NEWS

Dalla Citroën gli occhiali contro il mal d’auto

6 luglio 2018

In vendita a 99 euro, i Seetroën hanno una montatura con un liquido blu che simula la linea dell’orizzonte e permette di limitare il mal d’auto.

Dalla Citroën gli occhiali contro il mal d’auto

MONTATURA SPECIFICA - Il mal d'auto è un fastidio comune a milioni di persone in Europa, che accusano una forte sensazione di nausea quando il cervello deve elaborare informazioni visive e di posizione del corpo nello spazio che non corrispondono: il corpo è fermo, ma il cervello percepisce che si sta muovendo e va in “tilt”. Per evitare conseguenze di questo tipo la Citroën ha messo a punto un paio di occhiali in vendita al prezzo di 99 euro, chiamati Seetroën che, nelle intenzioni del costruttore dovrebbero ridurre la  sensazione di malessere nei passeggeri ed evitano che possano soffrire di mal d’auto in determinate situazioni di guida. Ciò è possibile grazie ad un liquido colorato nella parte bassa della montatura, studiato per “ingannare” gli occhi facendogli credere che quella sia la linea dell’orizzonte. 

BASTANO 10 MINUTI - Il liquido si muove a sinistra e destra nella montatura, ma anche avanti e indietro, e aiuta il cervello ad evitare interpretazioni errate degli stimoli visivi e del corpo. La tecnologia del liquido colorato non è una novità, ma arriva dall’ambito medico e in questo caso è stata messa a punto da un’azienda francese, che garantisce il 95% di efficacia su persone con almeno 10 anni di età (l’occhio umano deve ancora finire di svilupparsi prima di quell’età). La Citroën ha curato però il disegno della montatura e lo ha reso più sbarazzino e accattivante. Gli occhiali Seetroën vanno indossati quando si avvertono i primi segni di malessere e danno i primi risultati 10/12 minuti dopo, non appena il cervello fa abituare gli occhi alla “falsa” linea dell’orizzonte. A disturbo passato gli occhiali vanno tolti. I Seetroën della Citroën sono in vendita sul sito internet lifestyle.citroen.com.

Aggiungi un commento
Ritratto di Thresher3253
8 luglio 2018 - 13:27
Ma voi ve lo immaginate scendere all'autogrill con quella roba in faccia?
Ritratto di mike53
8 luglio 2018 - 18:55
Se è per questo se ne vedono di molto peggio ....! E poi in autogrill a che ti servono? Basta toglierli prima.....
Ritratto di ilpellegrino
9 luglio 2018 - 10:31
infatti, basta toglierli prima di scendere
Ritratto di liviocv
9 luglio 2018 - 17:56
Una volta passato il disturbo, gli occhiali si possono togliere; non serve tenerli tutto il tempo del viaggio. Andrebbero invece tenuti per chi commenta ancor prima di arrivare in fondo all'articolo.
Ritratto di Lo Stregone
10 luglio 2018 - 16:53
Finalmente: esteticamente è curioso ma pure divertente indossarli. Dopo anni trascorsi a soffrire di mal d'auto, ingerire apposite patigliette piccolissime per questo malessere, oppure trascorrere le ore con la nausea e qualche effetto collaterale aggiuntivo che non scrivo qui, una cosa di grande aiuto per coloro che soffrono di questa situazione. A proposito questo malessere si chiama anche "labirintite". Mia madre per esempio ne ha senpre sofferto. Senza contare anche di soggetti che oltre a soffrire in auto soffrono anche in tutti i mezzi di trasporto, ma questa è altra storia...