NEWS

Seat: il nuovo quartier generale nel cuore di Barcellona

19 settembre 2017

Casa Seat nasce per permettere nuove esperienze ai clienti e come snodo culturale per la città.

Seat: il nuovo quartier generale nel cuore di Barcellona

CAMBIA CASA - Nasce Casa Seat. A Barcellona, il brand del Gruppo Volkswagen sta creando il suo nuovo quartiere generale al numero 109 di Paseo De Gracia, nel cuore della città catalana. L’obiettivo della Seat è quello di integrare la sua nuova base di 2600 metri quadrati con la vita economica e culturale di Barcellona. L’apertura è prevista entro la fine del 2018. I visitatori di Casa Seat potranno conoscere le ultime novità del marchio e personalizzare gli eventuali acquisti. Il nuovo spazio proposto dall’azienda spagnola offrirà nuovi format di vendita che si avvarranno di tecnologie d’avanguardia per garantire un’esperienza fisica e digitale unica, creata proprio sulle esigenze  e sui gusti del cliente.

NEL SEGNO DELL’INNOVAZIONE - Casa Seat diventerà anche un luogo di incontro per le nuove tendenze, i talenti locali ed internazionali. Per questo motivo, accoglierà iniziative che vanno al di là dell’automotive come mostre, attività culinarie e concerti. Prosegue, quindi, il cammino intrapreso dalla Seat per promuovere l’innovazione. Nel dicembre dello scorso anno, la Seat e il sindaco della città hanno siglato un accordo proprio in questa direzione, seguito ad aprile 2017 da un successivo accordo per sviluppare soluzioni di mobilità intelligente.

Seat Leon
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
149
164
93
49
99
VOTO MEDIO
3,4
3.388085
554
Aggiungi un commento
Ritratto di otttoz
19 settembre 2017 - 16:46
quindi son tranquilli che l'eventuale scissione della Catalogna non darà origine a guerra distruttiva,come in jugoslavia,altrimenti non investirebbero!
Ritratto di Fr4ncesco
19 settembre 2017 - 17:58
Ahaha. Però se non sbaglio Seat è proprio catalana.
Ritratto di silvano 103
20 settembre 2017 - 14:48
Da noi si sta chiudendo il marchio Lancia , da altre parti si è resuscitato un marchio che è partita dagli scarti della Fiat per arrivare a sfornare modelli nuovi in continuazione ed al top sul piano tecnico e stilistico. E per di più con il lavoro di gente come De Silva, De Meo, lasciati andare dalla Fiat perchè tanto quì si poteva fare senza di loro...
Ritratto di Dirk
22 settembre 2017 - 21:21
Eh, già...