NEWS

BMW Serie 5: tutti i dettagli

13 ottobre 2016

Svelata la BMW Serie 5 che debutterà a febbraio 2017. È tutta nuova: inedita piattaforma, più spazio interno e un pieno di tecnologia. 

BMW Serie 5: tutti i dettagli

EVOLUZIONISTA - Di primo acchito non si direbbe ma la BMW Serie 5 che vedremo nelle concessionarie a febbraio del 2017 è tutta nuova. Il prossimo anno dovrebbero arrivare anche le versioni station wagon (Touring) e cinque porte (GT). Lo stile è volutamente “evoluzionista” rispetto alla generazione precedente venduta in ben 2,1 milioni di esemplari. L'influenza della sorella maggiore Serie 7 è evidente: la “5” è caratterizzata da un frontale con una mascherina anteriore a doppia griglia ancora più larga rispetto al passato che si raccorda con i grandi fari. La fiancata è segnata da due profonde nervature longitudinali che hanno il compito di alleggerire e slanciare visivamente l'insieme. La coda è l'elemento più simile alla generazione attuale con gli immancabili fari a “L” e la targa alta a raccordo. Nell'insieme la nuova BMW Serie 5 è ben proporzionata e non manca quel tocco di dinamismo e sportività che caratterizza tutte le berline della casa di Monaco. Il coefficiente di penetrazione aerodinamica (Cx) di 0,22 è un record per la categoria.

PIÙ SPAZIO A BORDO - La lunghezza della nuova BMW Serie 5 cresce di 3,6 cm e arriva a 493,5 cm, mentre la larghezza è 186,8 cm e l'altezza è 147,6 cm con un passo maggiore di 6 mm per un totale di 297,5 cm. Grazie a queste misure “maxi” lo spazio interno a disposizione dei passeggeri aumenta, con un divano posteriore dalla forma rivista per ospitare più comodamente anche il terzo passeggero che siede al centro. Il bagagliaio può stivare 530 litri e può contare sugli schienali dei sedili abbattibili in modo asimmetrico per ospitare i carichi più lunghi.

PIÙ LEGGERA - La base costruttiva della nuova BMW Serie 5 del 2017 è la cosiddetta CLAR una piattaforma modulare che ha fatto il suo esordio sulla Serie 7. Sulla "5" si fa a meno delle parti in carbonio, ma si fa largo uso di alluminio e magnesio, oltre al classico acciaio, per ridurre il peso. La casa dichiara fino a 100 kg in meno rispetto alla generazione uscente. 

RICCA GAMMA MOTORI - Per quel che riguarda i motori nella nuova BMW Serie 5 troviamo i noti 4, 6 e 8 cilindri che equipaggiano gli altri modelli del costruttore bavarese. Il 4 cilindri turbodiesel 2.0 della 520d dovrebbe essere quello più diffuso nel nostro paese con i suoi 190 CV e 400 Nm di coppia. Si passa poi al  6 cilindri turbodiesel 3.0 della 530d che di cavalli ne ha 265 con 620 Nm di coppia, abbinato al solo cambio automatico a 8 rapporti. I benzina sono il 4 cilindri turbo 2.0 della 530i che eroga 252 CV con una coppia di 350 Nm, disponibile solo con cambio automatico a 8 rapporti, il 6 cilindri turbo 3.0 della 540i con 340 CV e 450 Nm con cambio automatico e il poderoso 8 cilindri a V bi-turbo della 550i, che in attesa della M5 è il motore più potente con i suoi 461 CV. Per tutte è disponibile la trazione integrale di serie o in opzione. Subito dopo il lancio ci sarà anche una 520d EfficientDynamics con emissioni di CO2 ridotte a 102 g/km per le flotte aziendali. Non mancherà la versione con propulsore ibrido e batterie ricaricabili disponibile a partire da marzo 2017. La BMW 530e iPerformance ha una potenza di sistema di 252 CV offre un’autonomia con il solo motore elettrico di 45 km con emissioni di CO2 di 46 g/km.

TECNOLOGIA A PROFUSIONE - All'interno della nuova BMW Serie 5 troviamo un abitacolo simile a quello della sorella maggiore Serie 7. Il sistema multimediale è l'iDrive di ultima generazione, con touchscreen di 10 pollici, controllabile in vari modi: attraverso il tocco, con il controller a rotella posto sul tunnel centrale, con i comandi vocali o gestuali. C'è anche un nuovo head-up display che proietta sul parabrezza le informazioni relative alla vettura su un'area  più estesa del 70 per cento. La tecnologia è di casa nella BMW Serie 5, che può offrire una ricca offerta di sistemi di assistenza volti a migliorare la sicurezza di marcia, con un ulteriore passo verso la guida automatizzata, come l'aiuto alla sterzata in determinate condizioni di pericolo e il mantenimento della corsia fino a 210 km/h. Ulteriori nuove funzioni di sicurezza sono l’assistente per il cambio corsia e Intelligent Speed Assist con inclusione dei limiti di velocità nella regolazione di velocità, l’assistente per evitare un ostacolo, l’avvertimento di traffico trasversale, l’avvertimento di precedenza e l’assistente di mantenimento della corsia con protezione attiva anticollisione laterale. Inoltre la BMW Serie 5 dispone di un vera e propria chiave smart con display che fa da telecomando per il parcheggio automatico attivabile stando fuori dalla vettura.

