NEWS

È in edicola il nuovo numero di alVolante

Pubblicato 08 novembre 2019

Questo mese vi proponiamo una panoramica completa sulle promozioni, anteprime dedicate alle nuove Toyota Yaris e Volkswagen Golf, e tante prove. Poi, un’inchiesta sulle riparazioni dei carrozzieri e i consigli per il cambio gomme invernale.

È in edicola il nuovo numero di alVolante

OFFERTE SOTTO LA LENTE - L’anticipo conviene o no? Alla domanda rispondiamo nella nostra ampia panoramica dedicata alle promozioni delle case: di ciascuna, valutiamo il “peso” dell’esborso iniziale e delle altre rate, la durata del finanziamento, gli interessi. Ben 24 le campagne delle case automobilistiche prese in esame, metà delle quali non richiedono un anticipo.  Occhi puntati anche sulla maxi-rata finale proposta da quasi tutti i costruttori.
 
DUE NOVITÀ ATTESISSIME - Non le abbiamo ancora testate, ma ve le presentiamo ugualmente: sono le nuove Toyota Yaris e Volkswagen Golf. La prima, giunta ormai alla quarta generazione, è più filante e grintosa e sarà proposta anche in una versione ibrida con meccanica tutta nuova, basata su un 1.5 a benzina. La seconda conserva lo stile dei modelli precedenti, ma con un look ancora più ricercato. Assai evoluta sul piano tecnologico, ha una ricca dotazione di sicurezza. Sarà in vendita anche nelle versioni mild hybrid, denominate eTSI, con potenze di 110, 130 e 150 cavalli, e ibride ricaricabili: 204 CV per la eHybrid e 245 per la GTE.

QUESTE LE ABBIAMO GIÀ GUIDATE - I primi contatti di questo mese hanno per protagoniste, innanzitutto, due piccole crossover. La Renault Captur (tutta nuova, un po’ più spaziosa e con finiture migliorate) col 1.3 a benzina TC3 da 154 CV, e la sfiziosa DS 3 Crossback, guidata nella silenziosa e vivace versione elettrica da 136 CV. Poi ci sono due Audi: la suv-coupé Q3 Sportback, con motore a gasolio 2.0 da 150 CV, e la A1 Citycarver, variante crossover della piccola tedesca, spinta dal 1.0 a benzina da 116 CV. 

E CINQUE SONO IN PROVA - Fra le prove del mese (quelle che si avvalgono dei rilevamenti strumentali dei consumi e delle prestazioni) spiccano due modelli le cui consegne hanno inizio proprio in questi giorni: si chiamano Peugeot 208 e Skoda Kamiq. L’utilitaria francese è grintosa, ben rifinita e quasi sportiva da guidare; piccola fuori ma grande dentro, mossa dal 1.2 a benzina da 101 CV. La crossover ceca (con un 1.0 da 116 CV) è spaziosa offre tanti aiuti elettronici e un infotainment “da lode”. Sotto torchio pure l’elegante crossover Mazda CX-30 (testata col 1.8 a gasolio da 116 CV), e la Toyota Supra, una coupé molto coinvolgente nella guida, grazie al suo 3.0 a benzina da 340 CV. Un comfort di alto livello unito a uno scatto bruciante sono le doti principali della EQC, la grande suv elettrica da 408 CV della Mercedes.

LAMBORGHINI, E IBRIDA: UN SOGNO! - Si chiama Sián FKP 37 l’auto da sogno del mese: è la Lamborghini più potente di sempre, nonché la prima con meccanica ibrida. Sprigiona la bellezza di 819 cavalli, è accreditata di uno “0-100” in 2,8 secondi e di una velocità massima di 350 km/h. Ne costruiranno solamente 63: tutte già vendute, al prezzo (impegnativo) di 2,44 milioni di euro.

QUANTO MI COSTA UNA “STRISCIATA”? - Immancabile la nostra indagine, questo mese dedicata ai carrozzieri. Sapevate che, per uno stesso danno alla carrozzeria, si possono spendere da 700 a 5.000 euro? È quanto emerso visitando 30 riparatori da Milano a Napoli.

