NEWS

Alla Citroën di Aprilia colonnine di ricarica alimentate dal vento

26 luglio 2012

La concessionaria Citroën di Aprilia sono state inaugurate due colonnine di ricarica per auto elettriche che impiegano energia elettrica prodotta da un generatore eolico. E tra breve entrerà in funzione anche un impianto fotovoltaico.

COLONNINE DAL CONCESSIONARIO - Di tutto, di più. Ogni giorno c’è una novità in materia di auto elettrica e di sistemi per la ricarica delle batterie. L’ultima notizia in materia arriva da Aprilia, in provincia di Latina, dove il locale concessionario Citroën, Nicola Prezioso, nella sua struttura ha fatto installare due colonnine per la ricarica delle batterie dei veicoli elettrici. 

ENERGIA PULITA - La particolarità dell’iniziativa risiede nel fatto che le colonnine in questione sono alimentate da generatore eolico ad asse verticale (non sono le grandi eliche che si vedono in molte regioni) e tra non molto anche da un impianto fotovoltaico. Dunque, presso la concessionaria di Aprilia, il “pieno” di energia si fa grazie al vento e presto anche al sole. 
 

Citroen concessionario elettrica 6
 

RAPIDA O “SLOW” - La ricarica può essere fatta in due modalità. La carica veloce consente di ripristinare sino all’80% della capacità delle batterie in circa 20 minuti (l’operazione avviene con corrente continua a 400V, che è un sistema molto più rapido della ricarica tradizionale). C’è poi la carica tradizionale, che richiede 6 ore (con corrente alternata).

PER TUTTI - Caratteristica di non poco conto delle colonnine della concessionaria Citroën di Aprilia  è la sua accessibilità gratuita per tutti, senza necessità di schede o abbonamenti. Chiunque abbia un veicolo elettrico può utilizzare l’impianto. Si tratta evidentemente di un modo concreto per testimoniare il sostegno alla nuova modalità di trasporto a “emissioni zero”. L’operazione è stata possibile anche grazie alla collaborazione del Polo per la Mobilità Sostenibile della Regione Lazio (Pomos) e del centro di ricerca dell’Università La Sapienza di Roma. 

Citroen concessionario elettrica 5
 

C-ZERO PROTAGONISTA - In tema di veicoli elettrici, in provincia di Latina recentemente la Citroën è stata protagonista di un’altra iniziativa: ha messo a disposizione del sindaco di Latina una Citroën C-Zero ZE. La C-Zero C-Zero è lunga 3,48 metri, può trasportare quattro persone e ha un bagagliaio di 166 litri; l’autonomia è di 150 chilometri. 

Citroën C-Zero
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
11
4
4
17
52
VOTO MEDIO
1,9
1.920455
88
Aggiungi un commento
Ritratto di gig
26 luglio 2012 - 19:49
Buona iniziativa...! Qualche giorno di questi vado a dare un' occhiata, tanto è vicino
Ritratto di Gianluu
26 luglio 2012 - 21:17
1
gig anche questo mese ( agosto ) a me si strappano le pagine .. te?? Te lo dovevo chiedere da tanto tempo ma non trovavo mai un tuo commento .. Saluti :D
Ritratto di gig
27 luglio 2012 - 09:43
Mi dispiace per te... :( A me nulla. E pensa che l' ho letto al mare, col sole a volte col vento! Mi si è staccata solo la pagina delle promozioni, chissà perchè...? Ciao... ;)
Ritratto di Cinque porte
27 luglio 2012 - 10:29
Ritratto di ska23
27 luglio 2012 - 12:26
ho il tuo stesso problema, è come se la rilegatura si sciogliesse...
Ritratto di apm
26 luglio 2012 - 20:46
Interessante anche perché è per tutti, anche per chi non ha una elettrica Citroen
Ritratto di Gianluu
26 luglio 2012 - 21:19
1
Per fa sì che le auto elettriche si diffonderanno devo allungare l'autonomia delle auto , la velocità e anche il prezzo! Solo in questo modo essi si diffonderanno se no nessuno se le comprerà ..
Ritratto di LucaPozzo
27 luglio 2012 - 10:13
Servirebbe anche implementare un po' la qualità. Ho avuto modo di provare la Ion ed è difficile non convincersi che sia giusto un quadriciclo un po' rifinito. La Leaf sembra un po' meglio. Comunque continuo a pensare che sia meglio investire sull'elettrico ad autonomia estesa, tipo Ampera, piuttosto che sull'elettrico puro.
Ritratto di Thesista
26 luglio 2012 - 23:34
mi sembra un'ottima iniziativa.
Ritratto di anubi91
27 luglio 2012 - 22:56
l'iniziativa e molto buona, in fondo non esistono molte colonnine di ricarica per questi veicoli, ma a mio parere, l'auto elettrica non sarà il futuro dell'auto, ma ribadisco è un mio pensiero che magari cambierò con il passare del tempo e con l'arrivo di nuove tecnologie
Pagine