NEWS

Costa di più l’Audi Q3 o la Range Rover Evoque?

06 agosto 2011

Due suv compatte (entrambe sotto i 440 cm di lunghezza) si sfidano nell’arena di alvolante.it. Fresche di debutto, si posizionano nella fascia di prezzo più alta di un settore finora dominato da giapponesi e coreane, rispetto alle quali sono ben più care. Entrambe offrono interni curati, trazione integrale e potenti motori turbodiesel, ma sono divise dalla nazionalità e dallo stile: la tedesca Audi Q3 è più classica; la Range Rover Evoque offre linee decisamente personali.

Costa di più l’Audi Q3 o la Range Rover Evoque?

SCELTE OBBLIGATE – Anche stavolta abbiamo dovuto optare per gli allestimenti più “ricchi” dei due modelli che mettiamo a confronto, e la ragione è presto detta. La Range Rover Evoque (che abbiamo preso in esame nella versione a cinque porte) è per ora disponibile soltanto con quattro ruote motrici (le versioni a trazione anteriore arriveranno la prossima primavera), e l’unica Audi Q3 turbodiesel con trazione integrale monta il potente due litri da 177 cavalli, accoppiato a un cambio robotizzato a doppia frizione a sette rapporti: non rimaneva che scegliere la suv inglese più potente (190 CV), dotata di cambio automatico sequenziale a sei rapporti. Per quanto riguarda la dotazione di serie, infine, solo le rispettive versioni “top”  (Advanced Plus per la Q3, Prestige per la Evoque) offrono contenuti paragonabili.

Audi q3 07 2011 06 0
Range rover evoque 5 p 21
Nella foto sopra la Audi Q3, sotto la Evoque.

IL CONFRONTO - Lo svantaggio dell’Audi sul versante potenza (13 cavalli in meno) è controbilanciato dal minor peso (è più leggera di 115 kg), tanto che, in base ai dati dichiarati, nello scatto da fermo a 100 km/h fa meglio della Range Rover (8,2 secondi contro gli 8,5 dell’inglese). Ancor più marcata la differenza nella velocità massima, che secondo l’Audi si attesta sui 212 km/h, mentre la Evoque si ferma a 195: evidentemente, la maggiore sezione frontale (è 5 cm più alta e ben 14 cm più larga della Q3) e i pneumatici più larghi (235/55 R 19 di serie, contro i 216/65 R16 dell’Audi) non le giovano sotto questo aspetto. Minor potenza e minor peso uguale a un più basso consumo: sempre stando ai dati ufficiali, la Q3 con un litro di gasolio  percorre 16,9 chilometri, contro i 15,4 della Evoque.
 

 

Ecco i prezzi di listino delle due auto
Marca e modello Motore Allestimento Prezzo
Audi Q3 2.0 turbodiesel (177 CV) quattro DSG Advanced Plus 41.400
Range Rover Evoque 2.2 turbodiesel (190 CV) 4WD automatica Prestige 49.650

8.250 euro di differenza, a vantaggio dell’Audi, sono una bella somma, tanto da far dubitare in partenza che le due auto siano effettivamente confrontabili. Tuttavia, la tedesca è più “avara” dell’inglese in quanto a dotazione di serie, e occorre metter mano pesantemente al portafogli per pareggiare la sua “dote” con quella della Evoque. Vediamo in dettaglio.

 

 

Audi Q3 2.0 TDI quattro S tronic Advanced Plus

 

Range Rover Evoque 2.2 SD4 Prestige automatica

41.400 Prezzo di listino dell’auto (chiavi in mano) 49.650
465 antifurto di serie
180 (1) bracciolo centrale posteriore con portabevande di serie
di serie clima automatico bizona 220 (2)
810 (3) cerchi in lega di 19 pollici di serie
125 comandi del cambio al volante di serie
di serie cruise control di serie
di serie fari allo xeno di serie
285 fari abbaglianti assistiti 210
610 interfaccia Bluetooth per cellulare con comandi vocali di serie
2.260 (4) interni in pelle di serie
2.770 navigatore con hard disk 2.170
580 radar monitoraggio angolo morto posteriore 400
295 (5) radio con 380 watt di potenza, 11 altoparlanti, lettore cd, mp3 e collegamento Aux di serie
295 (6) ruotino di scorta 150
1.100 sedili anteriori regolabili elettricamente (incluso supporto lombare) di serie (7)
di serie sensori di parcheggio posteriori di serie
1.100 sintonizzatore TV 920
1.370 (8) sospensioni a controllo elettronico con tipo di assetto regolabile dal conducente 1.240 (9)
755 vernice metallizzata 730
465 vetri posteriori e lunotto scuri 420
54.865 Prezzo finale (chiavi in mano) 56.090

 

1 con apertura di comunicazione fra bagaglio e abitacolo;
2 di serie con climatizzatore automatico monozona;
3 di 18 pollici. Non disponibili di 19 pollici, di serie ha cerchi di 17”;
4 di qualità superiore;
5 con 10 altoparlanti e 180 watt di potenza: obbligherebbe a prendere anche il piano di carico piatto per il bagagliaio (225 euro), ma si annulla questo vincolo scegliendo il ruotino (vedi nota 6);
6 il prezzo comprende il piano di carico piatto per il bagagliaio, che da solo costerebbe 225 euro
7 con funzione memoria, che comprende anche la regolazione dei retrovisori esterni;
8 il prezzo include le sospensioni elettroniche (1.135 euro) e la regolazione della risposta di acceleratore, sterzo e cambio (Audi Drive Select, 235 euro);
9 in aggiunta al sistema Terrain Response (di serie), che permette di selezionare la più corretta regolazione di cambio, trasmissione e sospensioni per differenti tipi di terreno (strada, neve, sabbia, fango eccetera).

