NEWS

Roma è la seconda città più trafficata al mondo

Pubblicato 21 gennaio 2020

Nel 2018 gli automobilisti di Roma hanno perso nel traffico 254 ore a testa. Male anche Milano, al settimo posto nella classifica, con 226 ore.

Roma è la seconda città più trafficata al mondo

TEMPO PERSO - La quantità di auto circolanti in Italia è tra le più alte d’Europa. L’elevato numero di veicoli influisce direttamente sul traffico come certifica anche il Global Card Scorecard di Inrix, riferito al 2018, che analizza la mobilità e la congestione urbana in 200 città di 38 Paesi (confrontando i dati delle fasce più congestionate con quelle più libere e la velocità media dei veicoli), dove emerge che Roma e Milano sono nella top 10 delle città al mondo dove si perdono più ore a causa del traffico. La capitale d’Italia è addirittura al secondo posto in classifica, con 254 ore, preceduta solamente da Bogotà, Colombia, con 272, terzo posto per Dublino (246), che precede Parigi, Rostov-on don, in Russia, (237), Londra (227) e Milano, che si colloca al settimo posto. Analizzando la situazione delle altre città italiane emerge che Firenze si posiziona al 15° posto con 195 ore perse nel traffico, Napoli al 17° (186 ore), Torino al 22° (167), Genova al 46°, con 148 ore, Bologna 47° con 147 ore, Bari, 71°, con 133 ore, e Palermo, 83° con 119 ore perse.

LE 50 CITTÀ PIÙ CONGESTIONATE NEL 2018

AREA URBANA DI ORE PERSE NEL TRAFFICO DIFFERENZA ANNO PREC.
 Bogota 272 -5%
 Rome 254 16%
 Dublin 246 -4%
 Paris 237 7%
 Rostov 237 (4) 1%
 London 227 (6) 1%
 Milan 226 (7) 6%
 Bordeaux 223 (8) 12%
 Mexico City 218 (9) 3%
 Moscow 210 (10) -12%
 Belo Horizonte 202 (11) 12%
 Saint Petersburg 200 (12) -5%
 Rio de Janeiro 199 (13) 15%
 Florence 195 (15) 3%
 Brussels 195 (14) 1%
 Belfast 190 (16) -10%
 Naples 186 (17) -3%
 Guadalajara 181 (18) 9%
 Nizhny Novgorod 180 (19) 2%
 Warsaw 173 (21) 7%
 Quito 173 (20) 4%
 Guayaquil 167 (23) 2%
 Turin 167 (22) -2%
 Edinburgh 165 (24) -10%
 Toronto 164 (26) -4%
 Boston 164 (25) -10%
 Montpellier 163 (27) 9%
 Budapest 162 (30) 11%
 Lisboa 162 (29) -5%
 Cape Town 162 (28) -4%
 Nantes 160 (31) 22%
 Brisbane 157 (33) 3%
 Istanbul 157 (32) 6%
 Zurich 156 (35) -12%
 Manchester 156 (34) 2%
 Leicester 155 (37) -4%
 Washington, DC 155 (36) -3%
 Berlin 154 (40) -5%
 Sao Paulo 154 (39) -1%
 Izmir 154 (38) 1%
 Hull 151 (41) -4%
 Auckland 150 (42) -6%
 Bristol 149 (45) 0%
 Sheffield 149 (44) 1%
 Nottingham 149 (43) -6%
 Genoa 148 (46) 7%
 Barcelona 147 (48) 5%
 Bologna 147 (47) 0%
 Montreal, QC 145 (49) -15%
 Monterrey 144 (50) -3%
 Pretoria 143 (54) 9%
 Cardiff 143 (53) -7%
 Leeds 143 (52) 6%
 Prague 143 (51) -4%


Aggiungi un commento
Ritratto di Al Volant
21 gennaio 2020 - 17:23
Tu ci stavi nel traffico a Bogotà? E allora che t'inchezzi a fa ?? ... Comunque mi sembra strano il dato di londra, e persino di milano con i mezzi efficienti che hanno..
Ritratto di Giuliopedrali
21 gennaio 2020 - 18:12
Siamo proprio messi bene in Italia, praticamente abbiamo 8 città nei primi 50 posti e siamo pure un piccolo Paese...
Ritratto di remor
21 gennaio 2020 - 18:54
Più si è piccoli e più, purtroppo, aumentando la densità per superficie il traffico si concentra; giocoforza si creeranno delle situazioni di intensa agglomerazione con epicentri le città. Il tutto tenendo in considerazione il fatto che spesso dico ossia che non si comprano auto di alto lignaggio (il primo vero premium, ossia dal seg.D in su, è forse lo Stelvio circa alla 50ima posizione di vendita nazionale) ma spesso poi in famiglie di 3 persone può essere ci siano 3 auto (magari 3 utilitarie ma comunque 3 auto sono)
Ritratto di Andre_a
22 gennaio 2020 - 01:33
A livello di densità, il Giappone ci batte alla grande, eppure non hanno neanche una città nell’elenco.
Ritratto di remor
22 gennaio 2020 - 07:13
Errore mio nel non specificare, densità intendevo non di territorio ma di reti stradali urbane. Molte grandi (per i nostri standard) città italiane avranno in alcuni punti 1 max 2 strade che ti permettono la transizione nella direzione più trafficata. In Giappone penso stiano a ben altri livelli, fra l'altro risaputamente sono i maestri dell'organizzarsi a dovere in tutti i settori
Ritratto di Andre_a
22 gennaio 2020 - 08:42
Hai ragione, però fa impressione che Tokyo ad esempio, una città da 13 milioni di abitanti, con una densità di quasi 7000 abitanti al km quadro (Roma ne fa circa 800), non sia neanche in lista.
Ritratto di Al Volant
22 gennaio 2020 - 16:16
Tante biciclette e tanti piedi.. Probabilmente però, perdono le stesse ore, anche se non è dovuto al traffico, ma al tempo del mezzo di spostamento, che non è riportato in questa classifica di traffico veicolare.
Ritratto di Andre_a
23 gennaio 2020 - 07:23
@Al Volant: se in un paese con un reddito molto più alto del nostro preferiscono la bici e i piedi all’auto, per me è un comportamento da lodare.
Ritratto di Oxygenerator
22 gennaio 2020 - 13:20
@ remor C’e gente che prende la macchina per andare al bar. Di giorno Il traffico è composto da una persona per macchina. L’italiano ha conquistato la macchina e adesso la usa. Ho visto gente fare i giretti in macchina, in città per svagarsi. A Lecce di notte ho visto di sabato sera un carosello di macchine che giravano in centro. Tantissime. Poi mi sono accorto che ripassavano le stesse auto, più e più volte. Un inferno.
Ritratto di Challenger RT
23 gennaio 2020 - 03:05
L'anno prossimo Roma al primo posto!!!
Pagine