NEWS

BMW Serie 2 Gran Coupé: manca poco al debutto

Pubblicato 24 luglio 2019

Berlina a quattro porte dal piglio sportivo, la Serie 2 Gran Coupé sarà presentata a novembre per essere in vendita nel 2020.

BMW Serie 2 Gran Coupé: manca poco al debutto

VEDO-NON VEDO - È fissato per il Salone dell’automobile di Los Angeles, in programma dal 22 novembre 2019, il debutto della BMW Serie 2 Gran Coupé, una berlina dall’impostazione sportiva che unisce grinta e praticità. Questo nuovo modello, inedito per la casa tedesca, sta effettuando gli ultimi test di messa a punto su strada. Come si vede dalle immagini diffuse dalla casa, l'esemplare ripreso ha la carrozzeria ancora mascherata da una pellicola adesiva, che lascia intravedere le forme basse e filanti. La coda è corta e alta e nasconde il portellone, presente anche sulla sorella maggiore Serie 4, che ne dovrebbe aumentare la praticità. La BMW Serie 2 Gran Coupé dovrà competere con le Mercedes A Berlina e CLA e l’Audi A3 Sedan.

M, MA ANCHE IBRIDA - A fare da base alla BMW Serie 2 Gran Coupé sarà il pianale a motore e trazione anteriore (o integrale) condiviso con la nuova BMW Serie 1, e proprio come quest'ultima dovrebbe avere motori turbo a 3 cilindri 1.5 e 4 cilindri 2.0 con potenze comprese tra circa 140 e oltre 200 CV. Non mancherà poi la M Performance, con un 4 cilindri 2.0 da 306 CV che si distingue per particolari stilistici che ne enfatizzano il carattere sportivo (dovrebbe essere la versione ritratta nelle foto). A questi motori dovrebbe seguire un ibrido plug-in con batterie ricaricabili dall’esterno. L’inizio delle vendite è fissato per la primavera del 2020.

BMW Serie 2 Gran Coupé
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
35
19
19
36
71
VOTO MEDIO
2,5
2.505555
180




Aggiungi un commento
Ritratto di Spock66
24 luglio 2019 - 15:30
Io la BMW non la capisco più.. contro una concorrente fortissima come la Mercedes CLA (tralasciamo i blablabla sul 1.5 motore Renault, schema sospensivo e "menate" simili, la CLA vende forte anche così, è un fatto) il suo indiscusso asso nella manica per la Serie 2 era la trazione posteriore, che non a tutti interessa ma a chi compra BMW di sicuro si. Se la vecchia Serie 2 finora ha venduto poco è per la linea superata, non per i contenuti tecnici che sono di primordine.. bastava ridisegnarla e sarebbe stata una concorrente più che all'altezza.. bah, non capisco..
Ritratto di Walkyria1234
24 luglio 2019 - 16:16
Avrei un quesito da porti: in termini di praticità nel quotidiano, quali svantaggi avrebbe l'utente di una BMW serie 2 con trazione anteriore? Grazie anticipatamente per rispondere. Alessandro
Ritratto di Spock66
24 luglio 2019 - 16:26
Direi che se per quotidiano si intende andare in ufficio e tornare, nessuno. Anzi, la trazione anteriore offre anche dei vantaggi che sono soprattutto un maggior spazio a bordo, mancando il tunnel di trasmissione, e una tenuta di strada sulla neve o in condizioni difficili più gestibile dall'utente medio..però una BMW è sempre stata l'auto del "Piacere di guidare", che va inteso per l'utente BMW come quel sottile brivido che si avverte quando, ad esempio, in curva spingi a fondo l'acceleratore e senti l'auto che si raddrizza da sola, ecco questo genere di sensazioni che per molti non significano nulla ma per chi compra una BMW fanno la differenza rispetto, ad esempio, ad un'Audi .. spero di aver risposto, grazie a Te per la cortesia della domanda
Ritratto di Pellich
25 luglio 2019 - 15:00
.. infatti, le ruote "del divertimento" sono quelle posteriori. A mio parere fa bene chi si sta affrettando a prendere una delle ultime "1" della generazione uscente. Senz'altro coloro che lo faranno si troveranno tra le mani un "unicum" nel panorama automobilistico dato che di segmento "C" con TP non ce ne saranno più (non tiratemi fuori la prossima Giulietta perchè sono ca**ate..) .. ovviamente a patto di operare questa scelta abbinandola a motori con il giusto brio (ovvero NON il solito 18d..).. altrimenti risulterebbe una occasione sprecata.. mio parere
Ritratto di remor
24 luglio 2019 - 16:30
Fra l'altro anche la domanda quasi opposta potrebbe valere, allora. Cioè in termini di praticità quali svantaggi avrebbe l'utente di una 3er o 5er con trazione anteriore per invece continuare a farle ancora traz post?
Ritratto di ELAN
25 luglio 2019 - 11:15
1
Quindi Spock 66, tralasciando praticamente tutta l'auto... la CLA è una buona auto?
Ritratto di Spock66
25 luglio 2019 - 11:27
Ho scritto chiaramente che la CLA vende forte.. a dispetto di tutto.. quindi è apprezzata da molti.. inutile fare ironia .. d'altronde è perfettamente in linea con l'utenza "base" Mercedes, che chiede bellezza, stile, eleganza e della motricità gliene frega nulla.. la sportività è un valore solo per il segmento alto di Mercedes, non per la massa di classe C-E-S, quindi non iniziate a dire "..e ma la AMG600..e ma la SLS..ecc"
Ritratto di remor
24 luglio 2019 - 15:35
Visto che si riaprirà sicuramente la solita questione, la domanda anticipatoria è allora: alla fin fine è stato sbagliato in passato a farla la serie 1 e 2 a trazione posteriore, o ora a farla a trazione anteriore? ---sbagliato per modo di dire, più che altro ad indicare l'essere pro o contro la precedente/nuova soluzione---
Ritratto di Spock66
24 luglio 2019 - 15:43
Secondo me la domanda è piuttosto se ha ancora senso la fidelizzazione della marca, almeno per i marchi prestigiosi, intesa come la capacità di fornire alla clientela delle caratteristiche precise e ben identificabili..una BMW a trazione anteriore, secondo gli schemi tradizionali della marca, è sbagliata "a prescindere", così come lo sarebbe una Fiat a trazione posteriore (Alfa esclusa). Se invece questa fidelizzazione non c'è più, nel senso non la si "vuole" più perseguire, allora basta seguire la moda del momento e cercare di fare qualcosina di più..io preferivo di no, ma sono vecchio quindi non conta..
Ritratto di puccipaolo
24 luglio 2019 - 19:58
6
Daccordissimo su tutto. Prevedo pure costi parecchio a conti fatti. Intendo non il listino, ma il prezzo finale che tra optional e scontistica significa quanto la paghi. A questo punto ci vedo proprio la Giulia come alternativa concreta
Pagine