NEWS

Chevrolet Camaro: arriva in Italia la versione restyling

Pubblicato 10 marzo 2020

In attesa del 2.0 turbo, la Camaro model year 2020 è disponibile con il V8 6.2 da 455 CV, anche depotenziato per evitare il superbollo.

Chevrolet Camaro: arriva in Italia la versione restyling

FACE LIFTING - La Chevrolet Camaro, un mito tra gli appassionati di muscle car americane, nota anche per la sua rivalità con la Ford Mustang, arriva in Italia in edizione 2020. La sesta generazione della Chevrolet Camaro ha fatto il suo esordio nel 2015 ed è stata ristilizzata nel 2018, quando furono ridisegnati cofano, mascherina, fascione e fari. La Camaro model year 2020 è importata ufficialmente dal Gruppo Cavauto nelle versioni Coupé e Cabriolet 2SS con prezzi a partire rispettivamente da 60.950 e 69.780 euro.

V8 CHE PASSIONE - L’unico motore disponibile è il 6.2 da 455 CV, un V8 aspirato dall’inconfondibile sound che regala alla Chevrolet Camaro prestazioni di tutto rispetto: la velocità massima è di 290 km/h e per lo ‘0-100’ bastano 4,5 secondi. Il 6.2 si può avere anche depotenziato a 250 CV, per non pagare il superbollo, ma nella seconda parte del 2020 sarà disponibile anche il 4 cilindri turbo 2.0.

FULL OPTIONAL - Le Chevrolet Camaro 2SS sono importate in un allestimento piuttosto completo che prevede di serie il cambio automatico a 10 marce, le sospensioni a controllo elettronico, i sedili con funzioni di riscaldamento e ventilazione (optional quelli sportivi della Recaro), il “clima” automatico, l’head-up display, la telecamera posteriore di parcheggio e alcuni sistemi di assistenza alla guida, come il monitoraggio dell’angolo cieco negli specchietti, il sistema contro l’involontario cambio di corsia e quello che avvisa se non è sufficiente la distanza di sicurezza dall’auto che precede. Non manca il selettore per le modalità di guida: ce ne sono quattro, da quella per la guida di tutti i giorni (si chiama Tour) fino alla sportiva Track. 

Chevrolet Camaro Coupé
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
108
39
24
17
14
VOTO MEDIO
4,0
4.039605
202




Aggiungi un commento
Ritratto di studio75
10 marzo 2020 - 16:56
5
V8 aspirato depotenziato (di mappatura?) a 250cv???? Vorrei vedere chi non se lo fa stappare quel motorone!
Ritratto di Pavogear
10 marzo 2020 - 21:12
Sicuramente è una mappatura, altrimenti non sarebbero andati a spendere soldi per modificare i componenti solamente per il mercato italiano. E immagino che Chevrolet l'abbia fatto proprio per lasciare ai clienti la possibilità di aggirare il superbollo
Ritratto di erresseste
11 marzo 2020 - 08:23
E' un blocco meccanico e costa 3500€, se poi vuoi sbloccarlo altri 3500€, lo dico perchè sono stato in concessionaria chiedendo per altre auto USA
Ritratto di studio75
11 marzo 2020 - 12:17
5
In questo modo è da fessi prenderla a prezzo pieno una versione da 250cv per poi spenderne altri 7k con tutti i rischi che ciò comporta (evasione fiscale e mancata copertura assicurativa in caso di incidente).
Ritratto di Pavogear
11 marzo 2020 - 14:24
Quindi in teoria la spesa per rimuoverlo dovrebbe essere solamente legata ai 3500€ per farlo sbloccare se non ho capito male. Inoltre il costo di quei 3500€ è ammortizzato dal fatto che poi non si paga il superbollo e dunque potrebbe essere vantaggioso. Poi l'accertamento fiscale non so come possano effettuarlo e anche per il girare liberamente non credo ci siano problemi: non beccano quelli (compreso me tempo fa) che vanno in giro col cinquantino a 90 all'ora e non credo possano beccarti con questo modello
Ritratto di Gordo88
12 marzo 2020 - 02:57
Ma di quale blocco meccanico parli? Sembra di ricordare la strozzatura nella marmitta ed il distanziale nel variatore dello scooter tolti in circa 30 min a costo zero..
Ritratto di erresseste
12 marzo 2020 - 10:30
In concessionaria non mi hanno dato molte spiegazioni, non saprei dire come funziona.
Ritratto di 82BOB
10 marzo 2020 - 16:57
Per essere una vettura che viene dal Trumpistan è decisamente gradevole. Sia i dettagli esterni che gli interni sono abbastanza eleganti e nel complesso, per quanto "cafona", rimane pulita e piacevole! E una bella vettura, ma la rete vendita non è più quella di una volta... ricordo quando vidi alla Lancia la precedente serie (lì vendevano sia Lancia che Daewoo/Chevrolet)!
Ritratto di giorgio-capranica
12 marzo 2020 - 20:04
Concordo....un mix tra aggressivita' ed eleganza
Ritratto di Raf17
10 marzo 2020 - 17:36
1
Grande macchina e grande mtore, peccato che queste cilindrate in Italia non possiamo permettercele.
Pagine