COME SCEGLIERE LE “TERMICHE” - È il momento di montare i pneumatici invernali, per affrontare in sicurezza la brutta stagione e stare alla larga dalle multe. Come scegliere quelli giusti ve lo diciamo con la nostra guida all’acquisto, che passa in rassegna i prodotti più diffusi. Di ciascuno trovate il prezzo “vero” e le caratteristiche principali.
 
USATO: CROSSOVER SENZA SORPRESE - Molto desiderate, le crossover sono ormai disponibili in quantità anche di seconda mano. Ve ne presentiamo otto fra le più richieste, con i pregi, i difetti e le quotazioni dello specialista Eurotax.
 
OLTRE 2000 KM ZERO - In chiusura, un classico di alVolante: ben 2019 auto a chilometri zero, questa volta con sconti fino al 51%. E poi il listino del nuovo: 7783 versioni, con le immagini, le caratteristiche tecniche, i commenti della redazione per scegliere bene, e tutti gli accessori di serie o a richiesta. Sono 2000, infine, le quotazioni delle vetture usate (prodotte dal 2010 al 2019) elaborate come sempre da Eurotax.

VIDEO


Aggiungi un commento
Ritratto di otttoz
8 novembre 2019 - 14:24
correrò in edicola...possiamo suggerire ai pubblicitari di far vedere le auto da loro promozionate,attufate nel traffico?così c'è più tempo per ammirarle,le strade deserte son rare...
Ritratto di HomerSimpson
8 novembre 2019 - 16:41
Chissà perché sono sicuro che il prezzo della "strisciata" dai 700 ai 5.000€, va da nord a sud.
Ritratto di HomerSimpson
8 novembre 2019 - 19:23
Nel senso, sei al nord e spendi poco, vai al sud e spendi di più.
Ritratto di manuel1975
8 novembre 2019 - 17:34
SAREBBE INTERESSANTE DEDICARE UN NUMERO SUI CONSUMI DELLE TURBO GPL E METANO
Ritratto di BRIXIO85
8 novembre 2019 - 18:39
Supra "by BMW". Sarebbe stato il sogno dei giovani USA anni '80 (una E30 BMW con cerchi BBS, sospensioni Koni e impianto Alpine era il massimo si potesse chiedere, rivolgendosi alle auto d'oltreoceano). Il design, però, rimanda all'altra "Batmobile"; la Corvette C3, sempre di quegli anni (perché tra i giovani di allora ne giravano praticamente solo di usate, ed era comunque un'auto coi controfiocchi) e ritornando al mercato USA (dove sicuramente farà il botto). Forse la migliore coupè oggi sul mercato, sebbene spuria nella meccanica e costruita in Europa, ma forse proprio per questo... Il resto del numero è come sempre assortito e interessante; da vent'anni un appuntamento immancabile in edicola. Fanno bene, infine, a sottolineare il fatto che Eurotax sia lo specialista del settore; non ho mai venduto/permutato un'auto usata senza che il cliente potenziale/venditore di turno avesse in mano una copia di quel listino, né tantomeno avendolo consultato prima dell'acqisto di un'auto nuova, aziendale o privata che fosse (qui entra in gioco chiaramente alV). Tutto il resto, per dirla con Califano, è noia... Che frana nel tedio massimo quando si entra in cavilli e bizantinismi vari di certi listini, che sinceramente spazientiscono chi non ha tempo da perdere e che il mercato "vero", probabilmente per le stesse ragioni, non prende nemmeno lontanamente in consederazione (eccezion fatta, per ovvie ragioni, per le società di NLT).
Ritratto di maxstilo
9 novembre 2019 - 07:56
Scusate redazione ma non avete fatto degli errori nella parte dove parlate delle nuove yaris e golf? Dite che la yaris 4 serie monta i motori della golf....correggete quella parte.
Ritratto di maxstilo
9 novembre 2019 - 13:09
Ora è perfetto.
Ritratto di federico78
9 novembre 2019 - 13:51
Io non vedo l'ora di vedere la prova di Polestar 2 che per la rivista esce il mese prossimo...ma io so già che Polestar non ha intenzione di entrare nel mercato italiano! Ahahaha
Ritratto di HomerSimpson
10 novembre 2019 - 21:35
Ma in Mercedes sono messi cosi male da proporre anche la classe A berlina in versione neopatentati????
Ritratto di studio75
11 novembre 2019 - 07:52
5
Utili i consigli per prevenire il mal di schiena alla guida
Pagine