Dacia

Dacia
Sandero

da 8.950

Lungh./Largh./Alt.

409/185/150 cm

Numero posti

5

Bagagliaio

410/1455 litri

Garanzia (anni/km)

3/100.000

In sintesi

La Dacia Sandero è una spaziosa utilitaria (anche nel bagagliaio) che punta molto sul prezzo allettante. La nuova generazione aggiunge un aspetto più accattivante e una maggiore attenzione per la sicurezza: utilizza una scocca di moderna concezione, condivisa con la Renault Clio, e per la prima volta dispone degli airbag posteriori per la testa e della frenata automatica d'emergenza (entrambi di serie). L'abitacolo è rifinito con semplicità, ma nel complesso gradevole. Pratica la possibilità di avere, in alternativa al più costoso schermo di 8" nella consolle, un supporto con la presa Usb per il telefono, che diventa così un'estensione della strumentazione. L'auto offre una guida intuitiva, ma è pensata per le andature tranquille, con sterzo leggero ma non molto preciso e un certo rollio in curva; "ruvidi" gli innesti delle sei marce.

Versione consigliata

Il 1.0 con tre cilindri a benzina è proposto nella versione aspirata da 67 CV che, però, è fiacca. Meglio puntare su quella turbo, magari a Gpl: il supplemento di prezzo è molto ridotto, e grazie al risparmio sul "pieno" si recupera in poche migliaia di chilometri. Quanto agli allestimenti, suggeriamo l'Essential, aggiungendo l'optional del climatizzatore manuale, o sul Comfort che ha "l'aria fresca" di serie.

Perché sì

Prezzo Risulta davvero concorrenziale.
Sicurezza Fa un bel passo avanti rispetto alla precedente generazione della vettura.
Spazio Abitacolo e bagagliaio sono ampi.

Perché no

Cambio Non è il massimo della manovrabilità.
Soglia di carico Dista parecchio da terra ed è in lamiera "a vista".
Sterzo Non brilla per precisione.

Dacia Sandero
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
40
38
30
12
17
VOTO MEDIO
3,5
3.525545
137

Photogallery