NEWS

BMW Serie 2 Coupé: la grinta non le manca

Pubblicato 07 luglio 2021

La nuova BMW Serie 2 resta fedele alla ricetta originaria della coupé sportiva per tutti i giorni, ma cresce in dimensioni e tecnologia.

BMW Serie 2 Coupé: la grinta non le manca

PIÙ LUNGA E LARGA - Gli ingredienti che hanno la BMW Serie 2 Coupé molto apprezzata dagli appassionati non cambiano con la seconda generazione (la terza se consideriamo la Serie 1 Coupé). Questa vettura resta una due porte non troppo grande a la trazione posteriore per divertirsi nel fine settimana, ma con una versatilità che la rende adatta all’utilizzo quotidiano. La lunghezza è ora di 453 cm (più 10,5 rispetto al precedente modello), la larghezza di 183 cm (più 6,4 cm rispetto alla precedente). Diminuisce di 2,8 cm l’altezza, che ora è pari a 139 cm. Il bagagliaio offre una capacità di 390 litri (la stessa del modello precedente).

NUOVA PIATTAFORMA - Secondo il costruttore l’adozione della nuova piattaforma delle Serie 3 e 4 ha permesso alla nuova BMW Serie 2 Coupé di ottenere una rigidità torsionale maggiore del 12%, con una distribuzione dei pesi 50:50, mentre le carreggiate aumentano di 5,4 cm all’anteriore  e di 3,1 cm al posteriore per garantire maggiore stabilità. Inoltre, i tecnici, al fine di contenere il peso e migliorare la guida, all’asse anteriore hanno adottato una soluzione McPherson a doppio snodo e sul posteriore un multilink a cinque bracci. Le versioni M Sport sono dotate di sospensioni più rigide (optional quelle adattive controllo elettronico), di franante potenziato e di differenziale autobloccante. 

QUATTRO MOTORI - La nuova BMW Serie 2 Coupé è disponibile con tre motori turbo a benzina e un diesel. Tutti i propulsori sono abbinati di serie a un cambio automatico Steptronic a otto velocità. Partendo dall’alto della gamma, la M240i xDrive è alimentata dal 6 cilindri in linea 3 litri benzina da 374 CV, che guadagna 34 CV in più rispetto al motore del modello precedente, con una coppia massima di 500 Nm e in grado di garantire uno scatto da 0 a 100 km/h di 4,3 secondi. Sotto di essa si posiziona la 220i, alimentata da a 4 cilindri a benzina con una potenza di 184 CV e una coppia massima di 300 Nm; lo scatto da 0 a 100 km/h è di 7,5 secondi. Arriverà nell’estate del 2022 la 230i, alimentata da una versione da 245 CV dello stesso 4 cilindri. La 220d è l’unica diesel disponibile. Abbinato alla tecnologia mild-hybrid 48V (l’unità elettrica ha 11 CV e supporta il motore in partenza e in fase di veleggiamento), il 4 cilindri di 2 litri eroga 190 CV con una coppia di 400 Nm e uno scatto da 0 a 100 km/h in 6,9 secondi. 

NIENTE ZANNE DA TRICHECO - Esteticamente la BMW Serie 2 Coupé non segue la strada della sorella maggiore Serie 4 e mantiene un’impostazione più tradizionale, con una mascherina a sviluppo orizzontale che separa i sottili fari full led (di serie). La carrozzeria è caratterizzata da un cofano lungo, sbalzi ridotti e un abitacolo arretrato, con una linea  del tetto che scende verso il cofano sormontato da uno spoiler. Di serie i cerchi in lega leggera di 17 pollici (i 18” con pneumatici specifici fanno parte della linea M).

INTERNI DA SERIE SUPERIORE - Gli interni della BMW Serie 2 Coupé prendono ispirazione della sorella maggiore Serie 4. Troviamo infatti di serie il BMW Live Cockpit che comprende il sistema operativo iDrive con display di controllo da 8,8 pollici e un display a colori da 5,1 pollici posizionato nel quadro strumenti. Optional il BMW Live Cockpit Professional, che include un quadro strumenti dietro il volante da 12,3 pollici e un display di controllo da 10,25 pollici. All’interno sono di serie i rivestimenti in tessuto e Sensatec (gli allestimenti M Sport hanno rivestimenti in Alcantara e Sensatec). Tra i diversi optional figurano i rivestimenti in pelle perforata Sensatec e Vernasca, i sedili sportivi regolabili elettricamente, e i sedili M Sport con poggiatesta integrati. 

GLI ADAS - Migliora anche la dotazione dei dispositivi di assistenza alla guida (ADAS). L'equipaggiamento standard della BMW Serie 2 Coupé comprende l'avviso di collisione frontale, l'informazione sui limiti di velocità, l'avviso di superamento delle linee di corsia e il Cruise Control con funzione freno. Tra i sistemi disponibili come optional ci sono il Driving Assistant che, tra le altre cose, comprende il cruise control adattivo con funzione di stop&go e il sistema di mantenimento della corsia.

VIDEO
BMW Serie 2 Coupé
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
30
25
17
21
20
VOTO MEDIO
3,2
3.21239
113




Aggiungi un commento
Ritratto di The Boss of cars
7 luglio 2021 - 15:58
Non sarà la macchina migliore del mondo ma chi mette 1 volante si merita la t-roc per tutta la vita.
Ritratto di NeuroToni
7 luglio 2021 - 16:11
t-roc cabrio!
Ritratto di Flavio8484
7 luglio 2021 - 18:03
E in versione cabrio
Ritratto di Check_mate
7 luglio 2021 - 18:28
1
Io mi sto chiedendo quale problema abbiano gli articoli su questa serie 2, perché dopo 10 commenti non si legge più nulla.
Ritratto di FlavioD
7 luglio 2021 - 19:09
anche a me!
Ritratto di Check_mate
7 luglio 2021 - 20:45
1
Adesso sembra risolto.
Ritratto di Andre_a
7 luglio 2021 - 22:44
9
È un problema che si è presentato spesso anche in passato, sempre sotto articoli BMW. Non ho idea del motivo
Ritratto di Guido_Dadio
8 luglio 2021 - 12:19
Tesi interessante. Ti va di spiegarla meglio?
Ritratto di AndreaSZ74
11 luglio 2021 - 18:31
Ho messo un volante. Per piacermi, una vettura deve essere perlomeno carina esteticamente, accettabile. Questa è brutta. Ahimè la T-Roc senza eccelelre è assai migliore. Da amante e ammiratore delle BMW, oggi dico che hanno un problema che si chiama Van Hooydonk, il loro capo design da qualche annetto. In questa 2 non vediamo il doppio rene pompato per fortuna ma resta un assieme di particolari poco amalgamati e nemmeno interessanti, con zero eleganza. A conti fatti il pieggior design della produzione attuale. E' bello ciò che piace e a me delle ultime BMW ne piacciono davvero poche sul piano stilistico. Bangle dove sei??
Ritratto di bebbo
7 luglio 2021 - 16:11
Tolto il discorso trazione anteriore - posteriore che era prima, in BMW meglio questo stile un po' anni '90 che le altre troppo pasticciate-appariscenti come la iX.
Pagine