NEWS

Citroën My Ami Buggy: in produzione una piccola serie

Pubblicato 20 giugno 2022

Ispirata alla My Ami Buggy Concept, la versione di serie di questa "spiaggina" è meno estrema e sarà prodotta in soli 50 esemplari. 

Citroën My Ami Buggy: in produzione una piccola serie

SOLO ONLINE - Vista l’ottima accoglienza della My Ami Buggy Concept, la Citroën ha deciso di  realizzarne una serie limitata di 50 esemplari. Il quadriciclo elettrico derivato direttamente dalla concept sarà in vendita dal 21 giugno su questo sito, ma non è ancora chiaro se sarà acquistabile anche fuori dalla Francia.

STILE OFF-ROAD - La Citroën My Ami Buggy si distingue per una serie di personalizzazioni che ne sottolineano la natura off road. È dotata di alcuni elementi degli allestimenti My Ami Pop e My Ami Vibe, e presenta una carrozzeria color Khaki. Dalle versioni Pop e Vibe, riprende, nel frontale e nel posteriore, i rinforzi dei paraurti, le mascherine e le modanature dei proiettori, sui lati i parafanghi allargati e le parti inferiori della carrozzeria e infine lo spoiler posteriore. Gli accessori protettivi neri conferiscono sicurezza e rafforzano l'effetto di solidità. Contrastano con il verde della carrozzeria gli elementi neri visibili nel tetto e nei passaruota. Sono poi presenti alcune modanature in un giallo intenso, a partire dalla mascherina anteriore fino ai passaruota, dove sono visibili anche le personalizzazioni specifiche a forma di freccia. My Ami Buggy è equipaggiata con cerchi traforati color oro da 14" con una borchia nera specifica.

COME UNA VERA BUGGY - Per sottolineare lo spirito fuoristradistico della Citroën My Ami Buggy sono state eliminate le portiere e il tetto. Le prime sono sostituite da strutture tubolari metalliche incernierate. Quanto al tetto apribile, è dotato di una capote grigia, che richiama la Mehari e la 2CV. Questo tessuto protettivo piuttosto spesso è arrotolabile, impermeabile e sottoposto a trattamento anti-UV per riparare conducente e passeggero dalle radiazioni solari o dalle intemperie (la capote è fissata al tetto con bottoni automatici e può essere arrotolata e riposta dietro i sedili).

GLI INTERNI - Anche gli interni della Citroën My Ami Buggy vanno a richiamare i dettagli gialli presenti sulla carrozzeria. Non mancano diversi accessori funzionali come i vani portaoggetti, il gancio per la borsa e le cinghie di apertura delle portiere. I sedili sono rivestiti in un tessuto tecnico di colore nero evidenziato dalle impunture gialle. Anche i tappetini sono arricchiti da dettagli gialli presenti sulle cuciture.

Citroën Ami
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
109
42
20
11
51
VOTO MEDIO
3,6
3.6309
233


Aggiungi un commento
Ritratto di Flynn
20 giugno 2022 - 16:59
Carina, molto carina. Ok perfettamente inutile ma molto carina
Ritratto di Co-Bra
20 giugno 2022 - 17:12
E' una spiaggina, è la quintessenza dell'inutilità! P.S.: le "borchie nere specifiche" non sono le stesse del Jumpy?
Ritratto di alvola2023
20 giugno 2022 - 17:19
Potrebbe ricordare una qualunque microcar orientale, magari anche quadriciclo pesante invece che leggero. Ma la tradizione europea le dà tutt'altra aurea. Le 50 previste andranno via come i gelati in spiaggia.
Ritratto di Quello la
20 giugno 2022 - 17:30
Peccato sia in piccolissima serie: ottima erede della Mehari che faceva della leggerezza il suo atout e della quale richiama anche i fanali anteriori tondi incastonati in un modulo quadrato. Certo l'antenata era a quattro posti e completamente scoperta, ma questa sul lungomare o su un campo da golf ce la vedo.
Ritratto di Check_mate
20 giugno 2022 - 17:56
Ora che ci penso è proprio vero!
Ritratto di Goelectric
20 giugno 2022 - 18:30
Mah, pure come bidone dell umido non la vedo male!
Ritratto di IloveDR
20 giugno 2022 - 17:30
3
il tetto apribile è molto pratico e potrebbe essere esteso anche alla versione di serie
Ritratto di Trattoretto
20 giugno 2022 - 17:38
Peccato solo 50. A parte quella tamarrata di spoiler, per il resto è anche originale col plus del tetto apribile. Secondo me potrebbero venderne ben di più
Ritratto di Alvolantino
20 giugno 2022 - 17:39
Bellissima, una delle migliori Citroen di sempre ⚡
Ritratto di wagonr
20 giugno 2022 - 18:04
Ne facessero una versione quadriciclo pesante a 4 posti, ibrida invece che solo elettrica sarebbe davvero l'erede della Mehari. Mi chiedo però quanto durino le batterie di una spiaggina elettrica che magari rimane per mesi inutilizzata.
Pagine