. è dovrebbe essere proposta anche con un ottimo manuale invece che solo col DSG (ho sentito dire che il dsg soffre di qualche problemino di affidabilità). mi sembra scorretto però paragonarla alla leggenderia audi quattro, sono 2 auto diverse ed è bene che lo restino
Ritratto di FG
16 febbraio 2010 - 17:39
Ormai tutte le auto sono dei bisonti da due tonnellate: gli anni '80, motoristicamente parlando, non torneranno mai. Peccato... Anche se avesse 1000 cv, questa RS5 non potrebbe mai regalare i brividi di una Quattro originale!
Ritratto di hotdog
16 febbraio 2010 - 19:39
speriamo che sia bella da guidare...almeno come la M3. Non vedo l'ora di leggere il confronto di queste due auto, anche se non lo farà mai alvolante!!!
Ritratto di emy82vts
17 febbraio 2010 - 12:04
ma mi aspettavo piu potenza! 470cv mi sembrano pochini... potevano farla da 600cv, sarebbe stata da brivido!!! cmq va anche cosi!
Ritratto di Fede97
17 febbraio 2010 - 22:20
la RS6 ne a 579, ma lei è la sorella maggiore e sn rimasto stupito!!!!!! l'audi è la migliore, ehm... del mondo!!!!