NEWS

Fiat 500 1957 Edition: negli Usa anche la Cabrio

16 aprile 2015

Da noi per ora esiste solo la versione "chiusa" della 500 1957 Edition, mentre negli Usa la Fiat ha annunciato anche la Cabrio.

Fiat 500 1957 Edition: negli Usa anche la Cabrio
VERSO LE SPIAGGE AMERICANE - Dopo la Fiat 500 1957 Edition lanciata l’anno scorso, in questi giorni i dealer americani - specialmente quelli californiani e della Florida - hanno iniziato ad accettare gli ordini per la versione cabriolet. 24.700 dollari il prezzo richiesto per questa proposta. 
 
MOTORE 1.4 MULTIAIR - Oltre a tutto ciò che “fa vintage”, la Fiat 500 1957 Edition Cabrio è dotata di motore 1.4 MultiAir abbinato a cambio manuale a 5 marce (ma è optional l’automatico a 6 rapporti). Per quanto riguarda la capote, la sua apertura e chiusura avvengono in modo automatico, semplicemente premendo un bottone. La capote può essere fermata a metà apertura oppure fatta arretrare sino al limite posteriore.
 
TINTE ITALIANE - La meccanica della Fiat 500 1957 Edition Cabrio prevede sospensioni migliorate, mentre le ruote hanno cerchi da 16” in alluminio. La carrozzeria è disponibile in tre colori, chiamati con nomi italiani anche in America: Bianco, Verde Chiaro e Celeste. All’interno la plancia e le parti non rivestite presentano verniciatura color bianco Avorio. 
 
 
PELLE NELL’ABITACOLO - Elemento caratterizzante dell’abitacolo sono i sedili con rivestimento in pelle, combinato con elementi marrone. Per quel che riguarda la dotazione spicca l’impianto radio SiriusXM Radio abbinata a un impianto con 6 altoparlanti. Il volante è rivestito i pelle. Il richiamo all’anno di lancio della Nuova Fiat 500 ricorre poi anche all’interno con grafica che contribuisce a caratterizzare la vettura.
 
MISSION - Allargando la sua offerta anche alla versione scoperta della 500 1957 Edition, il marchio Fiat conta di irrobustire la sua presenza sul mercato americano, che vede nella 500 un’icona dell’italianità. Negli Stati Uniti a marzo sono state immatricolate 4.494 vetture con il marchio Fiat, cioè 500. Nei tre mesi da gennaio a marzo il totale è stato di 11.038 unità. Rispetto all’anno corso il mese di marzo ha registrato un calo del 5,1%, mentre nel trimestre il calo è stato del 3,4%.
Fiat 500C
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
63
38
25
5
24
VOTO MEDIO
3,7
3.71613
155
Aggiungi un commento
Ritratto di Fr4ncesco
16 aprile 2015 - 19:47
Il richiamo agli anni 50 sulla cabrio è ancora più evidente e la parte più riuscita sono i cerchi, molto belli, così come i colori Verde Chiaro e Celeste. Il calo delle vendite è nella norma visto il tempo da cui è venduta, infatti è stata un vero successo, tanto che ormai è abituale vederle a New York, in Florida e nelle città californiane, anche se mi sembra di aver letto che lo Stato in cui è più venduta è il Texas, a dispetto del fatto che sia lo Stato con più SUV e pickup.
Ritratto di paomirtillo88
17 aprile 2015 - 10:22
Fa veramente molto strano pensare alla 500 come auto più venduta in Texas :) Una micro machines fra tanti giganti ahahah. A me, invece, i cerchi non fanno molto impazzire ma sicuramente donano un richiamo Vintage maggiore. 500 e Vespa sono sempre i nostri biglietti da visita all'estero!
Ritratto di auto e moto
17 aprile 2015 - 11:28
infatti non è ovviamente l'auto più venduta in texas.... tra i 50 stati americani la 500 viene maggiormente venduta in texas ma restano comunque numeri ridicoli
Ritratto di Fr4ncesco
17 aprile 2015 - 13:49
"Numero ridicolo" non è il termine corretto. Per quello che dovrebbe vendere negli USA un auto come la 500 è stato un successo, Texas compreso.
Ritratto di auto e moto
17 aprile 2015 - 14:00
Io non sono uno di parte tipo i vari wesker ecc anzi, auguro a fca di stravendere... Ma la 500 non è una macchina sensata per gli usa io ho vissuto un anno in california e ti assicuro che ne avró viste neanche 10... 2368 unità in tutti gli stati uniti è un numero ridicolo, rappresenta una nicchia nella nicchia le macchine con cui fca deve fare numeri negli usa saranno le nuove alfa e la 500x/l ma non con la 500 normale che è una macchina prettamente europea
Ritratto di Fr4ncesco
17 aprile 2015 - 14:21
Si ovvio, la 500 non è un auto per gli USA e l'intenzione non era di stravendere, ma coprire una nicchia di auto che qualcuno tra berline mid-size, pickup e SUV, americani e giapponesi, compra. Quindi normale che non è diffusa come da noi e mai lo potrà essere, io stesso se vivessi in America non comprerei una 500, però per quello che doveva (e poteva) fare l'ha fatto, quindi si può definire un successo nel suo ambito.
Ritratto di auto e moto
17 aprile 2015 - 14:22
D'accordo con te, ma è assurdo definirla l'auto più venduto del texas :)
Ritratto di Mattia Bertero
16 aprile 2015 - 20:36
3
Bellissima anche la versione con il tetto apribile, fa davvero una bella figura sulla strada.
Ritratto di M93
17 aprile 2015 - 09:27
Molto riuscita e, a mio avviso, più adatta e vicina alla 500 originaria rispetto alla versione "chiusa". Io avrei verniciato in color avorio anche i cerchi, come sull'antenata del '57.
Ritratto di MatteFonta92
17 aprile 2015 - 11:57
3
Molto bella, ma preferisco la versione europea, perché secondo me i cerchi stanno meglio color bianco panna e non in tinta con la carrozzeria. Comunque la cabrio è davvero strepitosa, più di Vintage di così non si può! Sarebbe bellissimo se la importassero anche qui in Europa!