BMW Serie 5
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
102
48
27
9
31
VOTO MEDIO
3,8
3.8341
217
Aggiungi un commento
Ritratto di crc11
13 ottobre 2016 - 11:37
1
Bene la linea, nonostante le dimensioni importanti la vista laterale rimane "leggera" motori e tecnica come al solito ai vertici della categoria, soprattutto se le masse si riducono di qualche manciata di kg, gli interni per ora non mi convincono molto... magari è solo questione di farci l'abitudine... a prima vista per me è una concorrente molto forte e competitiva per merc - vw/audi...
Ritratto di luperk
13 ottobre 2016 - 21:25
L'attuale serie 5 ha avuto bastonate in tutte le salse (motorizzazioni) dalla A6. Se hanno migliorato lo sterzo, questa potrà far bene
Ritratto di Scatnpuz
14 ottobre 2016 - 11:39
Potresti scendere dall'albero? Non mi pare proprio che la SkodAudi A6 soprattutto quella col motore 4 cilindri (quello della skoda yeti x intenderci) quello che inquina pure di più del dichiarato , abbia bastonato la serie 5. Non puoi paragonare una finta marca premium ad una bmw! Forse hai sbagliato rivista.
Ritratto di luperk
14 ottobre 2016 - 12:38
Leggi riviste serie come autobild, invece di rimanere ignorante, e vedrai che ciò che dico ha fondamento. E si, anche la A6 2.0 tdi è superiore al 518d che ha il motore della mini.
Ritratto di djpula
14 ottobre 2016 - 17:09
a parte che hai affermato una banalità: la A6 2.0 è superiore della 518d, grazie! allora la 530d è superiore alla 520d che è superiore alla 518d. Ma superiore in che? tutta la tua argomentazione sulla comparazione è :"è superiore", IN COSA? trovo sempre superfluo affermazioni del tuo tipo, sono marchi che producono entrambi auto di livello, sta agli acquirenti ed al loro gusto personale la scelta e si tratta di opinioni indiscutibili. La sola parte tecnica paragonabile sono i dettagli tecnici : se prendiamo il 2.0 D, la bmw viene sempre ricorsa dalle concorrenti in potenza massima, e difficilmente viene raggiunta nel consumo (guardate il consumo dei 2.0 D in ciclo urbano e vedrete molte differenze a favore della BMW), che sottolinea la bravura dell'ingegneria bavarese nell migliore resa: Sono tutti bravi a tirar fuori cavalli da un motore, poi bisogna vedere che consumi e che inquinamento produci.
Ritratto di luperk
15 ottobre 2016 - 16:40
Entrambe 518d e A6 2.0 tdi sono versioni diesel d'accesso con potenze di circa 150 cv, il paragone è ovvio. Piccolo consiglio, vai a scaricare le schede degli esiti dei test comparativi di autozeitung per esempio, e compara le voci sterzo, sospensioni, handling, cambio e frenata a caldo e freddo. Quando vedrai gli esiti, torna qui che ne riparliamo
Ritratto di fiattaro
16 ottobre 2016 - 12:54
@djpula, che commento senza senso.
Ritratto di marcoss
16 ottobre 2016 - 21:56
UNA SCHIFEZZA OSCENA!!! come la serie 3 d'altrocanto, di cui questo roito è la coppia!! comunque non mi stupisco, bmw è da anni che fa auto di cioccolata!!! ma più che questo vorrei sottolineare come questo sito non abbia per nulla evidenziato ILTERZO TITOLO CONSECUTIVO OTTENUTO DALLA MERCEDES IN F1!! risultato che bmw, sempre presente qui su questo gran bel sito, si sogna di gran lunga! Mercedes comanda, classe E top della categoria, come classe C (lo dicono le vendite, non io)!
Ritratto di andreaaxe
14 ottobre 2016 - 14:57
HAHAHA...soliti commenti (inutili) da parte di chi non sa di cosa parla : da ANNI la serie 5 è al TOP delle vendite, oltre ad essere la + sportiva... i fatti dicono questo
Ritratto di luperk
15 ottobre 2016 - 16:41
Hai ragione, nel vicolo in cui abiti tu, a fantasylandia, probabilmente è vero
Pagine