NEWS

Crash test Euro NCAP per Q2, Ioniq, Edge, Ignis e Tivoli

30 novembre 2016

L'ultima tornata di test mette in evidenza ancora una volta l'importanza dei dispositivi di prevenzione degli incidenti.

Crash test Euro NCAP per Q2, Ioniq, Edge, Ignis e Tivoli

3 DA 5 STELLE - Un gruppo di sei auto, tutte di recente introduzione sul mercato sono state sottoposte ai consueti crash test da parte dell'ente indipendente Euro NCAP che, dal 1997, è diventato il punto di riferimento per consumatori e costruttori. Le auto che superano a pieni voti le massacranti prove con il loro equipaggiamento di serie sono: l'Audi Q2, la Hyundai Ioniq, la Ford Edge hanno meritato il voto pieno di 5 stelle. Pecore nere, con sole 3 stelle, le Ssangyong Tivoli e XLV con equipaggiamento standard e la Suzuki Ignis. Se, però, alle Ssangyong viene aggiunto l'optional del pacchetto sicurezza le stelle passano a 4, mentre la Ignis con il safety pack passa da 3 a 5 stelle.

FRENATA AUTOMATICA - Questi risultati sono il frutto del peso maggiore che, sin dal 2014, l'Euro NCAP ha dato nei giudizi ai dispositivi che prevengono gli incidenti e, in particolare, alla frenata automatica di emergenza. Un dispositivo che ha diverse caratteristiche da costruttore a costruttore e che  l'Euro NCAP mette alla prova in diverse prove specifiche a varie velocità, valutandone quindi l'effettiva efficacia.

ALCUNI NUMERI - Nella protezione di conducenti e passeggeri adulti ottime le performance dell'Audi Q2 (punteggio 93 su 100) e della Hyundai Ioniq (91), mentre nella protezione dei bambini a bordo una nota di merito va all'Audi Q2 con 86 punti. Nella protezione del pedone la più efficace è la Suzuki Ignis (77 punti), con un risultato superiore a quello dell'Audi Q2 (70). Nella valutazione cosiddetta "safety assist", che comprende gli esami del limitatore di velocità, dell'avviso cintura di sicurezza, dell'assistente al cambio di corsia e del sistema di frenata automatica fino ad 80 km/h, è eccellente l’esito della Ford Edge che, con ben 89 punti, stacca di 7 punti la Hyundai Ioniq, la cui performance risulta comunque ottima. 

> TUTTI I RISULTATI DELLE AUTO PROVATE DALL'EURO NCAP

Aggiungi un commento
Ritratto di gjgg
30 novembre 2016 - 17:27
1
MOlto aggressivo il muso della Ioniq in foto. NOn sembra nemmeno quasi un'ibrida
Ritratto di IloveDR
30 novembre 2016 - 17:37
4
La Ford Edge è un capolavoro...
Ritratto di Sepp0
1 dicembre 2016 - 09:41
Piace molto anche a me. Peccato per il prezzo totalmente fuori parametro per una generalista, infatti io in giro non ne ho ancora vista una.
Ritratto di IloveDR
30 novembre 2016 - 17:39
4
Suzuki Ignis deludente, è una scatoletta come tutte le altre Segmento A
Ritratto di bridge
30 novembre 2016 - 17:59
1
Ottimi risultati per Ioniq, Edge e Q2!
Ritratto di Bmw Z3
30 novembre 2016 - 18:05
Qui si può vedere una delle poche situazioni in cui fa piacere vedere una Q2: la sua distruzione.
Ritratto di AlexTurbo90
1 dicembre 2016 - 01:03
Ahahahah
Ritratto di remo la barca
30 novembre 2016 - 20:58
Sistema di punteggi pittoresco: l'avviso di allacciare le cinture pesa di più dei sistemi di frenatura automatica...
Ritratto di Pagani_Z
30 novembre 2016 - 23:16
1
Prova a vedere che fine fanno i conducenti che si schiantano senza cintura a 90 km/h (ma anche a meno) poi mi dici se non serve, per certe persone L'UNICO modo per fargli mettere la cintura è un aggeggio che gli rompe le palIe fino a quando non la mettono. La frenata automatica serve fino ad un certo punto visto che un conducente dovrebbe essere SEMPRE pronto a farla da solo, ma in caso di un altra auto che ti viene addosso dal senso opposto della frenata automatica non te ne fai nulla, della cintura di sicurezza invece si.
Ritratto di remo la barca
30 novembre 2016 - 23:44
Mi piace l' idea del conducente abbastanza stolto da aver bisogno del cicalino per mettere la cintura ma poi abbastanza furbo da essere SEMPRE vigile e pronto.
Pagine