NEWS

BMW X7, si farà nel 2016

31 marzo 2014

Verrà prodotta nello stabilimento di Spartanburg, negli USA, che passerà da 300 mila a 450 mila unità all’anno a partire dal 2016.

BMW X7, si farà nel 2016
ANCORA PIÙ MADE IN USA - Vanno bene le cose per la BMW. Lo prova l’ultima notizia proveniente dagli Stati Uniti: l’impianto BMW di Spartanburg (nelle foto), nel South Carolina, verrà potenziato sino ad aumentare la produzione del 50%, passando da 300 mila a 450 mila unità annue. Gli interventi dureranno sino al 2016 e prevedono un impegno finanziario di un miliardo di dollari. Gli addetti arriveranno a essere 8.800.
 
 
LA CULLA DELLE “X” - La comunicazione ufficiale è stata data dal presidente Norbert Reithofer nel corso della cerimonia di venerdì scorso con cui si sono celebrati i vent’anni di attività produttiva della casa negli Stati Uniti. Complessivamente, dal 1994 a Spartanburg sono state fabbricate 2,6 milioni di auto. I modelli prodotti sono X3, X5, X5 M, X6 e X6 M. In pratica lo stabilimento nel Sud Carolina è il punto di riferimento per la gamma X (la BMW ha 28 impianti di produzione, distribuiti in 13 paesi nel mondo). E a proposito di gamma “X”, la cerimonia è stata anche dedicata all’avvio della produzione della BMW X4 (foto qui sopra). 
 
 
PRESTO LA BMW X7 - Reithofer ha anche annunciato il prossimo ampliamento della gamma “X” con l’inizio della produzione della BMW X7 che verrà fabbricata a Spartanburg per tutti i mercati del mondo. Si tratta di una suv ancora più grande e lussuosa rispetto alla X5, che nasce per competere con la Mercedes GL. Dovrebbe avere sette posti disposti su tre file di sedili, grazie ad un passo maggiorato rispetto a quello della X5 con la quale dovrebbe condividere la piattaforma e la meccanica.
Aggiungi un commento
Ritratto di Erdadda
31 marzo 2014 - 12:01
1
Meno male che ho letto. Inizialmente pensavo ad un suv coupe da 6 metri. Invece ci può stare un concorrente di gl. Basta che non sia uguale alle altre!
Ritratto di apm
31 marzo 2014 - 12:27
Anche io l'ho pensato con le foto, ma se fosse stato un suv coupé da 6m si chiamerebbe X8, BMW ha scelto infatti i numeri dispari per le auto normali e i numeri pari per le "sportive"
Ritratto di PariTheBest93
31 marzo 2014 - 12:35
3
La versione sportiva della x7 si dovrebbe chiamare X8 ;)
Ritratto di Erdadda
31 marzo 2014 - 14:44
1
Momento momento, BMW già si è incasinata con i numeri. Vedi serie 2 monovolume. Però secondo la filosofia originale si dovrebbe essere x8
Ritratto di M93
31 marzo 2014 - 15:42
Da quello che ho potuto capire leggendo sul web, per la famiglia X, le sigle pari indicano i modelli sportiveggianti derivate dalle "tradizionali" Suv X, contrassegnate da numero dispari.
Ritratto di Fr4ncesco
1 aprile 2014 - 13:26
Idem, trae in inganno la foto.
Ritratto di TommyMichi
31 marzo 2014 - 12:21
sarà sempre uguale alle altre! muso, cruscotto, linea... mah non le capisco le BMW.
Ritratto di MatteFonta92
31 marzo 2014 - 12:46
3
"Una SUV ancora più grande e lussuosa della X5"... non era già sufficiente quell'aborto della X6? Alla BMW vogliono forse raggiungere un nuovo standard in bruttezza, inutilità e cafonaggine?!
Ritratto di PariTheBest93
31 marzo 2014 - 13:17
3
Calma che la X6 non compete con il Q7 o il GL ragione di vita di questa futura X7 :(
Ritratto di MatteFonta92
31 marzo 2014 - 19:07
3
E cosa c'entra?! Io semplicemente non ne posso più di questi inutili Suvvoni grossi come transatlantici, dal costo proibitivo e con consumi da camion!!! >:-(
Pagine