NEWS

La Ferrari pensa alla Formula E

31 marzo 2017

Marchionne, presidente della Ferrari, conferma l'interesse per il campionato riservato alle monoposto elettriche.

La Ferrari pensa alla Formula E

FERRARI IBRIDE - Nel futuro della Ferrari ci sono i motori ibridi dove l'elettrico affiancherà il tradizionale motore termico per aumentare le prestazioni e, cosa essenziale per ottemperare alle normative, diminuire le emissioni. Del resto la Formula 1 ha già intrapreso da tre anni questa strada e la stessa Ferrari ha realizzato la sua prima hypercar stradale con propulsione ibrida. Si tratta della ben nota LaFerrari costruita in 500 esemplari e venduta ad oltre 1 milione di euro, che ha indicato la strada per i futuri modelli del Cavallino da un punto di vista tecnico.

INTERESSE DEI COSTRUTTORI - Sul tema della "elettrificazione" è tornato Sergio Marchionne che ha confermato l'interesse della Ferrari per il massimo campionato riservato alle monoposto elettriche organizzato dalla FIA, la Formula E. “Abbiamo bisogno di essere coinvolti nella Formula E” ha detto alla rivista della FIA, ribadendo la posizione che aveva già assunto nei mesi scorsi, “perché l’elettrico, attraverso l'ibrido, sta per diventare parte del nostro futuro. L’ibrido è fondamentale per la Ferrari”. Marchionne non è certo il primo ad essersi accorto dell'importanza, sia a livello dìimmagine, sia a livello d'esperienza sul campo, di essere presente in un campionato come la Formula E che vede crescere il suo appeal. Alla stagione 2017 partecipano dieci scuderie, fra cui le ufficiali dei costruttori DS, Renault e Jaguar, ma nel 2018 ci sarà anche la BMW.

Aggiungi un commento
Ritratto di IloveDR
31 marzo 2017 - 17:25
4
sempre in penoso ritardo Sergio...tacci tua
Ritratto di impala
31 marzo 2017 - 17:43
il sergio almeno lui è qualcuno.... tu sei niente, allora tacci
Ritratto di 52armando
1 aprile 2017 - 03:10
1
Ma come si permette? Marchionne è un signore e una Me....ccia come lei si permettie di offenderlo impunemente da anni. Se fossi in lui la denuncerei e le toglierei anche quel catorcio che ha. A non salutarci. La prossima volta che leggo il suo orrendo nickname (che vale quanto lei) passerò a leggere oltre come dovrebbero fare tutti.
Ritratto di Eccomi
1 aprile 2017 - 08:29
Sei ridicolo nel vano tentativo di screditarlo. I dati di vendite, di biliancio e di risultati borsistici smentiscono gli sfigati come te che sperano che Ferrari e FCA vadano male. Tacendo ti saresti evitato una magra figura.
Ritratto di Fr4ncesco
31 marzo 2017 - 18:11
Penso che LaFerrari sia il miglior risultato di concetto di sportiva ibrida, quindi altri modelli Ferrari del genere ben vengano, soprattutto se preservano il V12. Riguardo la Formula E sono scettico, Ferrari è legata alle emozioni che solo un motore a combustione può dare, le auto elettriche sono molte scialbe su questo punto di vista e non è proprio da Ferrari esserlo.
Ritratto di Alfiere
31 marzo 2017 - 20:55
1
coppia a ogni regime, per di più elevatissima, ma di che parli? Una cosa è dire che sono diversi, ma che l'elettrico non da emozioni...bah
31 marzo 2017 - 22:41
A beh, quel non suono e quel non cambio delle auto elettriche. Emozionanti come un rasoio Philips.
Ritratto di Gianlupo
31 marzo 2017 - 21:37
Credo ci si anche il campionato GPL... Comunque è un grande: presa coscienza della presa per il cvlo della prima gara (qualifiche imbarazzanti, in gara gli hanno preso le misure, la prossima li impacchettano al loro posto) gioca subito la carta dell'elettrico (che per inciso non sarà mai: non hanno i soldi). Solo roba da mktg e fuffa finanziaria per raccattare qualche tallero. Grande, anche tenero... ma penoso.
Ritratto di VEIIDS
1 aprile 2017 - 02:43
Quindi vuoi dire che Ferrari non ha soldi pur capitalizzando 13.5 miliardi di € in borsa? Sei davvero scaltro...
Ritratto di Eccomi
1 aprile 2017 - 08:27
Ferrari ha toccato il record di vendite e patrimonializzazione. Fa grandi utili (ricava circa 80 mila euro mediamente da ogni vettura venduta) e in borsa va molto bene. Gianlupo, il penoso sei tu...
Pagine