NEWS

È sempre più allarme contromano

Pubblicato 30 aprile 2021

Un altro incidente, avvenuto sulla Statale 16, riporta l’attenzione sulla necessità di agire in fretta per contrastare questi tragici eventi.

È sempre più allarme contromano

IMMAGINI CRUDE - Niente è più esplicito di un video quando si parla di sicurezza stradale. Nel filmato qui sotto, ripreso da Twitter, un passeggero di un’auto che viaggia correttamente nella propria direzione di marcia riprende, con lo smartphone, un frontale sulla Statale 16, avvenuto stamane all'altezza di Fasano (in provincia di Brindisi). Responsabile l’automobilista che viaggia contromano su una Hyundai. Risultato dell’impatto? Due coniugi anziani morti, che viaggiano nella direzione sbagliata. Ferito il guidatore della Mini, un 20enne che circolava nella direzione corretta, sulla corsia di sorpasso, e che non poteva evitare il sinistro: sembra abbia riportato un trauma commotivo e la frattura di un gamba.

RICOSTRUZIONE - A quanto pare, l’anziano aveva imboccato la Statale a Monopoli (località L'Assunta), procedendo in senso di marcia contrario. Numerosi gli allarmi degli automobilisti che si sono accorti del pericolo, contattando le forze dell'ordine. La Polizia stradale stava recandosi sul posto, ma non c’è stato tempo e modo per intervenire.

90 L’ANNO SCORSO - L’Asaps (Amici Polstrada) rilancia l’allarme contromano in Italia: solo l’anno scorso, più di 90 incidenti gravi (con 12 vittime e 149 feriti). Di cui 61 su strade ordinarie (statali e provinciali) e 29 su autostrade ed extraurbane di altro tipo. Spesso, alla guida, persone anziane in preda al panico.

 





Aggiungi un commento
Ritratto di Volpe bianca
30 aprile 2021 - 16:55
C'è da dire che a volte viene la rinnovata la patente di guida a persone molto anziane, solo per incassare i 100€ all'anno e purtroppo ne ho avuto conferma proprio il giorno del mio rinnovo...i risultati poi sono questi...mancano la lucidità e i riflessi per poter guidare.
Ritratto di Pierre Cortese
30 aprile 2021 - 17:43
1
Più che altro c'è da dire che oggi va di moda, soprattutto tra gli anziani ma non solo, guidare indossando la mascherina (persino quelli che sono in auto da soli) e questi sono i risultati: Già fa girare la testa provocando ipercapnia e disorientamento durante quei 20 minuti che devi indossarla per forza durante la spesa, figuriamoci mentre si è alla guida di un veicolo ovvero il posto meno indicato per l'utilizzo della mascherina. Ho visto gente che la indossa mentre guida e ha parecchie difficoltà a guardare in ambedue i sensi di marcia prima di ripartire dagli stop e persino chi gli stop non li vede proprio. Per non parlare del fatto che indossandola i riflessi alla guida vengono notevolmente meno. In parole povere, essendo l'aggeggio del tutto inutile poiché incapace di bloccare qualunque batterio o virus (infatti sulle confezioni c'è scritto a chiare lettere che non hanno alcuns funzione medica) io non la indosserei neanche sotto tortura ma in nessun caso, neanche a piedi. E di certo non la consiglierei. Naturalmente IMHO e con rispetto parlando.
Ritratto di Check_mate
30 aprile 2021 - 18:36
Off-topic epico, parlare di mascherine per un evento che succedeva prima del loro uso e continuerà a succedere anche dopo mi sembra una argomentazione alquanto opinabile.
Ritratto di Volpe bianca
30 aprile 2021 - 18:38
.....anche perché la mascherina la metti su naso e bocca, mica sugli occhi..
Ritratto di Check_mate
30 aprile 2021 - 18:39
A meno che, oltre a non volerla mettere, la si indossa anche male.
Ritratto di Volpe bianca
30 aprile 2021 - 18:39
:D
Ritratto di AndyCapitan
30 aprile 2021 - 19:55
1
ahahah...appunto...che cavolo c'entra la mascherina....se prendi le tangenziali contro mano sei stordito indipendentemente da....
Ritratto di Woldemort
2 maggio 2021 - 14:23
Beh,che discorsi,é il mitico Gwent che scrive,che vi aspettavate???
Ritratto di marco.zanchi
3 maggio 2021 - 12:43
Commento al livello dei peggiori negazionisti imboccati da pericolosi millantatori e imbonitori. Una persona con un briciolo di raziocinio, prima di scrivere una simile idiozia, dovrebbe pensare al fatto che durante le operazioni chirurgiche, che durano a volte svariate ore, tutti gli operatori portano costantemente le mascherine. Se dopo soli 20 minuti si avesse, come leggo qui sopra, "ipercapnia e disorientamento", sarebbe impossibile portare a termine una qualsiasi operazione in sicurezza.
Ritratto di AyrtonTheMagic
4 maggio 2021 - 11:34
2
Si ma le sale chirurgiche sono leggermente pressurizzate e il discorso cambia. Poi loro le mascherine le cambiano ogni 15/30 minuti. Al netto del commento precedente, questo paragone non ha senso
Pagine