NEWS

BMW X6: muscoli con stile

Pubblicato 03 luglio 2019

La BMW ha presentato la terza generazione della X6, in arrivo a novembre 2019. Tante le novità estetiche e tecniche.

BMW X6: muscoli con stile

MADE IN USA - Dopo soli cinque anni la BMW sostituisce la seconda generazione della BMW X6 con la terza, rinnovando la vettura che nel 2008 lanciò la moda delle suv ispirate alle coupé. La nuova serie, porta in dote novità estetiche e tecnologiche e condivide gran parte della meccanica e degli interni con la X5. Come la precedente, la nuova BMW X6 sarà prodotta negli Stati Uniti nello stabilimento di Spartanburg. Il lancio sul mercato inizierà nel novembre 2019.

UNA LINEA GRINTOSA - Tante le novità estetiche della BMW X6, figlie del recente corso stilistico della casa tedesca e che contribuiscono ulteriormente a marcarne l’impronta su strada. Su tutte spicca la grande mascherina a doppio rene, che ora, su richiesta, può essere anche illuminata (il guidatore può decidere quando attivare il sistema di illuminazione) e le due grandi prese d’aria ai lati del paraurti. La coda, come da tradizione, è filante e ora anche più alta; il lunotto, molto inclinato, e il tetto che scende verso il posteriore, definiscono il carattere da coupé della suv. Anche le fiancate sono possenti e presentano una presa d’aria all’altezza dei passaruota anteriori. Crescono leggermente le dimensioni: la lunghezza è pari a 493 cm, la larghezza 200 cm e l’altezza 170 cm, il passo, di 297 cm, è aumentato di 4,2 cm. I cerchi in lega da 19 pollici sono di serie, mentre quelli da 20 e da 22 pollici sono disponibili come optional (la X6 M50i e la M50d  hanno di serie i cerchi da 21”).

I MOTORI - La nuova BMW X6 sarà disponibile dal lancio nelle varianti xLine e M Sport, che differiscono per caratteristiche e design. Nello specifico, la versione M può contare su dettagli bruniti, su specifici cerchi in lega e su sull’impianto di scarico M Sport. I motori sono quattro: due benzina e due diesel, tutti di ultima generazione, ottemperanti allo standard Euro 6d Temp. Al vertice della gamma si posizionano il nuovo benzina V8 biturbo da 530 CV della X6 M50i ed il diesel sei cilindri in linea quadriturbo di 3.0 litri da 400 CV della M50d. Completano la gamma, la xDrive40i, con il 3.0 litri benzina da 340 CV, e la xDrive30d, con il diesel da 265 CV. 

IN OFF-ROAD CON IL PACCHETTO - Di serie su tutte le versioni della BMW X6 il cambio automatico Steptronic a otto rapporti con trazione integrale xDrive. A garantire la tenuta di strada e le prestazioni dinamiche troviamo il controllo dello smorzamento elettronico, Dynamic Damper Control. Sono invece optional le sospensioni Adaptive M Professional con stabilizzazione attiva del rollio e le quattro ruote sterzanti, Integral Active Steering. Per gli amanti dell’off-road, disponibile per tutti i modelli, ad eccezione della M50i e M50d, uno specifico pacchetto, che consente al guidatore di scegliere tra quattro modalità che ottimizzano la tenuta di strada su neve, sabbia, ghiaia o roccia.

INTERNI RICERCATI - Gli interni della BMW X6 sono stati oggetto di un completo rifacimento. Ora la plancia si sviluppa in orizzontale, con lo schermo del sistema multimediale, da 12,3”, posizionato sopra le bocchette dell’aria. Per quanto concerne i rivestimenti, troviamo di serie il rivestimento in pelle Vernasca. Il guidatore ha a disposizione un quadro strumenti digitale, che può contare su uno schermo da 12,3”, e il BMW Intelligent Personal Assistant, l’assistente che risponde ai comandi impartii dal guidatore tramite la voce. L'interno della BMW X6 è decisamente versatile; grazie agli schienali dei sedili posteriori divisi 40:20:40 che possono essere ripiegati per aumentare la capacità del bagagliaio da 580 a 1530 litri. Tra gli optional, i sedili con funzione massaggio per conducente e passeggero, il climatizzatore automatico a quattro zone, i portabicchieri termoelettrici, il tetto in vetro panoramico, il pacchetto per la profumazione degli interni e l’impianto stereo Bowers & Wilkins Diamond+ 3D Surround Sound System.

TI ASSISTE, COME OPTIONAL - Tanti i sistemi di assistenza alla guida, che però sono essenzialmente disponibili come optional. La nuova BMW X6 include di serie il Cruise Control con funzione di frenata (optional quello con la funzione Stop & Go) e la frenata di emergenza cono riconoscimento dei pedoni e dei ciclisti. Per avere il meglio della tecnologia della BMW nell’ambito della guida automatizzata è necessario optare per il pacchetto Driving Assistant Professional, che comprende l'assistente allo sterzo e al controllo e al mantenimento della corsia con protezione attiva contro gli urti laterali, gli avvisi di collisione posteriore, i sistemi di avviso di guida sbagliata, l'assistente all'arresto di emergenza. Presente anche un assistente alla retromarcia, che aiuta il conducente in uscita dai parcheggi e nelle manovre in spazi ristretti, rappresenta un altro passo verso la guida automatica.

BMW X6
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
22
6
11
16
75
VOTO MEDIO
2,1
2.10769
130




Aggiungi un commento
Ritratto di remor
3 luglio 2019 - 13:36
Dietro fa veramente particolarissima, almeno in foto. Con tutti quei volumi/elementi sovrapposti, oltretutto abbastanza squadrati/pronunciati in orizzontale, il termine della linea di cintura sembra lontanissima da terra
Ritratto di Fdet_
3 luglio 2019 - 13:44
Davanti lascia un po' indifferenti, il retro è da studiare dal vivo. In foto sembra un'auto "cinese", ma forse non è neanche sbagliato se è quello il mercato di riferimento. Ormai le auto nuove bisogna vederle tutte in strada per percepire la vera distribuzione dei volumi, tipo per la Mazda 3, ma anche la serie 3, che in strada mi ha lasciato veramente incantato.
Ritratto di redelsuv71
3 luglio 2019 - 13:52
Il posteriore bmw più brutto di sempre secondo solo alle serie 3 e 5 GT,bocciata......
Ritratto di Luke_66
3 luglio 2019 - 14:04
4
in foto faccio fatica a digerirlo anche io...
Ritratto di 82BOB
3 luglio 2019 - 14:02
2
Veramente brutta! Posteriore padticciato, anteriore sgraziato, linea imbarazzante per il tipo di vettura... Uno dei peggiori esempi di design BMW!
Ritratto di flavio84
3 luglio 2019 - 14:36
Perchè???
Ritratto di Alfiere
3 luglio 2019 - 14:37
1
Peggio delle GT non si poteva fare? E invece si!
Ritratto di flavio84
3 luglio 2019 - 14:37
Dopo la nuova serie 1 cosa vi aspettavate?
Ritratto di Elix69
3 luglio 2019 - 15:43
Ma la fanno anche cassonata? tristezza infinita. Saluti
Ritratto di Francesco Pinzi
3 luglio 2019 - 16:36
1
un'info, in che porto viene varata?
Pagine