NEWS

Automotoretrò: al via l’edizione 2020

Pubblicato 27 gennaio 2020

Tutto pronto per la rassegna di auto e moto d'epoca che si tiene al Lingotto di Torino dal 30 gennaio al 2 febbraio.

Automotoretrò: al via l’edizione 2020

PIÙ SPAZIO ALLA VENDITA - Dal 30 gennaio al 2 febbraio 2020 è in programma a Torino la 38° edizione di Automotoretrò, rassegna a Lingotto Fiere in cui saranno presenti centinaia di automobili e due ruote del passato, molte delle quali in vendita. La principale novità di Automotoretrò 2020 è la riorganizzazione degli spazi espositivi, perché i veicoli in vendita si troveranno al Padiglione 3, più ampio rispetto al Padiglione 1 dov’erano esposti negli scorsi anni. Non mancheranno settori riservati a ricambi ed accessori (spostati al Padiglione 1), al modellismo, all'editoria specializzata e al collezionismo.

NUOVA PISTA - Insieme ad Automotoretrò è in programma negli spazi del vicino Oval la rassegna Automotoracing, dove al posto delle auto e moto stradali sono presenti quelle da corsa, elaborate o modificate: per l’edizione 2020 è stata del tutto rinnovata la pista, lunga oltre 1 km. Ad Automotoracing 2020, al via il 30 gennaio, sono in programma gare ed esibizioni fra piloti professionisti.

IL BIGLIETTO ANCHE ONLINE - Automotoretrò 2020 prenderà il via alle 15.00 di giovedì 30 gennaio, l’unico giorno in cui la chiusura è prevista alle 20.00 e l’accesso riservato a giornalisti, espositori e collezionisti. Venerdì, sabato e domenica l’accesso l’orario di apertura va dalle 09.00 alle 19.00. Il biglietto intero per Automotoretrò costa 16 euro se acquistato alla cassa o 15 euro dal sito internet www.automotoretro.it/visitatori, mentre giovedì costa 20 euro.





Aggiungi un commento
Ritratto di sergioxxyy
28 gennaio 2020 - 11:37
16 euro non sono pochi...........