B99, la Jaguar secondo Bertone

18 febbraio 2011

Al Salone di Ginevra sarà presentato questo studio con il quale la Bertone interpreta il tema della berlina media della Jaguar.

BERTONE CORTEGGIA JAGUAR - La vettura che vedremo a Ginevra (oggi sono stati diffusi i disegni di questa pagina) è una classica quattro porte lunga 4,5 m ma piuttosto bassa (1,35 m) come da tradizione Jaguar: ricorda un po' la XJ prodotta dal 1968 al 2001 della quale sembra essere un'interpretazione attuale, senza volerne essere una copia. Sappiamo che la Jaguar è alla ricerca di un nuovo “linguaggio stilistico” per la berlina di medie dimensioni che dovrebbe vedere la luce nel 2013-14 (qui per saperne di più); la Bertone ha forse qualche suggerimento per casa inglese.

 

Bertone jaguar b99 02


ANIMA SPORTIVA
- La Jaguar B99  (dove B indica Bertone e 99 gli anni dell'azienda) adotta un sistema di alimentazione ibrido cosiddetto ad autonomia estesa, messo a punto dalla Bertone Energia, la nuova divisione Bertone dedicata allo studio dei propulsori a basso impatto ambientale. Autonomia estesa (o range extender) significa ruote spinte da un motore elettrico e un propulsore termico che fa da generatore per le batterie quando queste si scaricano. La Jaguar B99 sarà affiancata a Ginevra anche da una versione da pista tipo GT2, in omaggio al pedigree sportivo del marchio Jaguar, caratterizzata da vistose appendici aerodinamiche e da una grafica molto aggressiva.
 

Bertone jaguar b99 01
 

UNA LUNGA COLLABORAZIONE - Con la nuova concept Jaguar, la Bertone stabilisce un nuovo record nei suoi 99 anni di storia: è l’unico designer italiano ad avere realizzato cinque diverse Jaguar. I modelli precedenti sono la XK 150 (1957), prodotta in una serie limitata di quattro esemplari e le concept car Jaguar FT (1966), Jaguar Pirana (1967) e Jaguar Ascot (1977).

Aggiungi un commento
Ritratto di Franchigno
18 febbraio 2011 - 00:38
Semplicemente meravigliosa!!Altro che quei obbrobi FIAT,e la cosa che mi fà più rabbia e che l'ha diseganta un Italiano,ma si vede che alla FIAT fanno schifo,preferiscono gli Americani...
Ritratto di doppiad2000
18 febbraio 2011 - 12:29
2
sai perchè sbagli? perchè non capisci che: 1)esistono le opinioni, quindi andiamoci piano con commenti assolutistici del tipo "le fiat fanno schifo". 2) ti piacerebbe che ti dicessi che il lavoro che fai fa schifo, è un obbrobrio solo perchè a me non piace? quindi modera i termini perchè c'è gente (anche come me che sono iscritto a un corso di laurea in design) che studia per realizzare linee di auto, e, quindi (e qui non parlo di me) sicuramente ha più esperienza di te in fatto di estetica...e penso anche più gusto. 3) la Jaguar non c'entra molto con la Fiat, non vuoi italiane? comprati straniere, ma poi non ti vantare se il design italiano è apprezzato nel mondo...
Ritratto di Al86
18 febbraio 2011 - 14:37
Ma, secondo me, non si può parlare di esperienza quando si parla di estetica e di gusto, visto che l'estetica è una cosa soggettiva, di conseguenza non è detto che una cosa che piaccia ad un designer esperto debba poi piacere a tutti per forza, vuoi alcuni esempi? Fiat Multipla prima serie, o, guardando fuori dall'Italia, la Pontiac Aztek giusto per citarne due
Ritratto di Khein
18 febbraio 2011 - 08:34
Lusso, comodità, consumi ridotti all'osso. Magari fossero tutte così.
Ritratto di FG
18 febbraio 2011 - 10:20
Mah... è bella, però sa di vecchio: mi sembrano quelle auto degli anni '90, tutte lisce come saponette
Ritratto di juvefc87
18 febbraio 2011 - 10:45
sicuramente impeccabile dal punto di vista qualitativo e costruttivo..ma sa di già visto..
Ritratto di fabioturbo
18 febbraio 2011 - 11:47
Ma cosa centra questa macchina con la FIAT? Grazie a te e a tutti quanti gli esterofili il nostro splendido paese sta andando a ramengo. A me invece fa ripudio tutto cio' che e' straniero, ma lo dico in modo piu' dignitoso ed educato.
Ritratto di teogtv2000
18 febbraio 2011 - 12:16
Concordo pienamente....
Ritratto di FNK
18 febbraio 2011 - 12:41
sul fatto di essere educati, non sulla sostanza del messaggio. Il dato di fatto è che abbiamo degli ottimi designer e ci avvaliamo del centro stile FIAT che ha prodotto gioielli di stile come la Multipla, oppure facciamo fare il design dagli americani, famosi per i loro cassoni squadrati. Quanto alla qualità FIAT e a quella americana ..... lasciamo perdere. Chissà cosa verrà fuori.
Ritratto di Al86
18 febbraio 2011 - 14:26
Ma con che mentalità malata ragionate? Ma secondo voi se fossi in teressato a certi modelli che in Fiat mancano (ad esempio Wagon compatte) o se la concorrenza mi fa pagare meno una certa auto io dovrei abbassare i calzoni e prendere counque una Fiat? Scusate è, ma visto che sono c r e t i n o, io tra auto della stessa categoria e con gli stessi livelli di allestimento a COSTO UGUALE prendo la Fiat, ma se la Fiat mi costa di più e/o mi offre di meno col cavolo che ci rimetto ma preferisco prendere da chi mi fa un migliore rapporto qualità/prezzo, scusate ma a me i soldi non escono da una certa parte del corpo e ci bado a come li spendo.
Pagine