NEWS

La DS7 Crossback è connessa a internet

24 aprile 2018

La tecnologia di connessione della vettura con la rete è frutto della collaborazione tra il Gruppo PSA e la Huawei.

La DS7 Crossback è connessa a internet

AUTO CONNESSA - L'auto entra a far parte del cosiddetto internet delle cose, oggetti con una loro connessione alla rete che possono usufruire di tutta una serie di servizi: nel caso delle auto, informazioni sul traffico, punti pericolosi, meteo, parcheggi liberi, ecc. A novembre 2017 veniva annunciato l’accordo fra Gruppo PSA e Huawei nell’ambito delle auto connesse e il primo frutto di questa collaborazione è la piattaforma Connected Vehicle Modular Platform (CVMP), una centralina che permette di sfruttare al meglio le nuove potenzialità di internet: la prima auto della PSA ad utilizzarla è la DS7 Crossback.

IMPARA DA SOLA - Le automobili connesse ad internet hanno enormi margini di sviluppo. La tecnologia è solo all’inizio, quindi le funzionalità disponibili sono meno evolute di quelle attese nei prossimi anni: sulla DS7 Crossback è possibile ad esempio migliorare con l’utilizzo la fluidità del sistema di riconoscimento vocale, effettuare aggiornamenti "over the air" del sistema multimediale (invece di recarsi in officina) e osservare alcuni parametri sulla diagnostica, in maniera da sapere anticipo se l’auto ha qualche problema. La piattaforma CVMP della DS7 Crossback sarà utilizzata da altre vetture del gruppo francese (Citröen, Peugeot e Opel). In futuro sarà possibile far comunicare le auto connesse non solo con la rete, ma anche con altre vetture e con la strada.

DS 7 Crossback
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
42
36
17
16
33
VOTO MEDIO
3,3
3.26389
144


Aggiungi un commento
Ritratto di IloveDR
24 aprile 2018 - 11:53
4
ti avverte anche se quello di dietro a te, ti sta "castimando li morti" perché sei tremendamente lento e rispetti tutti i segnali stradali, ostacolando la sua smania di correre...Forza Huawei
Ritratto di Giuliopedrali
24 aprile 2018 - 12:39
È un auto abbastanza interessante, ma che sia una notizia che sia connessa a internet fa capire dove siamo rimasti in Europa...
Ritratto di mike53
24 aprile 2018 - 14:17
"abbastanza interessante"? Per me è fantastica! Gli interni poi sono unici e straordinari. Per non parlare poi del grande ritorno dell'effetto "tappeto volante" tipico delle mitiche DS. Gran bella macchina!
Ritratto di Fr4ncesco
24 aprile 2018 - 18:19
Concordo.
Ritratto di Giuliopedrali
24 aprile 2018 - 19:02
Francamente è: abbastanza interessante, me l'ha detto pure il concessionario Citroën e DS che sta vendendo più DR, vende anche le DR e non pensa che sta DS7 venderà granché da noi. Del resto è simile a molte crossover cinesi che però costano decisamente meno in Cina, certo finora è la più interessante delle DS.
Ritratto di Leonal1980
24 aprile 2018 - 21:40
3
Bhe in cina lo stipendio comune è bassissimo.
Ritratto di Gordo88
24 aprile 2018 - 22:26
Certo simile alle dr se le guardi da un aereo a 1000 piedi di altezza
Ritratto di Giuliopedrali
25 aprile 2018 - 08:12
Non so se avete visto le nuove DR offrono di più a metà del prezzo. In più non è che gli stipendi in Cina siano così distanti dai nostri, purtroppo, vent'anni fa si...
Ritratto di mike53
25 aprile 2018 - 09:48
Con tutto il rispetto, ma faccio un'enorme fatica al solo pensiero di paragonare le due auto! Sono lontane anni luce una dall'altra che sarebbe come prendere una scarpa (di lusso) e una ciabatta.....!
Ritratto di Alfiere
25 aprile 2018 - 14:13
1
Se costano la metà, ci sono dei motivi.