NEWS

Le formidabili doti della McLaren P1

21 ottobre 2013

Consegnata la prima McLaren P1, della quale la casa ha diffuso le caratteristiche: raggiungere i 100 km/h da fermo in 2,8 secondi.

Le formidabili doti della McLaren P1
ROBA DA PILOTI - Nei giorni scorsi la McLaren ha consegnato uno dei suoi gioielli (foto qui sotto) all’impaziente nuovo proprietario desideroso di provare al più presto le doti di accelerazione della vettura: 0-100 km/h in 2,8 secondi e 0-200 km/h in 6,8 secondi. A ricevere la vettura però non è stato né Jenson Button né Sergio Perez, cioè i due driver del team McLaren di Formula 1. Perché nonostante le prestazioni monstre, la vettura in questione non è una monoposto di Formula 1, ma una McLaren P1, cioè una coupé dalle prestazioni esagerate, come nella filosofia costruttiva della marca.
 
PRIMA CONSEGNA - Quanto ai consumi, la media dichiarata dal costruttore è di 12 km con 1 litro, che a fronte delle prestazioni possibili pare proprio poca cosa. I dati sono stati diffusi dalla casa in occasione della consegna della vettura al fortunato acquirente che da qualche giorno può togliersi lo sfizio di spingere (in pista) la McLaren P1 fino a 350 km/h o compiere la frenata 100 km/h-0 in 30,2 metri e quella 200 km/h-0 in 116 metri e la 300 km/h-0 in 246 metri. 
 
 
MIRACOLI IBRIDI - Queste prestazioni superlative si accompagnano a consumi sorprendentemente contenuti con emissioni di CO2 pari a 194 g/km. Si tratta di risultati resi possibili dall’adozione di un sistema ibrido che abbina un V8 biturbo 3.8 a benzina con un motore elettrico. Il primo eroga 737 CV e 720 Nm, mentre altri 179 CV sono resi disponibili dal motore elettrico. Il sistema mette a disposizione una potenza massima di 916 CV. La coppia è ancora più sorprendente: 720 Nm a 4.000 giri per il V8 e 260 Nm per l'elettrico. Il valore totale è di 900 Nm.
 
NUMERO CHIUSO - Secondo i programmi della McLaren le P1 costruite non saranno più di 375. La struttura è in fibra di carbonio e pesa solo 90 kg. L’intera vettura è costituita da sette elementi, tutti in carbonio.
McLaren P1
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
105
21
16
6
16
VOTO MEDIO
4,2
4.17683
164
Aggiungi un commento
Ritratto di MatteFonta92
21 ottobre 2013 - 19:14
3
Tecnicamente assolutamente nulla da dire... ma esteticamente è un'auto riuscita solo a metà: stupenda dietro, orribile davanti. Però quel giallo le dona molto, devo dire.
Ritratto di lollo76
22 ottobre 2013 - 20:08
1
tua con 100 euro a mese per 1000 anni..................
Ritratto di Benky
23 ottobre 2013 - 13:38
7
che strano io invece la penso al contrario....credo che davanti sia molto bella, mentre il dietro è troppo......non so...esageratamente manga.....
Ritratto di MatteFonta92
23 ottobre 2013 - 17:22
3
Questione di gusti... :-) In ogni caso, il frontale non ti sembra un cinese che sorride? Io ho questa impressione...
Ritratto di PariTheBest93
21 ottobre 2013 - 20:51
3
Wow fantastica la linea è meno esasperata di quella de "LaFerrari", ma comunque estrema come deve essere un hypercar... Bruciante l'accelerazione (con il kers suppongo, chissà com'è senza) eccellente la frenata con freni in ceramica di grosso diametro specie dalle alte velocità... Nel consumo dichiarato bisogna tener conto di 10km di autonomia delle batterie nel ciclo di omologazione (visto che si parte con le batterie al 100%), altrimenti consumerebbe come una gt86 che al confronto sembra una citycar... A me piace molto nera, specie nelle foto scattate nella Death Valley in Nevada...
Ritratto di wiliams
21 ottobre 2013 - 21:27
Preferisco LaFERRARI,pensate che la supercar di MARANELLO accelera da 0-300 KM/H in soli 15 SECONDI,questa McLAREN impiega invece 16,5 SECONDI,e con questo ho già detto tutto.
Ritratto di PariTheBest93
22 ottobre 2013 - 13:46
3
Non hai detto proprio niente, la mclaren lo ho ripetuto sino alla nausea che hanno voluto creare la migliore supercar per la strada (e ovviamente per la pista) è lì che conterà il confronto con LaFerrari non in accelerazione sul rettilineo: secondo me la migliore in pista sarà la p1 (di misura) ma la ferrari sarà comunque più emozionante in tutte le situazioni...
Ritratto di Chromeo
21 ottobre 2013 - 22:34
Precisiamo che preferisco LaFerrari, ma questa non è certo da meno, fa PAURAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA
Ritratto di BETTER
22 ottobre 2013 - 09:59
Da fermo a 100Km/h in 2,8 sec??? Questa non è un'auto ma un missile terra/aria... Linee futuristiche esasperate, con ellissoidi che si incontrano e si scontrano per poi fondersi in una coupè armoniosa ma cattiva, dolce ma amara, simbolica ma astratta... insomma stà macchina è bella ma non vuol dire un cazz..
Ritratto di Stockhausen
22 ottobre 2013 - 10:20
Però, le manca il fascino inarrivabile della rossa di Maranello. E poi, quel muso: è poco armonioso, sembra fatto apposta per stupire, senza un reale equilibrio formale
Pagine