NEWS

Conto alla rovescia per la Porsche Macan

30 ottobre 2013

In attesa del debutto, previsto fra poche settimane, la Porsche ha diffuso due video sulle ultime fasi dei collaudi.

Conto alla rovescia per la Porsche Macan
CRESCE L'ATTESA - Dopo anni di sviluppo e di test su strada, finalmente ci siamo. Fra poche settimane sarà svelata al Salone di Los Angeles la Porsche Macan, della quale la casa ha diffuso due video che trovi in fondo alla news. Si tratta di un nuovo modello di suv che andrà ad affiancarsi alla Cayenne, che tanto ha contribuito al successo della Porsche negli ultimi dieci anni. E le aspettative sono molto elevate: la Porsche Macan dovrà consentire alla casa di Stoccarda di superare di slancio quota 150.000 auto vendute ogni anno.
 
 
SOSPENSIONI PNEUMATICHE - La base utilizzata per la Porsche Macan è quella, nota, dell'Audi Q5, tanto che le due auto condividono lo stesso passo di 281 cm. Ma, secondo i tecnici Porsche, gli interventi sono stati radicali. Il fine quello di ottenere una vera Porsche in termini di piacere di guida e qualità stradali, sempre con un occhio di riguardo ai costi. Il listino della Porsche Macan, infatti, dovrebbe partire da circa 60.000 euro. I principali interventi hanno riguardato il sistema di trazione integrale e l'assetto: il primo è stato rivisto nell'elettronica per guadagnare reattività, il secondo ribassato di 20 mm rispetto alla Q5. Per la Porsche Macan saranno disponibili sospensioni pneumatiche a controllo elettronico che, combinate con la funzione “Offroad” già presente su altre auto del gruppo Volkswagen, permetterà di selezionare una mappatura specifica per gli sterrati, aumentando al contempo la luce a terra di 4 cm. 
 
 
FINO A 400 CV - Lunga 468 cm, la Porsche Macan sarà proposta inizialmente con tre motori. Il più interessante è certamente il diesel 3.0 V6 dell'Audi, con una taratura specifica e una potenza di circa 260 CV, abbinato alla trazione integrale e al cambio manuale a 6 rapporti o all'automatico PDK con doppia frizione e 7 rapporti. I motori a benzina saranno invece due: il 3.0 V6 che troviamo su varie Audi, dotato di compressore volumetrico, in una versione con circa 340 CV. Anche qui si potrà scegliere tra il manuale a 6 marce e il PDK a 7, così come per la versione top della Porsche Macan, che sarà equipaggiata con il motore Porsche 3.6 V6 turbo in grado di erogare 400 CV. La trazione integrale è di rigore anche per le due versioni a benzina.


Aggiungi un commento
Ritratto di PariTheBest93
30 ottobre 2013 - 17:37
3
Adesso aspetiamoci le Cayenne e Macan coupé cosi da far concorrenza alle bmw x6 e x4 -.-
Ritratto di MatteFonta92
30 ottobre 2013 - 17:46
3
Cosa non si fa pur di vendere... meno male che la Ferrari non ha di questi problemi.
Ritratto di BETTER
30 ottobre 2013 - 18:44
Un SUV, con un marchio sportivo ''prestigiosissimo'' ma con un motore Diesel di rinomata affidabilità è sicuramente un prodotto che farà ottime vendite e che farà fare ottimi guadagni al gruppo Volkswaghen.... Io credo che se la Ferrari dovesse fare un SUV in Italia Diesel, magari con una produzione Industriale e non Artigianale sarebbe un gran bene per il nostro paese, per la nostra economia e sopratutto per i posti di lavoro che ne scaturirebbero... Questo al di là dei gusti e delle idee personali: a me i Suv non piacciono e i motori li ho sempre presi a benzina...
Ritratto di MatteFonta92
30 ottobre 2013 - 19:51
3
La Ferrari è un marchio di supercar esclusive, e quindi non ha bisogno di fare grossi volumi di vendita per tirare avanti. Quindi a Maranello credo che non abbiano la minima intenzione di produrre l'abominevole veicolo da te descritto, tantomeno con un motore diesel, inaccettabile per un marchio così sportivo. Pare invece che un Suv di lusso italiano verrà prodotto dalla Maserati.
Ritratto di BETTER
31 ottobre 2013 - 08:59
Ovviamente, il mio era un discorso meramente economico, come avevo anticipato nell'oggetto. Neppure a me piacciono i SUV, neppure a me piacciono i motori Diesel. Ma è il mercato che comanda, e sopratutto il bisogno Italiano di tornare a produrre e costruire direttamente sul nostro territorio e non in Brasile, Cina o Romania...
Ritratto di Bal Lilla
31 ottobre 2013 - 12:59
scusate ma se foste possessori di un bar in centro e ogni giorno arrivano 100 clienti che vi chiedono spritz con l´aperol, e che voi non avete mai venduto prima............non lo mettereste in listino anche voi???? mi sembra una conseguenza logica no!!! Anzi dobbiamo dire che i marchi italiani sono colpevolmente in ritardo su queste cose!! P.S. un suv ferrari io lo vedrei bene ma non....... disel!!!
Ritratto di MatteFonta92
31 ottobre 2013 - 13:15
3
Il Suv di lusso italiano sarà quello prodotto dalla Maserati (il Levante, se non sbaglio), per fare concorrenza alla Porsche Cayenne e auto simili. Per il momento va bene così, se ne occorreranno altri ci si penserà, ma saranno sempre sotto il marchio del Tridente, la Ferrari non produrrà mai vetture del genere, ne va del prestigio del marchio.
Ritratto di supermax63
2 novembre 2013 - 12:21
da oltre 10 anni dal momento che è solo dal 2003 che non producono un SUV.Nel frattempo Porsche, BMW,Mercedes,Audi,Lexus,Infiniti,Jeep,Range Rover ringraziano
Ritratto di PariTheBest93
31 ottobre 2013 - 14:06
3
Un conto è parlare di bar un altro di automobili ;-) Ogni marchio ha (oppure aveva) la sua identità, non sono tutti generalisti e con un suv Ferrari stai pur certo che Enzo Ferrari resusciterebbe per impedire questo... Come già detto in precedenza sarà maserati a fare una suv che dovrebbe debbuttare nel 2015 con il nome di "Levante"... Parlando di generalisti dovrebbero arrivare tra qualche anno modelli come la SUV Alfa e la crossover derivata dalla Mito, e la crossover sostituta della Bravo...
Ritratto di gattus
30 ottobre 2013 - 22:23
Il giorno in cui anche la nostra Ferrari si metterà a fare questi "panzer" da cafoni arricchiti mi muoverò solo in bicicletta! Già la Cayenne non ha mai avuto un vero senso che non fosse quello di mostrare le doti del portafoglio e scalare i marciapiedi coi cerchi da 21', questa poi che ha l'aggravante di essere pure una Cayenne "vorrei ma non posso"...la vedremo intraversarsi sulle strade innevate di Sankt Moritz con al volante qualche manager che l'ha scambiata per una fuoristrada!
Pagine