NEWS

Dacia Sandero Stepway: via alle consegne

Pubblicato 24 febbraio 2021

Iniziano le consegne della nuova utilitaria in versione crossover, in vendita con prezzi da 12.600 euro, che sta andando forte nelle versioni più ricche.

Dacia Sandero Stepway: via alle consegne

LA VOGLIONO (QUASI) TUTTI A GAS - A due mesi dall’apertura degli ordini, sono cominciate in questi giorni le consegne della spaziosa utilitaria low cost Dacia Sandero, che da sola rappresenta il 50% delle immatricolazioni della casa romena: ad oggi, sono oltre 7000 i clienti che l’hanno scelta. La versione Stepway (nelle foto), che  si distingue per le protezioni in plastica nera nella zona inferiore della carrozzeria  e per un'altezza da terra maggiore di 6 cm, è stata scelta ben tre volte su quattro.  L'unico motore disponibile è il brioso (e non molto rumoroso) 1.0 turbo a tre cilindri, alimentato a benzina (91 CV) o anche a Gpl (101 CV). Il maggior costo del modello a gas (di soli 500 euro) si recupera in fretta, ragione per cui questa variante ha riscosso un grande successo: il 78 per cento delle Sandero Stepway, infatti, è stato ordinato con la doppia alimentazione.

PIACE RICCA - Nonostante già la “base” (denominata Dacia Sandero Stepway Essential e venduta a 12.600 euro) non faccia mancare  una buona dotazione (ha il “clima” manuale, gli airbag posteriori per la testa e la frenata automatica d'emergenza), il 70 per cento dei clienti ha preferito la Comfort (a 850 euro in più) che offre di serie i sensori di distanza posteriori, gli alzavetro elettrici anche per chi siede dietro e il volante regolabile in profondità. Da notare che la metà di chi ha comprato una Comfort ha deciso di integrare la dotazione con il pacchetto City (sensori di parcheggio anteriori e retrocamera), che è proposto a 350 euro e non si può avere per la versione Essential.

> DACIA SANDERO STEPWAY: QUI IL PRIMO CONTATTO

Dacia Sandero Stepway
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
27
26
14
8
9
VOTO MEDIO
3,6
3.642855
84




Aggiungi un commento
Ritratto di andrea120374
24 febbraio 2021 - 13:10
2
Peccato l'assenza, per ora credo, del cambio automatico l'ho vista dal vivo in conce fa veramente una buona impressione
Ritratto di Voltaren
24 febbraio 2021 - 15:28
La TCe da 90 cv è disponibile con il cambio manuale o, aggiungendo € 1.500, CVT.
Ritratto di andrea120374
24 febbraio 2021 - 15:48
2
Si Voltaren ho visto solo che per me il CVT non è un cambio automatico è una pena
Ritratto di Alfiere
24 febbraio 2021 - 15:57
L'automatico su queste auto serve per il comfort in città ed il cvt in questo senso è assolutamente la migliore soluzione.
Ritratto di andrea120374
24 febbraio 2021 - 16:25
2
Migliore soluzione per te forse per esperienza personale è l'esatto contrario
Ritratto di Check_mate
25 febbraio 2021 - 07:51
@andrea, questo succede quando si fanno joint venture coi Giapp ahahah la prima cosa che ti propinano è il CVT, loro ne hanno a buttare, ormai li usano pure al posto degli Shimano sulle bici.
Ritratto di Alfiere
25 febbraio 2021 - 08:48
Se incappi nei fastidi del CVT in citta e con queste auto vuol dire che guidi male, ovvero dai accelerate di colpo ogni volta che hai strada e seguenti frenate frequenti. Perchè diciamocelo, sono motorini col suono di frullatori e potenze ridicole, anche coi convertitori di coppia ti ritrovi a fare 5000 giri se spingi a fondo.
Ritratto di Fabbrix95
25 febbraio 2021 - 14:06
1
Motorini gia di per se ridicoli e pure con il cvt?? Vi volete davvero così male??
Ritratto di oretaxa
24 febbraio 2021 - 14:58
Quest'auto mi sa che farà il botto con quel prezzo e quelle caratteristiche. Meglio, così gli altri devono calare il prezzo.
Ritratto di mondoka
24 febbraio 2021 - 15:33
Auguro alla Sandero successo e sarebbe bello ciò portasse anche altri produttori a seguire l'esempio verso più auto low cost, ma non penso la nuova stravolgerà le vendite della precedente. In pratica continua a seguire alla stessa distanza quelle che seguiva prima avendo tutte fatto un passo avanti tecnologico soprattutto in fatto di Adas e Infotainment.
Pagine