NEWS

Concorso di Villa d’Este 2016, tra passato e futuro

10 maggio 2016

Dal 20 al 22 maggio 2016 rarissime auto storiche si contenderanno lo scettro “the best of the show”. 

Concorso di Villa d’Este 2016, tra passato e futuro

SPAZIO (ANCHE) ALLE CONCEPT - Magnifiche e rarissime auto da collezione, in una cornice da favola: il tradizionale Concorso d’Eleganza di Villa d’Este, a Cernobbio, sul lago di Como, è un appuntamento imperdibile per collezionisti e amanti delle belle auto, che accorrono nella fastosa villa costruita alla fine del ‘500 da tutto il mondo. L’edizione 2016, che si terrà dal venerdì 20 a domenica 22 maggio, ha come tema “Ritorno al futuro: il viaggio continua”; uno spunto per creare un legame tra i miti del passato a quattro e a due ruote, e quelli del presente, con uno sguardo al futuro, attraverso la presentazione di alcune concept car.

COPPIE DA TENERE D’OCCHIO - L’evento, organizzato dal BMW Group Classic e dal Grand Hotel Villa d’Este, prende ispirazione dal centenario della casa automobilistica di Monaco che ricorre proprio quest’anno.  Nel Padiglione Centrale di Villa Erba, la BMW presenterà la mostra speciale “Hommage and Concept Vehicles”, con mezzi dei marchi BMW, Mini e BMW Motorrad, esposti vicino al loro corrispondente storico, sottolineando così i legami tra passato, presente e futuro sul piano del design. Tra le coppie di auto, citiamo: BMW 328 Touring Coupé - BMW Concept Coupé Mille Miglia 2006; BMW 328 - BMW 328 Hommage; BMW M1 - BMW M1 Hommage, BMW 3.0 CSL - BMW 3.0 CSL Hommage, Mini Cooper S - MINI ACV 30 e, tra le moto, BMW R 90 S - BMW Concept Ninety.

52 AUTO DIVISE IN 9 CLASSI - Nell’ambito del concorso automobilistico, sono 52 le vetture, rarissime e dalla storia affascinante, che si misureranno in nove categorie per conquistare i voti del pubblico e della giuria. La categoria  “Decadenza prebellica - Voli di fantasia automobilistica” è dedicata alle lussuose vetture degli anni Venti e Trenta. “Supercar ante 1945 - Veloci e sgargianti” raggruppa le auto progettate per ottenere le massime prestazioni, tipiche di quest’epoca. Il titolo “Sur mesure et haute couture - Rarità da intenditore” propone una serie di esemplari unici, realizzati da costruttori o carrozzieri famosi per clienti particolarmente esigenti nel periodo tra gli anni Venti e gli anni Cinquanta. La classe “Petite Performance - Attraenti piccoli bolidi” riflette l’entusiasmo per le auto sportive. Sono soprattutto vetture compatte a due porte a cielo aperto o scocca chiusa degli anni Cinquanta e Sessanta. Il titolo “Audacia che fa la differenza - Design oltre i limiti” presenta degli esempi di innovazione, in parte fortemente discussi, che hanno dato il via a tendenze nuove nei campi del design e della tecnologia. Nella classe “Automobili da star - Dal grande schermo al set cinematografico” ci sono macchine che fanno parte della storia del cinema. Si tratta di vetture che hanno giocato un ruolo fondamentale in film famosi oppure erano di proprietà di celebrità della celluloide, per esempio Steve McQueen o Marcello Mastroianni. Della classe “Mister GT è tornato - L’epoca d’oro del design sportivo, 1950 - 1975” fanno parte famose Gran Turismo, popolari soprattutto in Europa.  La classe “Guidato dall’eccesso - Dal glam rock al new wave” mette al centro dell’attenzione le automobili dell’epoca disco, caratterizzate da stravaganza tecnologica e stilistica.  Infine, la categoria “Auto da rally - Eroi della prova speciale, 1955 - 1985” comprende vetture da competizione dei rally, come la prima Porsche 911 ad aver partecipato al rally di Montecarlo.

I BIGLIETTI - Come ogni anno, il Concorso si svolgerà nello Spazio Villa Erba, Largo Luchino Visconti 4, a Cernobbio, in provincia di Como. L’apertura al pubblico è prevista per sabato 21 maggio, dalle 10 alle 16, e la domenica  dalle 9.30 alle 17.30. I biglietti d’ingresso (8 euro per il sabato, 15 per la domenica) possono essere acquistati direttamente a Villa Erba, alla cassa situata presso l’entrata riservata ai visitatori, oppure online sul sito internet: ticketone.it.





Aggiungi un commento
Ritratto di Willy2000
10 maggio 2016 - 21:53
Probabilmente ci sarò
Ritratto di caronte
11 settembre 2016 - 22:23
Secondo me partecipare è un esperienza bellissima.
Ritratto di caronte
11 settembre 2016 - 22:24
Srcondo me è una esperienza splendida da vivere.