NEWS

BMW Serie 7: il debutto si avvicina

11 maggio 2015

Non manca molto al momento in cui la BMW svelerà la nuova Serie 7: nel frattempo si susseguono gli avvistamenti.

BMW Serie 7: il debutto si avvicina
A SETTEMBRE IL DEBUTTO - Un'altra foto spia, stavolta proveniente dal blog tedesco BimmerToday, interamente dedicato alle auto bavaresi, svela la vista laterale della prossima BMW Serie 7. Conosciuta con la sigla interna G11, sarà presentata ufficialmente al Salone di Francoforte nel prossimo settembre, ma già da adesso si sanno molte cose della prossima ammiraglia (qui la news).
 
LUMINOSA - La fiancata della BMW Serie 7 2015 è armoniosa, con il tetto arcuato a dare slancio (e, verosimilmente, a togliere qualche centimetro in altezza a chi viaggia dietro); il terzo volume non è molto pronunciato, a causa del montante posteriore di dimensioni notevoli, che disegna un lunotto inclinato per snellire le forme della berlina. La linea di cintura non è eccessivamente alta, a garanzia di una buona luminosità in abitacolo; la vista laterale dei fari ne lascia intuire la complessità, mentre la parte superiore dei fanali prosegue per qualche centimetro nella fiancata, per conferire slancio alla tre quarti posteriore.
 
 
SOTTO PELLE - Complessivamente, l'impressione è che la BMW non abbia voluto osare più di tanto (come fece con la quarta serie, disegnata da Chris Bangle, probabilmente la più controversa delle BMW Serie 7) e abbia puntato su un'eleganza sobria, che i profili cromati non fanno altro che evidenziare, un inedito per BMW, la fascia sottoporta, che verosimilmente farà parte del pacchetto Luxury Line. Alle forme, peraltro non scontate, visto che è sempre difficile inserire quattro porte in maniera convincente su un passo lungo quale quello delle berline di fascia più alta, la BMW sembra avere privilegiato le novità sotto pelle, con una struttura ibrida costituita da acciai ad alta resistenza e fibra di carbonio, oltre ad alluminio e materiali plastici, per la prima volta impiegata su un'auto di grande serie, pur se elitaria nella destinazione.
 
130 KG IN MENO - Il processo produttivo è simile a quello delle BMW “i”, realizzato secondo gli schemi del Carbon Core: verosimile un risparmio di peso fino a 130 kg e un alleggerimento delle masse non sospese fino al 10-15%, a tutto vantaggio della guida (verosimilmente più agile rispetto alla Serie 7 attuale) e dei consumi. Questi ultimi dipenderanno ovviamente dai motori adottati: per adesso, rispetto alla gamma odierna, è previsto un inedito sei cilindri in linea con turbo, oltre a una diversa rapportatura e logica di funzionamento del cambio automatico Steptronic a 8 marce.


Aggiungi un commento
Ritratto di follypharma
11 maggio 2015 - 17:30
2
la linea dissimula abbastanza bene le grandi dimensioni, per il resto il family feeling e' imperante, da quel poco che si vede, i fari anteriori sembrano avere la congiunzione al centro come la serie 3, e la linea laterale in effetti ricorda molto la 3 ... Aspetto di vederla su strada
Ritratto di M93
11 maggio 2015 - 18:26
Gradevole la fiancata, che dissimula e maschera bene le notevoli dimensioni. A mio parere, le cromature (a richiesta) nella parte bassa sono un po' ridondanti: probabilmente sono state pensate in funzione dei mercati asiatici, molto avvezzi a questo tipo di caratterizzazioni estetiche.
Ritratto di notasoccerplayer
11 maggio 2015 - 18:50
4
Così su due piedi la "mazza da hockey" cromata sulla fiancata l'avrei evitata, ma voglio valutare a vettura intera. Curioso sul frontale, bene per il terzo volume più armonioso con la carrozzeria. Oggi ho visto una serie 7 F01 per strada, che dire ancora molto attuale stilisticamente, secondo me, a parte il posteriore che inizia ad appesantirsi.
Ritratto di tuco pacifico benedicto juan maria ramirez
11 maggio 2015 - 20:18
cosi in prima battuta... tutte ste cromature non mi piacciono!
Ritratto di Andrea Ford
12 maggio 2015 - 09:45
Sono capaci di stupire quando vogliono (i8) ma sui modelli tradizionali non si schiodano dal solito design...ed è un peccato perché i contenuti tecnici dovrebbero essere valorizzati anche da un linguaggio esterno nuovo, fresco, a maggior ragione su un ammiraglia di segmento F che gia' di suo tende a sembrare un auto dalla tendenza a invecchiare prima di una berlina di segmenti inferiori: Dalla foto quasi non capivo se si trattasse della F01 o della sua erede: linea di cintura, giro porta tutto troppo simile all'attuale, e il frontale dai gruppi ottici squadrati tipo X4 non mi fa ben sperare...io avrei riesumato il bellissimo concept CS del 2008 attualizzandone i concetti. Ci vorrebbe un nuovo Bangle.
Ritratto di AMG
12 maggio 2015 - 14:43
In attesa e pieno di aspettative da parecchio tempo per questa nuova serie 7, che dalla foto sembra ottima ma che non sembra nemmeno molto originale o caratteristica rispetto agli altri modelli Bmw, spero che riusciranno a sorprendere, ne avrebbero tutte le capacità ma non sempre hanno il coraggio di proporre qualcosa di nuovo. A me piacerebbe di più se avesse elementi e caratteristiche, anche di design, che la rendano diversa dagli altri modelli Bmw
Ritratto di cris25
13 maggio 2015 - 12:21
1
cioè è ovvio che si ispiri al family feeling della casa, ma non so se sia totalmente una giusta mossa. A me non ispira molto, vedremo il modello ufficiale...