Byton M-Byte: una scossa dalla Cina

Pubblicato 13 settembre 2019

Si chiama Byton M-Byte la maxi crossover elettrica “made in China”, che arriverà in Europa nel 2021.

Byton M-Byte: una scossa dalla Cina

UN PIZZICO DI EUROPA - Nella fermento della galassia dei costruttori d’auto cinese c’è anche la Byton. Un nome ancora sconosciuto in Italia, ma che nel 2021 potrebbe diventare più popolare. La casa, infatti, si prepara al gran debutto in Europa con la commercializzazione della grande crossover elettrica Byton M-Byte. Per fare le cose per bene, i cinesi hanno aperto una filiale in Germania, a Monaco, dove lavora uno staff di tecnici e designer che hanno contribuito alla definizione della M-Byte. Da qui la presente al Salone di Francoforte 2019, dove abbiamo avuto modo di toccare la vettura con mano.

ANCHE 4X4 - Lunga 488 cm la Byton M-Byte ha linee piuttosto filanti e non manca di eleganza. La scelta è fra due versioni, entrambe a corrente. Quella con motore e trazione posteriori ha 272 CV e la batteria da 72 kW/h promette 360 km di autonomia. I cavalli crescono a 408 CV per il modello a trazione integrale, alimentato da un accumulatore da 95 kW/h sufficiente, secondo la casa, per percorrere 550 km con una sola ricarica.

COME UN LIVING - L’abitacolo della Byton M-Byte è un autentico salotto, di quelli ricercati. Configurabile a cinque o a quattro posti e con poltrone girevoli, è super connesso. Dal mega schermo di 49”, che sostituisce la plancia, si può interagire con i “device” di casa, come l’assistente vocale Alexia. I vari servizi di bordo si gestiscono con gli schermi a sfioramento, come quello di 8” nel volante, o con comandi vocali e gestuali. Accessibile dal portellone che solleva anche una porzione del tetto, il baule ha un capienza di 550 litri (salgono a 1450 rinunciando a posti dietro): non da record per un’auto di questo tipo.

IL PREZZO - Stando alla Byton, i prezzi della M-Byte partono da 45.000 euro e la casa ha già un portafoglio di 50.000 ordini provenienti da tutto il mondo.





Aggiungi un commento
Ritratto di remor
13 settembre 2019 - 16:33
Ennesima situazione di made in china che teoricamente fra qualche anno ci potrebbe/dovrebbe raggiungere e interessare tanto da iniziare probabilmente anche a macinare vendite ma, senza offesa, sono già un po' di anni che si sente qualcosa di analogo che sarebbe dovuto avvenire per altre auto (elettriche e non) provenienti da lì, tuttavia io ancora ne vedo in pratica zero per strada e dovendo scommettere puntare più sul fatto che nemmeno di questa, ripeto senza offesa, ne incrocerò mai una dal vivo. Forte comunque lo schermo maxi-maxi-maxi, in pratica uno schiaffo agli altri che ne propongono di dimensioni lontanissime da questo. PS In una parola-nome, per ora in attesa di eventuale correzione, c'è una "i" di troppo
Ritratto di v8sound
13 settembre 2019 - 17:54
Solo 272 cv? Ma Pedrali non ci raccontava di 250 cv per ruota, compresa quella di scorta? Il tutto a meno di 40 k euro? Ma non dovremo essere già "invasi" dalle orientali EV ?
Ritratto di Giuliopedrali
14 settembre 2019 - 12:34
Per caso guardavo la nuova Mercedes elettrica EQB non granchè piacevole da guidare e col baule si e no della Golf viene appena sotto i 100.000 Euro,,, Ha esattamente 408 cv come questa Byton in versione dual mode che però viene sui 55.000 Euro tasse comprese, capite...
Ritratto di tramsi
15 settembre 2019 - 12:46
Ennesima B O I A T A!!! Il prezzo per l'Europa della Byton dell'articolo è stato fissato in € 45.000 e si riferisce alla versione base da 272 cv a trazione posteriore IVA ESCLUSA. Il resto sono le solite stupidaggini inventate da te. Ricordo ancora quando scrivevi delle elettriche cinesi da 600 cavalli al prezzo di una Golf GTi: questa cinese costa più di una Golf R e ha la trazione su un solo asse e 272 cv.
Ritratto di Giuliopedrali
15 settembre 2019 - 13:41
Le concorrenti elettriche Audi, Merc o jaguar superano il prezzo di questa Byton di parecchio, partono da circa 90.000 Euro in ogni caso... E la Nio Es6 mi da 544 cv mi pare costi sui 40.000 Euri circa....
Ritratto di tramsi
15 settembre 2019 - 14:31
@Pedrali, ribadisco: STUPIDO è CHI LO STUPIDO FA! I prezzi si confrontano a parità di mercato e di accise. Già il prezzo di questa per il mercato europeo parte da € 45.000 iva esclusa con 272 cv e trazione su un solo asse.
Ritratto di Sepp0
17 settembre 2019 - 13:58
Dubito che la versione con trazione su entrambi possa costare in doppio. Io SUV di 490 cm con quasi 300CV che partono da 45 mila euro non ne vedo manco mezzo sul mercato. Attenzione, probabilmente sarà un bidone, ma il listino va ben oltre l'aggressività, siamo proprio a prezzi di stra-saldo considerando i prezzi che girano qui per vetture di grandezza analoga.
Ritratto di tramsi
19 settembre 2019 - 12:15
Costerà quel che costerà, non lo sappiamo. E' l'utente che ne sbandierava un costo inventato di sana pianta.
Ritratto di Leonal1980
16 settembre 2019 - 18:23
4
vuoi mettere una E-tron con la Nio.. dai su per favore... rifiniture cinesi famosissime
Ritratto di ForzaItalia
13 settembre 2019 - 18:07
DOV'è marco pedrali? questa è roba sua XD
Pagine