NEWS

BMW M4 Cabriolet, la scoperta che va di corsa

4 aprile 2014

Ha il tetto rigido ripiegabile che all'occorrenza la rende una coupé. Invariata la parte meccanica rispetto alla sorella super sportiva M4.

BMW M4 Cabriolet, la scoperta che va di corsa
ALLETTANTE OFFERTA - Famiglia al completo. Con la presentazione della BMW M4 Cabriolet la casa di Monaco ha completato lo schieramento delle sue proposte nella fascia più “gettonata” della sua gamma. Dopo la berlina Serie 3 e l’accoppiata coupé e cabriolet della Serie 4, ora è ultimato anche il quadro delle versioni “M”. Come per le sorelle della gamma, anche la M4 Cabriolet offre tutta la personalità tradizionale BMW con una serie di soluzioni in sintonia con l’identità specifica del modello.
 
APERTA SÌ, MA… - La caratteristica principale del modello è senza dubbio il tettuccio. La BMW M4 Cabriolet è evidentemente una vettura scoperta, ma per le situazioni in cui si vuole viaggiare al riparo la BMW non ha scelto la capote tradizionale, bensì una chiusura rigida di alluminio in tre elementi che può essere aperta o chiusa in 20 secondi, anche viaggiando sino a 20 km/h. La cosa va sottolineate perché notoriamente questa soluzione ha spesso la conseguenza di limitare la libertà dei designer, con soluzioni a volte non felicissime sotto il profilo delle forme. Nel caso della nuova BMW M4 la scelta si scopre solo a vettura chiusa, è impossibile dedurla dal profilo della parte posteriore. 
 
 
PERSONALITÀ ESPLICITA - Tutta la grinta di rigore sulle proposte “M” della BMW è evidente fin dal primo impatto con la vettura. La parte anteriore è caratterizzata dalle sagomature nervose delle prese d’aria e delle sedi dei gruppi ottici secondari. Il risultato è un colpo d’occhio affascinante ed esplicito: fin dal primo colpo d’occhio non ci sono dubbi che si tratti di una vettura di alto temperamento.
 
SCATTO BRUCIANTE - La sostanza della sua personalità è data dal motore 6 cilindri in linea di 2.979 cc, con 4 valvole per cilindro e sovralimentazione con sistema TwinPower della BMW. La potenza massima è di 431 CV disponibile da 5.500 a 7.300 giri, con la formidabile coppia di 550 Nm erogati ancor di più formidabilmente da 1.850 a 5.500 giri. Numeri che fanno comprendere come il piacere di guida sia all’altezza dell’aplomb della vettura e della classe del suo stile. La velocità massima della BMW M4 Cabriolet ovviamente è autolimitata a 250 km/h mentre lo scatto 0-100 km/h è possibile in 4,6 secondi con il cambio manuale a 6 marce o in 4,4 secondi con il “doppia frizione” a 7 marce.
 
 
PESO CONTENUTO - Per la BMW M4 Cabriolet sono state utilizzate le più moderne tecnologie, a cominciare dall’autotelaio per il quale si è fatto ricorso a numerosi elementi in plastica rinforzati di fibra di carbonio (CFRP) un materiale che sta caratterizzando l’ultima produzione BMW. Ciò conferisce resistenza alla struttura e aiuta a contenere il peso. Non mancano elementi in alluminio, come il cofano motore e le parti laterali della parte anteriore. L’insieme dà luogo a un peso totale di 1.750 kg, cioè 60 in meno rispetto alla cabrio omologa precedente.
BMW Serie 4 Cabrio
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
78
27
18
7
16
VOTO MEDIO
4,0
3.9863
146
Aggiungi un commento
Ritratto di PariTheBest93
4 aprile 2014 - 13:11
3
La M4 chiusa pesa 1500kg, sono davvero tanti 250kg in più, con una capote in tela se ne sarebbero risparmiati parecchi...
Ritratto di juvefc87
4 aprile 2014 - 13:36
il tetto incida parecchio sul peso, aumentano il peso i rinforzi per rendere piu rigida l'auto..
Ritratto di PariTheBest93
4 aprile 2014 - 17:40
3
Dipende sia dai rinforzi applicati che dal sistema di apertura del tetto, e con la tela si poteva risparmiare di più sul peso, vedi serie6 coupé e cabrio...
4 aprile 2014 - 14:31
Forse il tetto in tela avrebbe compensato l'aumento di peso per via dei meccanismi di apertura. Non ho capito perchè abbiano scelto il tetto rigido.
Ritratto di PariTheBest93
4 aprile 2014 - 17:37
3
Probabilmente perché ce lo aveva pure la vecchia, ma visto che serie1 cabrio e serie6 cabrio hanno la tela, anche la nuova serie4 poteva starci con la tela...
Ritratto di juvefc87
4 aprile 2014 - 13:35
spettacolare il frontale!!
Ritratto di Flavio Pancione
4 aprile 2014 - 13:37
7
questa cabrio mi piace tantissimo.. A TETTO CHIUSO. E' da saldare.. Comunque la scelta più bella in tutti i sensi per me è a occhi chiusi la M3 col manuale.
Ritratto di fabri99
4 aprile 2014 - 21:04
4
Anche a me questa M4 non piace molto cabrio, è sgraziatella, la Serie 4 Cabrio normale è meglio. E soprattutto è meglio la Coupè, alla quale, come avevo già detto in precedenza, preferisco la più equilibrata e grintosa Serie 3, soprattutto se M3... Ma assolutamente, non in blu puffo! xD
Ritratto di Flavio Pancione
4 aprile 2014 - 21:34
7
il color puffo.. A me piace Gialla!! Poco appariscente insomma..
Ritratto di fabri99
5 aprile 2014 - 14:56
4
Quello bello profondo, mi piace parecchio anche gialla comunque...
Pagine