Audi q3 07 2011 05 0
Range rover evoque 5 p 23

CHI VINCE? – La Range Rover Evoque recupera agevolmente terreno offrendo di serie diverse dotazioni che nell’Audi Q3 si pagano (soltanto per il “clima” bizona la situazione appare invertita), e chiedendo, in media, una somma inferiore rispetto a quella necessaria, nel caso dell’Audi, per gli equipaggiamenti che sono optional per entrambe: si va dal 3% in meno per la vernice metallizzata fino al 49% in meno per il ruotino di scorta.
Tirando le somme, chi acquista una Q3 superaccessoriata fa risparmiare 1.225 euro, a fronte di qualche piccola rinuncia: non si potranno memorizzare tre differenti posizioni del sedile guida e dei retrovisori esterni e bisognerà “accontentarsi” di 180 watt di potenza (e dieci altoparlanti) per il suo impianto audio. Per i patiti dell’hi-fi, comunque, per la Q3 è disponibile un impianto Bose Surround con 465 watt e 14 altoparlanti (870 euro), mentre la Evoque rilancia con un Meridian da 825 watt e 16 altoparlanti (1.510 euro).
 

Audi q3 04 2011 12
Range rover evoque 5 p 16

SU ALCUNI PUNTI NON C’È CONFRONTO – Solo la Q3 può montare a richiesta il tetto apribile trasparente (1.400 euro), mentre la Evoque non va oltre un tetto trasparente ma fisso (660 euro, ma sono comprese le tendine di oscuramento azionate elettricamente).  
Per l’Audi, inoltre, c’è la possibilità di avere un dispositivo (si chiama Active lane assist, e costa 980 euro) in grado di capire se l’auto, senza intervento del conducente, stia superando la striscia che delimita la corsia di marcia, e corre ai ripari facendo vibrare il volante come segno di avvertimento o addirittura esegue piccoli aggiustamenti al volante per far rientrare la vettura in corsia.
Dal canto suo, soltanto la Evoque può montare il cambio manuale a sei marce, che rispetto all’automatico fa risparmiare 2.350 euro all’acquisto e circa 120 euro di gasolio ogni 10.000 chilometri, sempre stando ai consumi omologati.



Aggiungi un commento
Ritratto di llucj_23@hotmail.it
6 agosto 2011 - 10:02
evoque tutta la vita...
Ritratto di mirkoV8
6 agosto 2011 - 14:23
stavo per scrivere lo stesso identico commento
Ritratto di mattias93
6 agosto 2011 - 17:23
Mi hai preceduto
Ritratto di xspray
6 agosto 2011 - 10:03
bè per 2.000€ meglio la range rover.Certo che hanno tutte e due prezzi altissimi:con quei soldi mi prenderei una grand cherokee overland!!!!
Ritratto di MauroMcMurphy
6 agosto 2011 - 10:07
con 2 optional si raggiungono cifre folli, da monolocale di periferia.
Ritratto di Claus90
6 agosto 2011 - 10:08
Trovo molto più bella la range rover questa si che spacca.
Ritratto di mustang54
6 agosto 2011 - 10:13
2
è più classica e ricorda le “sorelle maggiori” Q5 e Q7 (specie nel muso)?? Forse il muso è la cosa che più le contraddistingue. Il resto della vettura è uguale alla Q5...
Ritratto di insubrico
6 agosto 2011 - 11:11
meglio la range rover, ha uno stile più personale e meno banale rispetto all'Audi
Ritratto di Mister Grr
6 agosto 2011 - 11:13
una la trovo brutta (audi), l'altra non mi dice nulla (range). Lasciamo stare poi il discorso SUV.
Ritratto di komoguri
6 agosto 2011 - 11:43
Nonostante mi piacciano parecchio le Audi, questa volta sceglierei l'Evoque. Ha una linea molto personale ed interni ben fatti. L'Audi Q3 rimane caruccia ma l'estetica è davvero similissima alle altre. Poi con quel colore disgustoso della foto non mi dà sensazione di solidità...mi sà molto di auto "tirata via" e non di SUV da oltre 40.000 euro. 'Sto family feeling stufa un pò, anche se la qualità c'è ed è indiscutibile. La Land Rover invece sembra più solida, a dispetto anche qui del colore orrendo. Alla fine è sempre una questione di gusti. Ma per qualcosa di più originale, l'Evoque.
Pagine