NEWS

Decreto sostegno 2021: possibile condono per multe e bolli non pagati

10 marzo 2021

Il nuovo decreto in corso di definizione potrebbe contenere un nuovo saldo e stralcio delle cartelle esattoriali sotto ai 5.000.

Decreto sostegno 2021: possibile condono per multe e bolli non pagati

SALVO CHI NON HA PAGATO? - Slitta di qualche giorno il nuovo “Decreto Sostegno 2021” che il governo Draghi dovrebbe comunque varare entro la fine della prossima settimana. Nella bozza del decreto (che potrebbe subire ancora variazioni se non addirittura cancellazioni) sono contenuti molti punti importanti come ad esempio la soppressione delle cartelle esattoriali fino a 5.000 euro. Si tratterebbe di cancellazioni in automatico con l’erario, per cui non sarà necessario presentare domanda. Questa sorta di condono comprende anche le cartelle relative al mancato pagamento del bollo auto e delle multe. Una pace fiscale sostanziosa che annullerebbe i debiti con il fisco nel periodo che va dal 1° gennaio 2000 al 31 dicembre 2015.
 
C’È LA ROTTAMAZIONE QUATER - Ciò significa che tutte le pendenze delle cartelle esattoriali dovute al mancato pagamento del bollo auto e delle multe verrebbero annullate se il loro valore non supera i 5.000 euro. Oltre tale soglia dovrebbe essere possibile accedere alla rottamazione quater 2021. Nel frattempo ci dovrebbe anche essere una proroga, almeno fino al 30 aprile,della rottamazione ter. Il meccanismo della rottamazione consente il saldo dei debiti in un’unica soluzione o attraverso rate, senza tener conto degli interessi e sanzioni eventuali maturati per i mancati pagamenti. Per la rottamazione quater la data di introduzione dovrebbe essere giugno 2021 e l’inserimento non sarà automatico, ma si dovrà presentare richiesta formale. Ad ogni modo, dovrebbero essere coinvolte tutte le cartelle esattoriali emesse fino al 2019.





Aggiungi un commento
Ritratto di Check_mate
10 marzo 2021 - 17:01
"Una pace fiscale sostanziosa che annullerebbe i debiti con il fisco nel periodo che va dal 1° gennaio 2000 al 31 dicembre 2015." D'altronde, se uno non li ha pagati per 21 anni, non vedo perché dovrebbe illuminarsi e farsi venire la voglia di farlo... Lo vedo più come un decreto rassegno, che sostegno.
Ritratto di mike53
10 marzo 2021 - 17:04
Quindi chi lo ha sempre pagato regolarmente, come il sottoscritto, è un fesso? Un condono irritante e vergognoso! D'altronde siamo in Italia, il Paese dei cosiddetti "furbi" che ora godranno come ricci! Complimenti!
Ritratto di Check_mate
10 marzo 2021 - 17:06
A quanto pare, della serie "cornut e mazziat".
Ritratto di MotorG
10 marzo 2021 - 21:01
1
Mi hai tolto le parole dalla bocca , non potevo dirlo meglio !
Ritratto di Ennio s
12 marzo 2021 - 18:48
Sono completamente d'accordo.
Ritratto di Mbutu
10 marzo 2021 - 17:06
Ovviamente, assolutamente contrario. Questo non è "sostegno" ma marchetta. Per sostenere cittadini ed imprese in difficoltà sarebbe corretto stralciare i vari balzelli come bollo o tari (non le multe, che la pandemia mica ha influito sulla capacità di non parcheggiare in divieto o rispettare i limiti) per il 2020 e 2021. Ed al limite prolungare tale sospensione al 2022 per chi era in regola con i pagamenti a tutto il 2019. Perchè sarebbe il caso, una volta tanto, di premiare chi le cose le ha fatte correttamente.
Ritratto di elitropi cristian
10 marzo 2021 - 17:21
Benissimo !! Altro premio ai FURBI che non hanno mai pagato !! E chi ha sempre regolarmente PAGATO che premio gli spetta ?? Uno che sarebbe troppo volgare da menzionare... D'altronde viviamo in un paese che a partire dall' alto,come si dice : Da un pero non casca una mela...
Ritratto di FlavioD
10 marzo 2021 - 17:27
Provvedimento vergognoso, una Nazione che anziché combattere l'evasione la condona. Ma dove vogliamo andare... e i meriti mi sa che son tutti dei "nuovi arrivi" al governo. Un applauso a chi farà passare quest'ingiustizia verso chi, anche a costo di sacrifici, ha pagato per i propri errori.
Ritratto di Volpe bianca
10 marzo 2021 - 17:39
Cambiano i musicisti ma la musica è sempre la stessa.... I nuovi arrivi sono questi purtroppo...
Ritratto di Volpe bianca
10 marzo 2021 - 17:37
A saperlo prima non pagava niente nessuno.... W l'onestà.... Perché non restituire i soldi del bollo auto invece di sta buffonata?!
Pagine