NEWS

SRT Viper: terza puntata

30 marzo 2012

A pochi giorni dalla presentazione ufficiale al Salone dell’auto di New York, ecco il terzo teaser della nuova supercar americana.

CAMPAGNA PUBBLICITARIA FURBA - C’è grande attesa per l’arrivo della nuova SRT Viper, la supersportiva americana che verrà mostrata al pubblico al prossimo Salone di New York. Per far crescere l’aspettativa, la casa ha sapientemente organizzato un lento percorso, fatto di notizie e foto di particolari della macchina, che culmineranno il 4 aprile nella presentazione dell’auto. Così, dopo il primo teaser* pubblicato sulle pagine di facebook a fine gennaio (leggi qui la news) che faceva intravedere il cattivissimo frontale della supercar americana, ne è arrivato un secondo che mostrava un particolare della fiancata color rosso fuoco, con la presa d’aria laterale in fibra di carbonio.

dodge_viper_2013_spy.jpg
Questo teaser lascia intuire che la nuova Viper avrà un frontale simile al vecchio modello.

E ORA GLI INTERNI - Ora è arrivato il terzo teaser (foto in alto) della SRT Viper, che permette di entrare nell’abitacolo della vettura: nell’immagine si vedono dei particolari della zona attorno alla leva del cambio, parte della plancia e del sedile, dai bordi molto pronunciati. Benché il teaser non sveli molto, si individuano particolari come le bocchette tonde dell’aria e le cuciture rosse in contrasto con la pelle nera dei sedili, che danno un tocco di sportiva eleganza all’abitacolo.

dodge_viper_test_2011.jpg
Un muletto della nuova Viper (con la vecchia carrozzeria) sorpreso a compiere dei test per la messa a punto dei controlli elettronici.


DIVENTA TECNOLOGICA
- La nuova SRT Viper (che non dovrebbe far parte della gamma Dodge, ma verrà venduta col marchio sportivo SRT, ovvero Street & Racing Technology) sarà più tecnologica del vecchio modello (che non aveva neppure il controllo di stabilità e di trazione) e anche un po’ più confortevole e sicura. La super sportiva americana dovrebbe essere spinta da un nuovo V10 a benzina di 8,7 litri di cilindrata e molto probabilmente sarà proposta sia in versione coupé sia roadster.

*Si tratta di una pratica molto utilizzata in pubblicità e consiste nel pianificare una serie di messaggi successivi che cercano di attirare l’attenzione del pubblico e di incuriosirlo, ma senza svelare il prodotto pubblicizzato. Bisogna attendere l’ultimo messaggio perché il “mistero” venga chiarito.

Dodge Viper
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
10
4
2
0
1
VOTO MEDIO
4,3
4.29412
17
Aggiungi un commento
Ritratto di metal01
30 marzo 2012 - 16:54
Gran bella auto, forse da un lato meno blasonata di Ferrari o Porsche tuttavia rimane un bell'esempio di come una sportiva possa essere ancora più "esagerata", la cosa che stupisce ancora è la presenza di un v10 e non v8 come da tradizione americana, ricordo di aver parlato con il proprietario di una Viper del 94 (385 cv) e di quanto poco la usava perchè "a confronto di Ferrari o altro questa in strada non ci vuol restare se schiacci"
Ritratto di Motorsport
30 marzo 2012 - 17:28
appunto ha cosa serve tutta quella coppia se alla fine non la si sfrutta.... le macchine americane saranno belle, potenti, afascinanti ma a cosa serve una sportiva che non si riesce neanche a guidare.... purtroppo in america non sanno fare le sportive... la sfida tra corvette zr1 vs audi r8 su top gear dice tutto....
Ritratto di fabri99
30 marzo 2012 - 17:52
4
Capiscilo dall'immagine del profilo perchè, caro Motorsport! Secondo me le auto americane, pur essendo più economiche, di scarsa qualità, inguidabili eccetera eccetera(tutti luoghi comuni!)sanno dare vere emozioni, mica con la R8 che, oltre ad essere "muta" guida lei. La R8 è troppo seria e docile, secondo me è giusto che la Supercar ti butti fuori strada e sia pazza, sia come carattere che come look(R8 troppo seriosa anche qui!)! E poi la 'Vette è fottutamente veloce, altro che R8, e nelle curve diverte veramente, anche se con il rischio di ammazzarti! La R8 fa tutto lei, non diverte, è noiosa! Anche per questo amo le americane in generale e in particolare la Corvette... Ciao Motorsport! ;)
Ritratto di Motorsport
30 marzo 2012 - 18:05
ahaha lo sapevo... comunque lo detto solo per provocarti.. tra zr1 o r8 segliere mille volta la zr1... però la zr1 se confrontata con le sportive vere: gt2, 599, lp-640, o addiritura la ''vecchia' slr Mclaren... mi dispiace ma non c'è confronto... in europa si fanno sportive di un certo livello :-)
Ritratto di fabri99
30 marzo 2012 - 18:13
4
Motorsport, la ZR1 costa come la Grancabrio! E comunque mille volte ZR1 piuttosto che SLR o 599.. Certo, la Murcielago...! Ciao;)
Ritratto di mattias93
31 marzo 2012 - 13:29
Commento dal primo all'ultimo: E' UNA MUSCLE CAR, i vostri commenti sono sciocchi.
Ritratto di Sandro il sardo
30 marzo 2012 - 18:43
ma veramente il test su top gear non dice proprio niente,dice solo che jeremy è scarso a guidare
Ritratto di Motorsport
30 marzo 2012 - 18:49
ahahha no dai e bravo... per la sua età :-) comunque si vede che la zr1 ha un problema evidente con lo scaricare a terra i cavalli... capisco che deve farlo solo sulle ruote posteriori.. ma la concorrenza fa molto meglio... ferrari 599, porsche gt2... confronto solo queste che sono a trazione posteriore...
Ritratto di Big Lune V6
2 aprile 2012 - 19:55
1
sarà il pilota se non la sa gestire... Viper e Vette (almeno per ora) sono sportive vecchio stampo: o sei un "manico" o vai poco lontano!
Ritratto di Montreal70
30 marzo 2012 - 17:00
Fa un certo effetto sapere che quest'icona leggendaria dell'automobile americana gravita nell'orbita dell'industria italiana, assieme anche a Jeep. Ormai a Fiat non manca niente, hanno tutti i tipi di marchi.
Pagine