NEWS

Debutta a Shanghai la Citroën DS5

18 aprile 2011

Ha un aspetto elegante e per dimensioni si colloca tra la C4 e la C5. L'abitacolo, omologato per 5 passeggeri, vuole essere lussuoso ed è spinta dal sistema Hybrid4 da 200 CV.

È LUNGA 452 CM - La Citroën ha diffuso le prime immagini delle DS5, il terzo modello della gamma DS. Lunga 452 cm e larga 185, secondo la casa francese la DS5 è in grado di ospitare comodamente cinque passeggeri. Per dimensioni, però, la DS5 più che alla C5 (lunga 478 cm), è vicina alla berlina a cinque porte C4 (lunga 433 cm), tanto sembrare una versione famigliare in chiave sportiva.

Citroen ds5 2011 04 3


ASPETTO SOFISTICATO
- La Citroën DS5 ha un aspetto elegante e slanciato, con il tetto che scivola verso la coda. Il frontale, meno “aggressivo” di quello delle DS3 e DS4, è caratterizzato dalla mascherina cromata, dai grossi fari che si allungano sopra i passaruota, e dalle prese d'aria laterali a forma di “C” che integrano anche i fendinebbia. La fiancata è segnata da una profonda nervatura alla base dei finestrini, mentre nella coda c'è un piccolo spoiler integrato nel lunotto, fanali a sviluppo orizzontale che si estendono fino alla fiancata, e due vistosi terminali di scarico integrati nella parte inferiore del paraurti.

LUSSUOSA DENTRO - Sulla Citroën DS5 l'abitacolo dovrebbe essere riccamente rifinito con una plancia rivestita di pelle, caratterizzata da una voluminosa consolle centrale, che integra lo schermo del navigatore satellitare e i comandi della radio e del climatizzatore bi-zona. Gli altri comandi sono riportati alla sinistra del cruscotto e sul tunnel centrale dove, oltre al piccolo selettore del cambio automatico, ci sono la manopola per la gestione del sistema ibrido del motore, i comandi del navigatore satellitare, degli alzacristalli e della chiusura centralizzata.
 

citroen_ds5_1_mod.jpg


MOTORE IBRIDO
- La Citroën DS5 utilizza come "cuore" il sistema ibrido Hybrid4 da 200 CV che abbina a un 2.0 turbodiesel da 163 CV un motore elettrico da 37 CV che invia il moto alle ruote posteriori. Secondo la Citroën, la DS5 sarebbe in grado di avanzare nella sola modalità elettrica a bassa andatura ed emettere in media 99 g/km di CO2. Ricordiamo che la DS5 presentata è Salone di Shanghai è ancora un prototipo: la versione definitiva (che sarà molto simile) dovremmo vederla al Salone di Francoforte, in programma a settembre.

Citroën DS5
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
86
41
22
8
7
VOTO MEDIO
4,2
4.164635
164




Aggiungi un commento
Ritratto di audi94
18 aprile 2011 - 12:26
1
aaaaaaaaaa... spettacolo... psa supera se stessa!!!! interni ultrabellissimiiii!!! entusiasmo alle stelle... non vedo l'ora che esca in concessionaria: corro a vederla!!!
Ritratto di gabryf
18 aprile 2011 - 13:05
molto bella nulla da dire, speriamo solo il prezzo sia concorrenziale...spero più basso delle tedesche,altrimenti.......
Ritratto di Ejdur
18 aprile 2011 - 13:12
davvero un ottimo lavoro quello di PSA nell'ultimo periodo!
Ritratto di syax
18 aprile 2011 - 13:47
Davvero bella complimenti citroen! speriamo abbia un prezzo decente
Ritratto di miky4662
19 aprile 2011 - 09:40
...altrimenti non vale la pena comprarla? La qualità non va pagata più del giusto prezzo stabilito dal mercato, se la ds5 si rivelasse una buona auto con materiali di qualità ben assemblati e costasse come una tedesca di pari segmento, perche non dovremmo comprarla? Sinceramenente sono stufo degli stereotipi che vedono sempre le tedesche davanti a tutti...certo sono auto valide, ma mi chiedo se la differenza di prezzo con le altre sia il frutto di reali contenuti tecnici o sia soltanto un vezzo dettato dalle vendite cioè a dire " vendiamole al prezzo che vogliamo tanto questi se la comprano comunque solo perchè è tedesca".
Ritratto di audi94
19 aprile 2011 - 10:01
1
quoto...
Ritratto di miky4662
19 aprile 2011 - 12:39
...da uno che si chiama audi94 poi è il massimo della soddisfazione
Ritratto di audi94
19 aprile 2011 - 13:40
1
ahah
Ritratto di gabryf
19 aprile 2011 - 11:15
potremmo discutere fino a domani su questo argomento,dico solo che audi,bmw e mercedes nascono come auto di "lusso" mentre la citroen non lo è mai stata è non lo è tuttora,che poi ha fatto un auto di qualità è un altro discorso...quindi io preferirei girare con un bmw piuttosto che con una citroen comprata allo stesso prezzo se permetti
Ritratto di miky4662
19 aprile 2011 - 12:13
Il concetto di auto di lusso, di utilitaria o di veicolo da lavoro sono, secondo me solo questione di impostazione di un discorso più ampio. Poniamoci una domanda: a cosa ci serve un'auto? ad atteggiarci con gli amici? OK allora si va di BMW e di Mercedes. Secondo me invece l'auto deve essere uno strumento da far calzare alle nostre esigenze di mobilità ed alle nostre possibilità economiche: trovo folle comprare auto da 50 mila euro se ne guadagno 15 mila l'anno. E' vero che circondarsi di oggetti belli, auto compresa , gratifica chiunque, però dal mio punto di vista le priorità sono altre, poi se un giorno arriverò a guadagnare 100 mila euro l'anno certo che comprerei una BMW. Detto ciò se proprio vogliamo dirla tutta prendendo ad esempio la BMW serie 1 non credo che quest'ultima si possa proprio definire "auto di lusso" è solo una berlina compatta che costa qualche migliaio di euro piu della altrettanto valida, secondo me, citroen C4.
Pagine