NEWS

Le auto più vendute in Europa nel 2021

Pubblicato 27 gennaio 2022

Pur essendo in forte calo, la Volkswagen Golf, con oltre 200.000 unità, è risultata la vettura più venduta in Europa, seguita dalla Peugeot 208 e dalla Dacia Sandero.

Le auto più vendute in Europa nel 2021

UN ANNO DIFFICILE - Il 2021 a causa dei noti problemi dovuti ai problemi di approvvigionamento e alla pandemia è stato un anno molto negativo per il mercato europeo dell’auto. Secondo i dati diffusi dalla Jato Dynamics nei 28 mercati dell’area (UE a 25 più Regno Unito, Norvegia e Svizzera), è stato registrato un calo dell’1,6% rispetto al 2020 e del 4,03% in riferimento al 2019, anno pre-pandemia. 

LA REGINA È ANCORA LA GOLF - L’auto più venduta in Europa è risultata essere la Volkswagen Golf, che pur segnando un -27,9% rispetto al 2020, ha saputo trovare 205.408 nuovi clienti. Secondo posto per la Peugeot 208 a quota 196.869 (-1,1%), terzo per la Dacia Sandero, che però segna una crescita del 16,9%, quarto per la Renault Clio (196.243 vetture) e quinto per la Peugeot 2008 (194.653).

VW E PEUGEOT LEADER - Le aziende che occupano i primi due posti nella classifica dei costruttori , Volkswagen e Peugeot, sono risultate entrambe in calo (-5,6 e -3,1% sul 2020), in crescita invece del +9,6% la Toyota, che si è piazzata al terzo posto con 706.973 vetture. Da segnalare l’ottima performance della Hyundai e della Kia, rispettivamente in crescita del +21,4 e +19,6%. La Tesla, con 167.969 vettura si posiziona invece al 21esimo posto.

PICCOLE E GRANDI SUV CRESCONO - Nonostante i problemi di disponibilità presso le concessionarie, i consumatori europei hanno continuato a spostarsi dai veicoli tradizionali come le hatchback, le berline e le monovolume, alle suv. Questi veicoli hanno continuato a performare bene grazie all'arrivo di nuovi modelli elettrificati. L'anno scorso, le immatricolazioni di suv hanno totalizzato 5,34 milioni di unità, in aumento dell'11% rispetto al 2020.

LA CLASSIFICA DELLE SUV - La classifica delle suv più vendute è guidata dalla Peugeot 2008, che ha superato la Renault Captur, che invece ha primeggiato nel 2020. La Peugeot 2008 ha registrato la più grande crescita della quota di mercato di qualsiasi suv tra il 2019 e il 2021. Non è stata però l'unica suv a registrare una crescita a due cifre dal 2019: anche le Volkswagen T-Cross, Volvo XC40, Toyota RAV4, Kia Niro e Nissan Juke, hanno scalato la classifica.

LE IBRIDE PLUG-IN E LE ELETTRICHE - Nonostante gli scarsi risultati complessivi, la crisi attuale ha creato un'opportunità per i veicoli a basse emissioni. I consumatori hanno infatti rivolto sempre di più la loro attenzione alle elettriche pure e alle ibride plug-in, permettendo ai cosiddetti veicoli elettrificati di raggiungere quota 2,25 milioni di unità, che costituiscono il 19% del mercato. Si tratta di una quota molto vicino al diesel, che si è fermato al 21,7%, destinato quindi a essere sopravanzato già dal prossimo anno. 

IL BALZO DELLA TESLA - Per quanto riguarda le elettriche pure la Tesla Model 3 ha confermato di giocare una partita a parte, raddoppiando la sua quota tra il 2019 e il 2021. L'anno scorso, la Tesla ha venduto più veicoli rispetto ad altri storici marchi come Land Rover o Jeep, entrambi leader nel mercato delle suv, e tra il 2020 e il 2021, ha superatto Mazda, Mitsubishi, avvicinandosi alla Mini. Grazie al successo della Model 3, il volume di Tesla è salito da 29.300 unità nel 2018 a quasi 168.000 del 2021. La Model 3 non è stata solo l'auto elettrica più venduta in Europa, ma si è assicurata un posto nella top 20 della classifica generale dei modelli. La Model 3 ha venduto più di Peugeot 3008, Volkswagen Tiguan e Fiat Panda, raggiungendo la top 10 in 5 paesi: Austria (10°), Germania (10°), Norvegia (1°), Svizzera (1°) e Regno Unito (2° posizione).



Aggiungi un commento
Ritratto di Ale94
27 gennaio 2022 - 19:33
Golf 8 ha tutte le carte in regola per piacere anche se il prezzo di listino rispetto alla 7 è salato
Ritratto di Meandro78
27 gennaio 2022 - 20:02
Ma se è un lifting molto mal riuscito...
Ritratto di Azumamaro
27 gennaio 2022 - 20:24
Meandro, 44 anni buttati in melma
Ritratto di Meandro78
27 gennaio 2022 - 20:27
C'è pure il troll che la melma laostenta già nel nickname...
Ritratto di Azumamaro
27 gennaio 2022 - 20:46
Parla potabile
Ritratto di AndyCapitan
27 gennaio 2022 - 21:58
1
Interessante constatare che i brand blasonati sono tutti in calo.....in crescita solo JAP....koreane e Tesla con +70%!!!!!!
Ritratto di Meandro78
27 gennaio 2022 - 22:07
Tesla è comprensibile. E per investimenti fatti e domanda inevasa potenziale sul prodotto. Resta solo da capire per quanto tempo resterà leader.
Ritratto di Porsche_Panamera
28 gennaio 2022 - 14:48
Tesla fa paura per quanto sia salita nelle vendite surclassando tutte le Alfa Romeo, Lancia e Maserati assieme...
Ritratto di Check_mate
27 gennaio 2022 - 19:40
Il calo sul 2020 è comprensibile visti i soliti problemi, ma quello sul 2019 è pauroso, per la Golf. La metà esatta, per bacco. Incredibile il risultato di BMW, al quarto posto, soprattutto vedendo i marchi che le stanno sotto.
Ritratto di Quello la
27 gennaio 2022 - 20:02
BMW iX come se piovesse!
Pagine