NEWS

BMW X4: dopo una breve vita si rinnova

14 febbraio 2018

La seconda generazione della BMW X4 arriva dopo soli quattro anni dalla precedente e riprende le novità introdotte dalla sorella X3.

BMW X4: dopo una breve vita si rinnova

ARRIVA IN “ANTICIPO” - Più lunga e possente della vecchia edizione, la nuova BMW X4 mantiene le stesse caratteristiche di quella che sostituisce: ha il tetto filante, la coda pronunciata in stile coupé e dettagli esterni più accattivanti rispetto alla X3 (da cui deriva). Le consegne della BMW X4 nel nostro paese dovrebbero iniziare tra luglio e agosto 2018 e succede a un modello ancora piuttosto giovane, in vendita dal 2014, che cede il testimone dopo 4 anni e non dopo 7 come avviene di solito. Il motivo della scelta è dovuto a questioni di natura strategica. La nuova X4 condivide la gran parte delle componenti meccaniche con la BMW X3, che ha debuttato poche settimane fa. Per la BMW sarebbe dunque del tutto antieconomico avere la X4 costruita sulla vecchia piattaforma e la X3 sulla nuova (la modulare CLAR), a maggior ragione considerando che le due vetture sono assemblate sulla stessa linea di produzione della fabbrica di Spartanburg negli Usa.

PIÙ GROSSA E LEGGERA - Gli stilisti della BMW hanno ripreso il frontale della X3 (a partire dalla mascherina più ampia) e hanno lavorato sulla sagoma laterale, cambiandone le proporzioni per mettere in risalto l’impronta da coupé: la BMW X4 2018 è più lunga di 8 cm e raggiunge i 475 cm, secondo quanto annunciato dalla casa tedesca, che parla anche di un aumento della larghezza (+ 4 cm) e della distanza fra le ruote anteriori e posteriore (+ 5,5 cm). Ciò dovrebbe migliorare lo spazio a bordo, che sarà comunque inferiore alla X3 per via del tetto più basso e spiovente. La nuova base meccanica ha permesso alla BMW di ridurre il peso di 50 kg, nonché di ottenere una migliore distribuzione delle masse fra la parte anteriore e posteriore dell’auto: ora è al 50-50. La nuova BMW X4 dovrebbe rivelarsi quindi più maneggevole e intuitiva da guidare. A richiesta si possono avere dotazioni per migliorare il comportamento su strada, come ad esempio le sospensioni regolabili, i freni maggiorati e il differenziale sportivo M Sport (migliora la motricità in curva).

PRIMA LE VERSIONI SPORTIVE - L’interno della BMW X4 si rifà alla X3 e prevede un grosso mobiletto centrale, orientato verso il guidatore come sulle vere auto sportive. Lo schermo è da 10,25” e si può comandare anche attraverso il movimento delle mani: per richiamare il brano successivo all’interno di una playlista basta muovere la mano verso destra. La dotazione tecnologica è molto completa e include a pagamento accessori come il regolatore di velocità adattivo con funzione Stop&Go (ferma l’auto quando è presente una coda e dopo la riporta alla velocità stabilita), il mantenimento della corsia e il parcheggio semi-automatico. Le prime versioni ordinabili saranno le veloci X4 M40i a benzina e X4 30d a gasolio, dotate di motori a sei cilindri 3.0 da 360 CV e 265 CV. Su entrambe è prevista la trazione sulle quattro ruote xDrive e il cambio automatico Steptronic a 8 marce. In seguito arriveranno i motori 2.0 a quattro cilindri: sono i benzina da 184 CV (X4 20i) e 252 CV (X4 30i) e i diesel da 190 CV (X4 20d) e 231 CV (X4 25d).

VIDEO
loading.......
BMW X4
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
10
8
3
7
19
VOTO MEDIO
2,6
2.6383
47
Aggiungi un commento
Ritratto di ziobell0
14 febbraio 2018 - 12:02
oh my god, non solo un orrore, ma pure copiata spudoratamente dalla mercedes
Ritratto di tramsi
14 febbraio 2018 - 13:10
Semmai, è Mercedes ad aver copiato BMW, stante che la nicchia suv coupè l'ha inventata proprio BMW, con la X6 e, a seguire, la X4.
Ritratto di marcoveneto
14 febbraio 2018 - 13:15
Concordo..il suv coupè per eccellenza in origine era l'X6
Ritratto di AMG
15 febbraio 2018 - 08:35
Per eccellenza... Diciamo originario.
Ritratto di MAXTONE
15 febbraio 2018 - 11:47
Ma non era il Ssangyong Action presentato nel 2006? Per me questa nicchia l'hanno creata i coreani.
Ritratto di AMG
15 febbraio 2018 - 12:05
Ahah si ma io non considero l'Action il creatore della nicchia... Non è abbastanza filante (termine improprio dopotutto)... diciamo che è una via di mezzo
Ritratto di Rino80
14 febbraio 2018 - 13:24
Quoto in pieno!
Ritratto di ziobell0
14 febbraio 2018 - 16:55
sono stato poco chiaro, mi riferivo al posteriore che è una copia spudorata del GLE
Ritratto di tramsi
14 febbraio 2018 - 17:41
La GLE è una copia spudorata della X6, sia come filosofia sia per l'impostazione stessa di tutta la linea. Questa ha i fari che richiamano quelli che usa della GLE, che non sono certo un suo brevetto.
Ritratto di Rino80
14 febbraio 2018 - 19:42
Ariquoto.....
Pagine