Chevrolet Orlando, la strana monovolume

5 marzo 2010

Aspetto da Suv e abitacolo con file a diversa altezza, come al cinema. Il veicolo del Costruttore americano si annuncia interessante e arriverà entro fine anno.

Chevrolet Orlando, la strana monovolume

SARÀ ALTA - Quello presentato al Salone di Ginevra è ancora un prototipo, ma rappresenta una versione quasi definitiva della nuova monovolume della Chevrolet. Attesa nelle concessionarie per novembre, quando sarà in vendita con prezzi stimati a partire da 20.000 euro, la Orlando si caratterizza per le linee tese della carrozzeria e l'altezza da terra quasi da Suv. Lunga 450 cm, ha un passo di 276 cm, 8 in più della berlina Cruze, con la quale condivide l'ossatura, la Orlando sarà offerta con un 2.0 turbodiesel da 150 CV. Un motore che dovrebbe essere affiancato anche da un'unità a benzina, molto probabilmente il 2.4 “bi-fuel”, alimentato a benzina e Gpl.

 

ginevra_2010_chevrolet_orlando_98.jpg

COME AL CINEMA - Una delle particolarità della Orlando è l'abitacolo con la seconda e terza fila di sedili ad altezze differenti, come al cinema, per offrire una buona visibilità anche per chi siede dietro.

A BOTTA CALDA - Sono tre anni che la Chevrolet fa vedere questo interessante prototipo. Dopo la Suv Captiva, “sorella” della Opel Antara, per il Costruttore americano i tempi sono maturi per offrire anche una monovolume. Specialmente se originale nelle forme e nelle soluzioni dell'abitacolo, come quella vista a Ginevra.

Chevrolet Orlando
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
9
7
19
10
16
VOTO MEDIO
2,7
2.72131
61


Aggiungi un commento
Ritratto di Sprint105
5 marzo 2010 - 16:25
sicuramente diversa dalle altre monovolume, o crossover, o famigliari in crisi d'identità, o chiamatele come volete, che ci sono in giro
Ritratto di Andre91
5 marzo 2010 - 16:48
bella...
Ritratto di Gianluigi74
7 marzo 2010 - 17:06
eufemismo per dire che è un "aborto" del design improponibile!!!!! In effetti le ultime proposte derivate dalla Opel Aglia e dalla Insigna, leggasi Spark e Cruze sono decisamente meglio delle originali e soprattutto, specie la Cruze decisamente più economica (l'entry level della Cruze costa 9.900 euro meno del corrispondente entry level Insigna!!!!!!). La scelta migliore è comprarsi al prezzo di una insigna tutte e due le Chevrolet!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Questa Orlando esternamente invece fa veramente cag......e !!!!!!
Ritratto di F.sco86
5 marzo 2010 - 18:08
bella per una famiglia ma il posteriore fa un pò desiderare
Ritratto di Al86
5 marzo 2010 - 20:06
E' uno dei pochi monovolume dalla linea accattivante, brava Chevrolet
Ritratto di ste85gangy
5 marzo 2010 - 20:38
troppo quadrata
Ritratto di german
6 marzo 2010 - 09:37
A UNA CERTA AGGRESSIVITA...LA TROVO PIACEVOLE.
Ritratto di docauto
6 marzo 2010 - 23:51
Il rapporto prezzo/spazio è praticamente imbattibile..complimenti alla Chevy!!
Ritratto di Sasha.Krol
7 marzo 2010 - 01:08
bella macchina,bello il muso anche l'interno sembra interessante....non vedo l'ora di vederla per strada...
Ritratto di totus
7 marzo 2010 - 09:23
certo il posteriore mi è indigesto, ma per esempio le altezze differenti dei sedili e il prezzo la rendono molto interessante
Pagine