NEWS

Baojun E300: una citycar del futuro

Pubblicato 26 giugno 2020

La Baojun E300 ci mostra come saranno le future auto da città: per ora è destinata al solo mercato cinese, dove costa 8.294 euro.

Baojun E300: una citycar del futuro

COLLABORAZIONE A 4 - Le piccole auto elettriche da città stanno diventando sempre più protagoniste della scena. Ed è proprio dalla Cina che arrivano le soluzioni più interessanti in questo settore, in anticipo rispetto a quello che vedremo anche dalle nostre parti in un prossimo futuro. Ne è un esempio la nuova Baojun E300. Il costruttore cinese è il frutto di un articolato incastro che vede coinvolte la General Motors, la Saic e la Wuling: queste ultime due hanno formato una joint venture con la collaborazione dell’americana GM, da cui è nato il brand Baojun destinato alla micro-mobilità elettrica. Al gruppo si aggiunge anche il colosso cinese dell’elettronica di consumo Xioami, che in questo specifico caso ha curato il sistema multimediale di bordo denominato chiamato AloT.

INTERNET DELLE COSE - La particolarità dell’infotainment AloT sviluppato per la Baojun E300 dalla Xiaomi è quella di interfacciarsi con il cosiddetto IoT (internet delle cose), che consente di gestire da remoto la propria abitazione (se connessa al web) e compiree azioni come accendere le luci o il riscaldamento, abbassare le tapparelle e azionare le videocamere di sorveglianza. Tutto questo è possibile sia attraverso lo smartphone, che direttamente dal sistema multimediale dell’auto.

DUE VERSIONI - Le forme della Baojun E300 sono futuribili e squadrate e con sbalzi ridottissimi per massimizzare lo spazio interno in relazione alle dimensioni contenute: infatti la citycar cinese è lunga 262 cm, larga 164 e alta 159 com con un passo di 175 cm. Sufficienti per trasportare due persone, che possono diventare quattro (o 2+2 come dice la casa) con la variante Plus che è leggermente più lunga (298 cm, con un passo di 200). A spingere la piccola elettrica Baojun E300 troviamo un motore da 39 CV alimentato da una batteria da 16.8 kWh, che dovrebbe consentire una percorrenza di 260 km. Nella versione Plus l’accumulatore è da 31 kWh e l’autonomia arriva fino a 305 km.

I PREZZI IN CINA - I prezzi della Baojun E300 sono l’equivalente di 8.294 euro per il modello base fino a oltre 10.000 euro per la versione Plus.



Aggiungi un commento
Ritratto di Almeron771
27 giugno 2020 - 20:09
Questo si che è un prodotto riuscito, elettrica, tecnologica, 260km, da 8 a 10.000 euro che con il nonus italiano costerebbe 2000 o 4000 euro. Ma ci pensate 2000 euro per un auto elettrica??? Che futuro pensate abbia fiat con la 500 elettrica o altre auto elettriche a non meno di 20000 euro.......parliamo proprio di un ordine di grandezza diverso, 2000 euro contro 20000. Adesso forse è chiaro perché il mercato dell' auto in Europa ed Italia in particolare è al tramonto.
Ritratto di Ferrari V12 6-5L
27 giugno 2020 - 22:23
E secondo te se dovesse arrivare in Italia costerà veramente tra gli otto e i dieci mila euro???? Come minimo raddoppierà. E comunque vorrei che venisse testata dall'UERONcap per vedere a quante stelle arriva.
Ritratto di Andre_a
27 giugno 2020 - 23:39
4
Prima di confrontarla con la 500 elettrica, della quale sono tutt’altro che un estimatore, non scordiamoci che questa Baojun è un mezzo da meno di 40 cv, più vicino ai nostri quadricicli che non alle auto.
Ritratto di Giuliopedrali
28 giugno 2020 - 09:17
Ha 300 km di autonomia e ha quasi 4 posti e costa poco, altrochè 500 elettrica, la 500 starà su un altro pianeta anche per l'utilizzo fuori città, però costa comunque almeno il triplo.
Ritratto di andrea999
30 giugno 2020 - 15:49
Ha il doppio della potenza massima di un quadriciclo pesante...
Ritratto di Meandro78
28 giugno 2020 - 00:34
Esiste i prototipo della Citroen Amí, a cui questo mezzo è paragonabile (anche se è probabilmente migliore sulla carta).
Ritratto di Isogrifo70
30 giugno 2020 - 00:15
1
Solo a me ricorda la Fiat multipla nella vista anteriore?
Ritratto di jabadais
27 giugno 2020 - 22:09
Da noi tra aggioramenti di sicurezza giustamente necessari e italiche creste e specupazioni non te la sparerebbero a meno di 20.000-22.000.
Ritratto di Almeron771
27 giugno 2020 - 22:33
Purtropo sulle "creste" all Italiana ..... che dire...... qualcosa qua non funziona?? Sull' EURONcap ho sempre avuto tante perplessita. Comunque la pacchia è finita ed agli attuali prezzi l'elettri o non si vende, nemmeno con 6000 euro di incentivi, quelle che si vedono sono solo casi isolati.
Ritratto di anto74
28 giugno 2020 - 02:37
Non sono piu'automobili......chiamiamoli "mezzi di trasporto privati" ! Di automobili non hanno piu' niente a parte il volante e le ruote
Pagine