NEWS

Ferrari 812 GTS: il ritorno della V12 scoperta

Pubblicato 09 settembre 2019

Dopo tanti anni la Ferrari mette a listino una spider V12 di serie: è la Ferrari 812 GTS da 800 CV. In consegna dalla seconda metà del 2020 da 336.000 euro.

Ferrari 812 GTS: il ritorno della V12 scoperta

UNA RARITÀ - Negli ultimi vent’anni la Ferrari ha realizzato solo serie in tiratura limitata di auto con carrozzeria scoperta e motore V12 (550 Barchetta, Superamerica, SA Aperta e F60 America). La Ferrari 812 GTS è, invece, un modello di serie, e si distingue per il tettuccio rigido ripiegabile elettricamente: si apre e chiude in 14 secondi, anche se la 812 GTS è in movimento (ma non deve superare i 45 km/h). Per diminuire i vortici d’aria nell’abitacolo è presente inoltre il lunotto elettrico, comandabile separatamente dal tettuccio: si può abbassare anche quando la capote non è ripiegata, in modo che i due passeggeri riescano a godersi senza filtri il rombo del motore V12 aspirato. 

75 KG IN PIÙ - La Ferrari 812 GTS deriva dalla 812 Superfast e come quest’ultima adotta il dodici cilindri 6.5 da 800 CV a 8500 giri, in grado però di “allungare” fino a 8900 giri; la coppia è di 718 Nm a 7000 giri. Sono numeri senza eguali fra le auto scoperte, che si traducono in meno di 3 secondi per scattare da 0 a 100 km/h, in 8,3 secondi per lo scatto da 0 a 200 km/h e in oltre 340 km/h di velocità massima. La 812 GTS pesa 1600 chilogrammi senza benzina e lubrificanti, 75 in più della Ferrari 812 Superfast, ma come quest’ultima ha la trazione sulle ruote dietro e il cambio robotizzato doppia frizione a 7 marce. 

SILHOUETTE INCONFONDIBILE - Il design della Ferrari 812 GTS è opera del Centro Stile della Ferrari, che ha rimodellato la zona del tetto, del portello posteriore e del bagagliaio rispetto alla 812 Superfast. A caratterizzare il nuovo modello pensano inoltre le “pinne” laterali, che nascondono il meccanismo di azionamento del tettuccio, e il fascione posteriore, al quale manca la presa d’aria di cui è dotata la coupé: per ovviare alla sua mancanza alla Ferrari hanno modificato l’estrattore. Rimane l’inconfondibile silhouette della granturismo a motore anteriore, con il lungo cofano, il parabrezza ribassato e l’abitacolo arretrato. I cerchi, di 20” per entrambi gli assi, sono specifici per la Ferrari 812 GTS. 

TANTA ELETTRONICA - Non mancano infine tutti gli evoluti sistemi elettronici di cui è dotata la 812 Superfast, come le quattro ruote sterzanti: le ruote posteriori girano in direzione opposta o parallela a quelle anteriori per migliorare la stabilità o la maneggevolezza. La Ferrari 812 GTS è dotata del servosterzo elettrico EPS, che sostituisce quello idraulico e garantisce una migliore integrazione con le tecnologie più recenti, a partire dal sistema Ferrari Power Oversteering, che aiuta il guidatore a riallineare il volante dopo un sovrasterzo (la tendenza dell’auto ad allargare la traiettoria con le ruote posteriori) in uscita da una curva. È presente inoltre il Side Slip Control, che controlla l’assetto e migliora la trazione nei frangenti di guida più impegnativi. 

VIDEO


Aggiungi un commento
Ritratto di Alfiere
9 settembre 2019 - 13:30
1
Quanta violenza.
Ritratto di napolmen4
9 settembre 2019 - 14:18
magnifica!!! era evidente che c'erano richieste da parte di tanti clienti
Ritratto di nik66
9 settembre 2019 - 14:28
ci siamo quasi alla perfezione
Ritratto di neuro
9 settembre 2019 - 20:46
la superfast è la perfezione! :-)
Ritratto di tramsi
9 settembre 2019 - 23:10
E della vocalizzazione motoristica, vogliamo parlarne? Il suono più armonioso e al contempo eccitante dell'attuale produzione mondiale, mai prima d'ora un V12 aveva suonato così.
Ritratto di Giulio Menzo
9 settembre 2019 - 15:55
perfetta e con le prese d'aria scomparse ha un design più pulito
Ritratto di marcoveneto
9 settembre 2019 - 19:36
Che meraviglia, da grande estimatore della superamerica (penso una delle Ferrari più belle), sono contento siano tornati a questa carrozzeria targa, che secondo me è il giusto compromesso tra cabrio e coupe.
Ritratto di Supercharger
9 settembre 2019 - 21:24
Pietra miliare
Ritratto di mika69
10 settembre 2019 - 09:03
Meravigliosa...
Ritratto di HomerSimpson
10 settembre 2019 - 09:49
F8 Tributo, SF90 Stradale, F8 Spider e 812 GTS. Bel quartetto per i 90 anni, e mi domando cosa faranno nel 2029 per i 100 anni?????