Cadillac ELR, coupé attenta all’ambiente

15 gennaio 2013

Al Salone di Detroit la Cadillac ha presentato questa ELR, coupé elettrica che debutterà nel 2014.

Cadillac ELR, coupé attenta all’ambiente

DÉJÀ VU - Nel 2009 al Salone di Detroit la Cadillac presentò la Converj, prototipo di una coupé dalle linee spigolose che adottava il sistema ibrido denominato “Voltec”. Esattamente quattro anni dopo, al NAIAS (North America International Auto Show), debutta la ELR, versione definitiva le cui linee non si discostano troppo da quelle del prototipo che l’ha preceduta. Immediatamente riconoscibile come una Cadillac per i gruppi ottici a boomerang e per le estremità appuntite, la ELR vanta un Cx (coefficiente di penetrazione dell’aria) di 0,305 raggiunto grazie all’adozione di una serie di soluzioni aerodinamiche quali la griglia attiva e lo spoiler posteriore. 

TI TIENE AGGIORNATO - L’abitacolo della Cadillac ELR, in configurazione 2+2, è rivestito in pelle con inserti in legno (optional la fibra di carbonio). A centro plancia trova posto lo schermo touchscreen di tipo capacitivo da 8 pollici che include il sistema di navigazione Cue e che nasconde un vano portaoggetti e una porta Usb. Programmabile in quattro configurazioni, consente di tenere d’occhio lo stato del sistema ibrido: l’utilizzo di energia, lo stile di guida e le opzioni di ricarica vengono visualizzate sul display.

UN SUONO PER I PEDONI - Il cuore della Cadillac ELR è un motore a benzina 1.4 che accoppiato ad un pacco batterie agli ioni di litio da 16,5 kWh, raggiunge la potenza complessiva di 207 CV e 400 Nm di coppia. Le batterie, posizionate centralmente per una distribuzione dei pesi ottimale, consentono di percorrere circa 56 km in modalità totalmente elettrica. In questo caso, il conducente può attivare un allarme sonoro sviluppato in collaborazione con la Federazione Americana dei Ciechi per avvertire i pedoni del passaggio della vettura. Le batterie si ricaricano in 4,5 ore attraverso una presa a 240V, procedura più lunga se si utilizza la presa domestica americana da 120V. Un sistema elettro-idraulico immagazzina energia quando si rilascia il pedale dell’acceleratore.

DINAMICA ATTIVA - Nessuna nota ufficiale sulle dimensioni ad esclusione del passo che misura 269 cm e delle carreggiate, anteriore posteriore da 158 cm. La Cadillac ELR poggia su cerchi in lega da 20 pollici e vanta sospensioni anteriori HiPer Strut con componenti in alluminio forgiato per ridurre il peso e ammortizzatori a controllo elettronico per garantire la miglior dinamica di marcia. Debutterà nel 2014, previsto lo sbarco anche in Europa.
Cadillac ELR
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
11
7
0
1
3
VOTO MEDIO
4,0
4
22
Aggiungi un commento
Ritratto di Fr4ncesco
15 gennaio 2013 - 13:50
Mi ricorda il prototipo di una Chevy che fu presentata insieme ad una variante dalla linea più muscle. Anzi a dire la verità per me sono partiti proprio da quella per renderla Cadillac. Ha lo stesso sistema della Volt e della Ampera che sulla carta è buono, ma dal punto di vista pratico non è testato ed ha avuto incidenti (auto andate a fuoco ecc). Le dimensioni anche se non sono state dichiarate sicuramente saranno al di sotto della CTS Coupe, quindi rientrerà dalle copue compatte. La linea è ben riuscita, slanciata ma allo stesso tempo spigolosa come per il resto della gamma con le classiche componenti eleganti
Ritratto di Gordo88
15 gennaio 2013 - 14:38
Linea molto simile al prototipo della Cien presentato ormai nel lontano 2002 ma ancora molto attuale in fatto di stile. Bella coupè mi piace proprio, il cx non è dei migliori ma con solo un 1.4 ibrido dovrebbe consumare poco
Ritratto di OneTerros
15 gennaio 2013 - 15:10
1
Adoro tutte le Cadillac e questa non fa eccezione. Davvero spettacolare, praticamente identica alla concept Converj. Purtroppo costerà sicuramente un occhio della testa...
Ritratto di miscone
15 gennaio 2013 - 15:38
1
molto molto bella ... come tutte le Cadillac .... in quanto a design stanno avanti a tutti.
Ritratto di fabri99
15 gennaio 2013 - 15:40
4
Mi piace molto questa nuova coupè di Cadillac, sia dentro che fuori... Molto intessante l'areodinamica con il bassissimo Cx e il sistema di avviso per pedoni, ma l'auto costerà comunque troppo essendo un elettrica e i tempi di ricarica non sono proprio bassissimi... E comunque, potrebbe essere interessante in america, ma astenetevi dall'Europa, è un suicidio contro le varie Hybrid tedesche... Saluti ;)
Ritratto di MatteFonta92
15 gennaio 2013 - 18:20
3
Le Cadillac hanno uno stile molto particolare che a me è sempre piaciuto, e noto con piacere che le linee generali del prototipo Cien sono ancora molto utilizzate dalla Casa, segno che sono ancora apprezzate. Del resto, auto così originali invecchiano sempre poco. E anche questa coupé ibrida è un'ottima auto, mi spiace solo che in Europa auto così non abbiano successo, se lo meriterebbero tutto.
Ritratto di Jinzo
15 gennaio 2013 - 18:50
chi la importachi lucra molto a parte l'iva...in america costano la metà forse anche meno
Ritratto di fabri99
15 gennaio 2013 - 19:11
4
Sicuramente uno dei principali problemi sarà che è elettrica e che costa mantenere un'auto in Italia, ma costa sia per la Audi che per la Seat che per la Ford... Il maggior problema sarà la blasonatissima concorrenza tedesca a mio parere: le elettriche le fanno anche loro, ma sulle loro c'è scritto Audi... Trovo già un suicidio proporre la ATS, bellissima, anche in Europa, la ERL è da pazzi... Ciao ;)