NEWS

Bentley Continental GT Speed: arriva la Black edition

4 aprile 2016

Il W12 della GT Speed sale a quota 642 CV e debutta inoltre la versione Black Edition, dai toni più sportivi.

Bentley Continental GT Speed: arriva la Black edition
VADO AL MASSIMO - La Bentley Continental GT è un'auto dalle prestazioni molto elevate, comoda e lussuosa, da inserire fra le gran turismo più esclusive oggi in vendita: la coupé inglese non è certo nata per la pista, ma va considerata una velocissima passista. Questa sua peculiarità diventa ancor più evidente nella versione Speed, al vertice del listino, che offre un motore a dodici cilindri dalla potenza maggiorata: il W12 ha cilindrata di 6.0 litri, sovralimentazione con doppio turbo e sviluppa ora 642 CV, 7 in più rispetto all’unità finora disponibile. Il valore di coppia massima aumenta di 20 Nm e si attesta ad 840 Nm. Queste sono le principali novità della Continental GT Speed aggiornata per il 2016, attesta nei concessionari a partire dall’estate e in vendita ad un prezzo di listino che non si allontanerà troppo dagli oltre 225.000 euro richiesti per la vettura oggi sul mercato.
 
VESTE DI NERO - Il motore W12 della Bentley Continental GT Speed è assemblato in maniera pressoché artigianale e garantisce prestazioni di livello assoluto, riassumibili nei 3,9 secondi per completare lo 0-100 km/h (prima erano 4,1) e nella velocità massima di 331 km/h. Il valore di coppia massima è disponibile fra 2.000 e 5.000 giri/minuto. Insieme alla Speed viene introdotta sul mercato anche una sua variante speciale, denominata Black Edition (nelle foto), che si avvale di componenti esterni verniciati in nero: di questo colore sono la cornice dei vetri laterali, il contorno dei fari anteriori ed i cerchi in lega (da 21 pollici). Le pinze dei freni sono specifiche e si possono ordinare in rosso o nero. Il carattere più sportiveggiante della Bentley Continental GT Speed Black Edition emerge anche da alcuni elementi a contrasto, disponibili in grigio Hallmark, nero Beluga, rosso St James e giallo Cyber. Questi particolari sono il labbro anteriore, le minigonne laterali, l’estrattore posteriore e gli specchi laterali.
 
CUCITURE A CONTRASTO - L’abitacolo della Bentley Continental GT Speed Black Edition richiama l’estetica del corpo vettura e guadagna inserti in fibra di carbonio, applicati sulla plancia, sul tunnel centrale e sul rivestimento del tetto. Le cuciture si possono richiedere in una delle quattro colorazioni disponibili per le appendici esterne, mentre i pannelli porta ed i sedili sono rivestiti con pelle dal disegno a rombi: questo accessorio fa parte del catalogo Mulliner, riservato agli acquirenti che intendono personalizzare l’auto in maniera più completa.
Bentley Continental GT
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
85
39
31
18
25
VOTO MEDIO
3,7
3.71212
198
Aggiungi un commento
Ritratto di studio75
4 aprile 2016 - 20:26
5
mancano i neon gold sottoscocca.
Ritratto di AlexTurbo90
5 aprile 2016 - 00:42
Ahahahah! Ben detto!
Ritratto di SuperMaserati
5 aprile 2016 - 15:44
Trovo ridicola la Bentley quando vuole mettersi a fare la sportiva estrema. Produce auto di lusso ad alte prestazioni e basta, non auto simil- track day come questa o la Supersport, l'ideale sono la Continental GT W12 Speed o la Mulsanne. E' inutile ostentare, è vero negli anni '20 '30 erano splendide auto da corsa ma ora non più, non possono pretendere di lanciare questo bestione di due tonnellate tra i cordoli così come non possono mettere interni gialli e specchietti a contrasto, o peggio ancora fibra di carbonio. Sono auto di lusso inglesi non Ferrari o Lotus!
Ritratto di Porsche
5 aprile 2016 - 16:13
condivido
Ritratto di hulk74
6 aprile 2016 - 08:20
Concordo in toto
Ritratto di mirko.10
5 aprile 2016 - 15:44
2
tanto di cappello al prodotto finale, d'altronde son capaci e questo il livello della casa a realizzare mostri del genere. extra lusso e potenze motoristiche non comuni. pero'....il frontale massiccio non da coupe' ma come prolungamento di flayng spur. la griglia anteriore e' compresa da una cornice di plastica troppo grossa come da prolungamento del cofano e la linea divisoria si nota, l'avrei preferita inesistente e cofano tutto intero ma questa e' la possibilita' di essere intercambiata a seconda l'evoluzione. le prese d'aria ampliate e definite da contorni obbligui a salire verso la griglia motore sono in stile nei modelli di larga diffusione del gruppo sturmtruppen ed evidenziano una soluzione gia' adottata, povera e di fine stile sportivo e semplice insieme agli altri spoilerini aggiunti con facilita' come da listelli stile anni '80.
Ritratto di Angelotorino
5 aprile 2016 - 16:47
Se guadagni 200.000 euro all'anno, te la puoi permettere, ma per farne cosa ?
Ritratto di TheBlackCat
5 aprile 2016 - 17:24
il burrino in centro aka tamarro in disco