Bertone Pandion, “tuffo” nella passione Alfa Romeo

7 marzo 2010

Costruita sull'ossatura della Alfa Romeo 8C Competizione, questo prototipo è un omaggio ai cent'anni del Biscione.

IL RITORNO - Disegnata da Mark Robinson, nuovo direttore dello Stile della rinata Bertone (leggi qui per saperne di più), la Pandion è un prototipo che segna il ritorno della Carrozzeria torinese guidata da Lilli Bertone.

SOTTO C'È LA 8C - Lunga 463 cm, larga 194 e alta solo 128, la Pandion riprende il nome in latino del falco pescatore, volatile al quale il prototipo si ispira nello "sguardo" del frontale e per l'apertura delle portiere, incernierate sui passaruota posteriori (sembrano delle ali). L'ossatura è quella della sportiva Alfa Romeo, così come il “cuore”, un 4.7 V8 da 450 CV, ma la Pandion è una 2+2 e non una due posti secchi.
 

bertone_pandion_99.jpg


A BOTTA CALDA
- La Pandion è un prototipo e come tale mostra soluzione estetiche-funzionali difficili da applicare alla produzione di serie. Ma, forse, proprio per questa ragione affascina. Dopo due anni di “buio”, per i problemi finanziari, la Bertone rivede la “luce”: un motivo in più per accogliere con grande piacere questa Pandion.

Aggiungi un commento
Ritratto di Al86
7 marzo 2010 - 17:36
quasi certamente non verrà mai realizzata un'alfa così, ma spero che in futuro possa ispirare le linee dei prossimi modelli alfa, veramente bella questa Pandion e con un muso degno di una vera Alfa
Ritratto di Francesco T
7 marzo 2010 - 18:56
ED E' MOLTO ORIGINALE.......................MI AUGURO CHE QUALCHE SOLUZIONE......... TIPO IL FRONTALE VENGA USATO X LE ALFA DI SERIE.....................
Ritratto di roberto72
7 marzo 2010 - 20:27
... ma quella apertura delle porte è improponobile ( troppo ingombrante) per un uso su auto
Ritratto di Sprint105
8 marzo 2010 - 17:14
una bella provocazione, non c'è che dire, ma sinceramente non mi piace affatto
Ritratto di Liba610
3 maggio 2010 - 18:50
Bellissima, soprattutto nel frontale, ha lo sguardo di un Cylone, per chi ricorda la serie tv degli anni 80, Galactica!! Spero vivamente l'Alfa Romeo adotti veramente il frontale per le prossime uscite!!
Ritratto di caronte
27 febbraio 2016 - 09:55
Una bella e interessante finestra verso il futuro.